home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPORT - CALCIO Precedente  Successivo
 
26/06/2012EG Comunicazione
 
Giovanissimi 97 | Vincitori Coppa Piemonte 2012
 
A.S.D.C. GOZZANO
 
 


Si sono giocate domenica 24 giugno scorso in quel di Borgaro Torinese, con una folta cornice di pubblico, le finali della Coppa Piemonte per le categorie giovanissimi fascia B (1998), Allievi fascia B (1996), Giovanissimi (1997) e Allievi (1995).

La società Asdc Gozzano era presente con la squadra giovanissimi 1997 che, dopo aver vinto il relativo campionato, si era laureata campione provinciale della delegazione di Novara aggiudicandosi il titolo dopo lo spareggio sul campo di Suno contro il Soccer Oleggio, accedendo quindi alla fase finale e superando poi il quadrangolare con il CE.VER.SA.MA BIELLA, IL SANTHIA' e IL SANPIETRO GRAVELLONA TOCE. Conquistata la semifinale grazie alla migliore prestazione per differenza reti, il Gozzano prosegue la sua corsa, avendo la meglio sull' A.C. PEDONA di Borgo San Dalmazzo (CN) per 1-2. La squadra, più motivata che mai conquistava di fatto la Finalissima contro il Santhia', già incontrato nel quadrangolare di qualificazione che aveva a suo tempo vinto a punteggio pieno. I ragazzi di mister Ragazzoni hanno affrontato la finalissima consapevoli di misurarsi contro una squadra di tutto rispetto, con giocatori che, singolarmente, potevano fare la differenza.
Al fischio d'inizio – ore 16,00 di domenica 24 giugno - e' subito partita a viso aperto. Il Santhia' cerca di imporre la qualità dei suoi attaccanti, ma la difesa del Gozzano gioca attenta e chiude gli spazi senza lasciare possibilità di conclusione in porta. Verso la metà del primo tempo, il Gozzano si porta in vantaggio con Maugeri che accompagna in rete un pallone mal gestito dalla difesa. Non passa molto che il Santhià agguanta il pareggio con un cross dalla sinistra, Bertolio rimane sul primo palo e per l'attaccante e' facile insaccare la palla ad un metro dal secondo palo.

Finisce il primo tempo di una partita corretta e piacevole, le squadre si rinfrescano qualche minuto visto il caldo torrido di Torino che sfiora i 32 gradi. Inizia il secondo tempo e torna in vantaggio il Gozzano con una splendida conclusione di Avignano che sulla punizione di Boffula, anticipa il difensore e, con l'interno destro, insacca un pallone alla sinistra del portiere. Galvanizzati dal vantaggio, i ragazzi del Gozzano non mollano e contrastano ogni iniziativa del Santhia', che trova però il pareggio alla metà del secondo tempo con un colpo di testa da un angolo battuto sul limite dell'area, con qualche responsabilità di Bertolio che si fa sorprendere da un parabola non irresistibile. Bertolio ha comunque modo di riscattare l'errore sui due gol con tre parate fondamentali per tenere il 2-2 e andare ai supplementari dove non succede nulla. Il Santhia sembra voglia evitare la lotteria dei rigori e cerca il gol che lo consacrerebbe campione, ma non riesce, nonostante la mole di gioco, ad arrivare davanti a Bertolio, complice una difesa che non si e' mai scomposta ed e' sempre ripartita palla al piede evitando di buttar via palloni, anzi cercando di servire il centrocampo per impostare l'azione offensiva.

Arriva così il fischio finale e si va ai rigori. Comincia il Santhià che sbaglia subito, mente il Gozzano si porta a più uno. Il Santhià sbaglia poi il quarto rigore così come il Gozzano, ci vuole Opoku che realizza e mette il sigillo su questa finale. Finisce 5-6, il Gozzano si laurea campione!

Grande l'entusiasmo e l'orgoglio dei ragazzi quando il Capitano Mancin riceve la Coppa Piemonte dalle mani del Presidente della Lega Piemonte e Valle d'Aosta sig. Ermelindo Bacchetta.

“Si conclude nel migliore dei modi una stagione indimenticabile per il lavoro svolto e per i risultati ottenuti” – dichiara Maurizio Ferrario - team manager e anima organizzativa della squadra con Remo Devita e Paolo Mancini – “ merito del mister Enrico Ragazzoni e del preparatore atletico Daniele Prolo che hanno saputo trasmettere al gruppo la voglia di lottare, di far sacrificio, di non darsi mai per vinti”

Merito naturalmente dei ragazzi che si sono conquistati sul campo, con determinazione partita dopo partita, una splendida vittoria grazie anche al loro affiatamento: ha vinto un forte spirito di gruppo ed una bella amicizia!

Eccoli al completo: Bertolio, Fortis, Boffula, Ferrario, De Vita, Mancin, Maugeri, Mancini, Savia, Guidetti, Avignano, Ngom, Ntiri Opoku, Ruga, Zanetta, Vescio.

Reti 0-1; 1-1; 1-2; 2-2
5' Maugeri ; 11' Belaeraj; 1' st Avignano; 17' st El Azhari
Rigori
Giordani (S) alto; Boffula (G) gol; Manzo (S) gol; Ferrario (G) gol; Belaeraj (S) gol; Maugeri (G) gol; El Boussetaoui (S) fuori; Mancini (G) parato; El Azhari (S) gol; Ntiri Opoku (G) gol.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

24
luglio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login