home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - TEATRO Precedente  Successivo
 
11/01/2011Comune di Bra
 
 
CON MARINA SUMA “PENE D'AMORE” AL POLITEAMA DI BRA
 
Il classico di Shakespeare riletto da Stefano Artissunch
 
Il modo più dolce per tradire un ottimo proposito. Come dar torto ai nobili spagnoli che infrangeranno il giuramento di non frequentare compagnie femminili, quando alla corte irrompe la figlia del re di Francia, che assume le sembianze di Marina Suma? Arriva a Bra sabato 22 gennaio 2011, sulle scene del teatro Politeama, la rilettura di Stefano Artissunch di uno dei classici del teatro shakespeariano: le “Pene d'amor perdute”.
Dalle ore 21 nella struttura di piazza Carlo Alberto, Artissunch e la Suma saranno affiancati da Alessia Bedini, Stefano De Bernardin, David Quintili, Stefano Tosoni e Gian Paolo Valentini, in una rappresentazione che riproporrà la vicenda di Ferdinando re di Navarra, che con alcuni sodali ha giurato di non dedicarsi a niente che non sia lo studio per tre anni di seguito, escludendo quindi la frequentazione di compagnie femminili. Giunge però alla corte di Ferdinando la figlia del re di Francia, insieme alle sue dame di compagnia.
I giovani spagnoli non fanno in tempo a ricevere le nobili francesi, in nome del protocollo di corte, che si ritrovano tutti innamorati chi dell'una chi dell'altra. Segue tutta una serie di schermaglie amorose, poiché quello che da parte degli spagnoli è un sentimento sincero, dalle giovani dame viene scambiato per null'altro che frivolezza. Quando Ferdinando e gli altri si rivelano definitivamente in tutta la pienezza dei loro sentimenti, arriva la notizia della morte del re di Francia, con le giovani dame costrette ad abbandonare la Spagna per tornare in patria. Prima, però, una volta compresa la sincera natura del sentimento, fanno loro promettere ai nobili spagnoli che lo stesso sarà messo alla prova da un anno di eremitaggio, alla fine del quale, se il proponimento sarà rimasto immutato, esse acconsentiranno alle loro richieste.
I biglietti sono in prevendita al botteghino del teatro al costo di 18 euro a posto unico (15 i ridotti, per le persone con meno di 26 anni e più di  65 anni, oppure per gli abbonati alle stagioni di Alba, Cuneo, Ceva, Fossano, Mondovì, Savigliano e ai soci di “+eventi”), aperto tutti i venerdì in piazza Carlo Alberto dalle diciassette alle venti e, il sabato, dalle dieci del mattino sino a mezzogiorno. Per in non residenti a Bra, è possibile la prenotazione telefonica al numero 0172.430185. Maggiori informazioni su web, all'indirizzo www.teatropoliteamabra.it. (rg)

Info:    Città di Bra – Teatro Politeama
tel. 0172.430185 – www.teatropoliteamabra.it
 

Allegato 1
Vai all'evento

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

28
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login