home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPORT - ALTRI SPORT Precedente  Successivo
 
31/05/2012EG Comunicazione
 
3 ori (Duo,TeamJunior e Gruppo di serie B) e 2 bronzi (Duo di serie B e Gruppo Cadetti di serie C) per il TWIRLING SANTA CRISTINA di Borgomanero al Campionato Italiano a squadre serie C e B di Monteg
 
PIOGGIA DI MEDAGLIE PER IL TWIRLING SANTA CRISTINA DI BORGOMANERO
 
 


Grandi risultati per le atlete del Twirling Santa Cristina di Borgomanero, nelle finali del Campionato Italiano a squadre per le serie B e C che si sono svolte a Montegrotto Terme (PD) sabato 26 e domenica 27 maggio scorso. Nella prima giornata si sono svolte le prove dedicate ai “duo” - esibizioni in coppia sia di Serie C che di Serie B., mentre nella seconda è stata la volta di “team” e “gruppi”. Trentadue le atlete del Santacristina presenti, approdate alla manifestazione nazionale dopo aver superato le prove regionali.

Ottimo il “bottino”: 3 medaglie d'oro e 2 di bronzo, alle quali si aggiungono la soddisfazione della prima manifestazione nazionale per molte di loro e quella della responsabile tecnica e vero “motore” dell'associazione sportiva, Sabina Valsesia.

Il week-end di gare si e' aperto subito nel migliore dei modi quando nella specialità duo serie B la coppia Mazzola-Medina, fresca vincitrice del campionato regionale, si e' aggiudicata nuovamente la medaglia d'oro laureandosi Campione d'Italia Duo Serie B 2012. Il successo e' stato completato, nella stessa categoria, dalla medaglia di bronzo conquistata dal duo Fortis-Maioni che, con un ottima prestazione, sono giunte a ridosso delle vincitrici. Ottime prestazione, ma niente podio per gli altri duo santacristinesi Ronco-Soldà (Junior serie B), Cirillo-Pocovaz (Junior serie C) e Bresolin-Fossati (Cadetti serie C) che non possono recriminare niente dalle loro prestazioni.

Archiviata la soddisfacente e convincente giornata di sabato, le ragazze non si sono fatte pregare ed hanno affrontato le gare di team e gruppo, in programma nella giornata di domenica, con la stessa determinazione e concentrazione.

Nella categoria Team cadetti serie C, buona la prestazione delle nostre stelline, esordienti assolute in una finale nazionale e podio solo rimandato. Per loro, il sogno si e' realizzato con la specialità gruppo, dove sono riuscite nell'impresa di guadagnarsi la medaglia di bronzo (Gruppo Cadetti serie C) che ha ripagato gli sforzi e le fatiche della lunga stagione agonistica.

Soddisfazione ancora maggiore per il Team Junior serie B: le ragazze sono riuscite a completare la rincorsa nei confronti delle avversarie di tutta la stagione di Carrù, laureandosi Campionesse Italiane a pari merito con le agguerrite avversarie. Il primo posto e' stato bissato anche dal Gruppo Junior Serie B dove la vittoria e' stata sicuramente più agevole. Peccato davvero, invece, per il Team Senior Serie B che, dopo aver vinto l'ultima prova regionale, non e' riuscita a bissare la prestazione, non riuscendo a centrare un podio sicuramente alla portata delle ragazze.

Grandi soddisfazioni, dunque, quelle provenienti dal Veneto, che speriamo non finiscano qui. Terminata la fase nazionale, inizia ora quella internazionale, dove le neo campionesse del Gruppo Junior Serie B esordiranno in una competizione europea tentando di scalare la classifica della Coppa Europa, che si terrà in Belgio la prima settimana di Luglio.

Complimenti, dunque, a tutte le atlete che hanno partecipato alla lunga stagione agonistica ed un grazie sentito, perché con le loro prestazioni, hanno portando medaglie e lustro alla nostra società.

Cos'è il twirling

"To twirl" in inglese significa "far roteare' e per far roteare il "bastone'- così si chiama l'attrezzo con cui le ragazze svolgono l'attività - ci vogliono coordinazione, grazia, armonia e una buona preparazione fisica. In Italia il twirling è una disciplina sportiva riconosciuta dal Coni, con tanto di federazione (FITw), tra l'altro presieduta dall'oleggese Giuseppe Giamminola: “Le doti più importanti per il twirling - spiega l'istruttrice Sabina Valsesia - sono la pazienza e la passione. Anche chi non ha doti naturali può arrivare a buoni livelli”. L'attività sportiva è divisa in base al livello agonistico di ogni atleta; grandissima importanza ha il settore promozionale, in cui si apprendono i primi movimenti del bastone, giocando e variando gli incontri di allenamento con attività ludiche. Più il livello sale, più gli allenamenti diventano specifici e guidati da istruttori federali di twirling e ginnastica.

Asd Santa Cristina di Borgomanero
www.twirlingsantacristina.it - info@twirlingsantacristina.it
Presidente : Roberto Bergamo - Direttore tecnico : Sabina Valsesia



 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

24
luglio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login