home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
SCUOLA
Precedente  Successivo
 
09/12/2008PressVercelli
 
 
LA PRATESE CHIARA PAVAN HA CONSEGUITO CON IL MASSIMO DEI VOTI IL DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI: FLAUTO TRAVERSO.
 
 
Giovedì 27 Novembre 2008, presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali “ Conservatorio G. Cantelli” di Novara, Chiara Pavan ha conseguito con il massimo dei voti, il Diploma Accademico di secondo livello in Discipline Musicali, discutendo la tesi “André Jolivet, la magia del flauto ” (relatori M° Rosalba Montrucchio e M° Marcella Ferraresi, prefazione del M° Mario Ancillotti) .


Chiara Pavan: CURRICULUM

Nata nel 1987, studia per otto anni sotto la guida del M° Vergamini Silvia e consegue, il 12 luglio 2006 presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Cantelli” di Novara, il Diploma Accademico di primo livello, con il massimo dei voti e la lode, discutendo una tesi su Luciano Berio.
Ottiene altresì nel giugno dello stesso anno la Maturità Scientifica, con il massimo dei voti, presso il Liceo “C. Alberto” in Novara.
Suona regolarmente in concerto sia da solista che in varie formazioni cameristiche in Italia e in Svizzera, dove ha frequentato sin dal 2006 i corsi di Perfezionamento tenuti dai maestri M. Ancillotti e S. Parrino presso il “Conservatorio della Svizzera Italiana” di Lugano (CH).
Il 25 giugno 2008 ottiene il Diploma di Perfezionamento con il massimo dei voti e la lode, ed è ora iscritta al corso Superiore di Solismo (Master in specialized music performance), sempre in Lugano.
Discutendo una tesi su André Jolivet, ottiene inoltre il Diploma Accademico di secondo livello, presso l'ISSM conservatorio “G. Cantelli”, con il massimo dei voti.
Ha frequentato sin dal 2001 masterclass e corsi di perfezionamento tenuti da vari maestri tra cui M. Ancillotti, S. Parrino, K. Klemm, P. Oien, J. Balint, M. Marasco, L. Sello (musica contemporanea), M. Simeoli (ottavino), L. Morris (conduction), S. Cerino (Jazz).
Recentemente, oltre ad aver eseguito “Sequenza I” di Luciano Berio in occasione della Master Class “Il Flauto nei Maestri storici della Musica d'Avanguardia” tenuta dal M° Giuseppe Fagnocchi, è impegnata in una serie di concerti con varie formazioni cameristiche, tra cui il “Trio Demetra”, trio di due flauti e fagotto con i Maestri V. Innocenti e E. Bizzotto.
Allieva del M° M. Lasagna, è iscritta sin dal 2001 a Composizione Sperimentale, e consegue nel luglio 2007 sia il Compimento Medio della stessa che la Licenza di Storia ed Estetica per compositori con il massimo dei voti.
Alcune sue composizioni sono state eseguite all'interno di iniziative promosse dall'Istituto “Cantelli”, è il caso di “Disco di fuoco con luce purpurea” per orchestra di fiati e 3 percussionisti eseguito il 28 maggio 2005 all'interno del “Festival dei fiati”.
Interessata alla direzione d'orchestra, ha seguito i corsi del M° S. Fermani e del M° D. Fedele, nonché dei maestri M. Lasagna, B. Zanolini, N. Vassena per l'analisi e A. Nascimbene, A. Piovano, R. Meucci per la storia e l'estetica della musica.


 

Allegato 1
Allegato 2

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

18
agosto
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login