home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
TURISMO - FIERE E MERCATI
ARTE E CULTURA - LETTURE
Precedente  Successivo
 
16/05/2011Comune di Bra
 
 
GIULIANA FACCHINI VINCE A BRA IL PREMIO ARPINO PER GLI INEDITI
 
Francesca Gallo e Annalisa Strada i vincitori delle altre sezioni
 
Oltre 15.000 visitatori, 50 laboratori, 12.000 titoli esposti nel padiglione delle librerie, 50 autori che hanno incontrato classi provenienti da tutto il Piemonte, Liguria e Lombardia. E, ancora, 800 persone che hanno raggiunto Bra con un convoglio a vapore in partenza da Torino, 300 corse in trenino alla scoperta della città, 100 aquiloni che domenica volavano sul cielo sopra piazza Giolitti, tante visite all’esposizione di elaborati al Movicentro e alla mostra su Pinocchio a Palazzo Mathis, aperta al pubblico fino al 22 maggio. Grandi numeri per la dodicesima edizione del Salone del Libro per Ragazzi, in programma da mercoledì scorso a domenica 15 maggio a Bra.
Consueta conclusione dell’evento, la cerimonia di premiazione del concorso dedicato a Giovanni Arpino. Tra i 41 titoli partecipanti al bando per la sezione “editi”, ad aggiudicarsi il primo premio “narrativa” dedicato alla scuola elementare è stato “Kahuna. Alla scoperta della Terra Cava e delle tavolette Rongo-Rongo” di Francesca Gallo, edizioni Angolo Manzoni Junior D, un avvincente percorso tra antiche civiltà, monumenti megalitici, l’amore per gli animali e l’interesse per la natura. Secondo posto per Paola Valente con il suo “Il tesoro dell’unità” (Raffaello Editrice), testo che ripercorre le tappe che hanno portato all’unificazione dell’Italia attraverso una caccia al tesoro tra zio e nipoti.
L’unità nazionale, l’amore e la fantasia sono i protagonisti di “1861, un’avventura italiana”, volume di Annalisa Strada (Paoline Editoriale Libri) a cui è andato il primo premio della sezione “scuola media inferiore”. A “Le valigie di Aushwitz” di Daniela Palumbo, edizioni Piemme, va il secondo premio, grazie alla semplicità di narrazione e all’importanza delle tematiche trattate.
Dopo l’edizione pilota dello scorso anno, è stata inoltre replicata la fortunata intuizione del “premio inediti”, che regala ad un nuovo autore la possibilità di vedere pubblicata la sua opera in una prestigiosa collana di letteratura per ragazzi. Tra le 22 pubblicazioni giunte al Comitato organizzatore, la giuria ha incoronato “La gente che non esiste” di Giuliana Facchini, scrittrice romana specializzata in narrativa scolastica e per ragazzi. Menzione speciale della giuria a “Senza nulla in cambio” di Anna Lavatelli e Anna Vivarelli (edizioni San Paolo), storia di una famiglia benestante fiorentina sullo sfondo del periodo risorgimentale italiano.
Il “Salone del Libro per ragazzi” è stato organizzato dalla Città di Bra e dalla Fondazione Politeama di Bra in collaborazione con la Regione Piemonte, la Provincia di Cuneo, l'Ente turismo Alba Bra Langhe e Roero, la Cassa di risparmio di Bra, la Fondazione Cassa di risparmio di Cuneo, la Fondazione Cassa di risparmio di Bra e la San Paolo libri. Sponsor tecnico: Al.Fiere. (em)
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

03
ottobre
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login