home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
MEDICINA E SALUTE Precedente  Successivo
 
18/05/2010Comune di Novi Ligure
 
 
CITTADELLA DELL'ASSISTENZA IN SALITA BRICCHETTA
 
Si inaugura il centro diurno per portatori handicap
 
Verrà inaugurato giovedì 20 maggio 2010 ore 10,30 il centro diurno socio terapeutico riabilitativo per portatori di handicap realizzato in salita Bricchetta.
La nuova struttura va a completare la “Cittadella dell’Assistenza”, il complesso sanitario che comprende già la Residenza Sanitaria Assistita per anziani ed occupa l’area che in passato ospitava la colonia solare.
L’edificio, che darà assistenza a venti portatori di handicap, è composto da due piani in cui sono stati ricavati ampi spazi di aggregazione, laboratori per attività ludiche e ricreative, servizi igienici e uffici per il personale. Inoltre, nel seminterrato, sono stati realizzati locali di servizio come la lavanderia e la stireria. I piani sono collegati tramite ascensore ed i locali sono climatizzati.
Il centro, che sostituisce quello di Arquata Scrivia, sarà gestito dal C.S.P. (Consorzio Servizi alla Persona). L’opera è stata realizzata grazie ad un mutuo di 590 mila euro acceso dal Comune di Novi Ligure a cui si somma una cifra di pari importo finanziata dalla Regione Piemonte.

Il nuovo presidio socio-sanitario è uno strumento per fornire una risposta significativa alle difficoltà della persona con disabilità psico-fisica e della sua famiglia. La progettualità ruota attorno ad alcuni obiettivi fondamentali: mantenere e potenziare i livelli di autonomia e di conoscenza acquisita, ricercare il benessere dell’individuo attraverso l’attenzione alla sua unicità e globalità ed al contesto familiare ed ambientale, promuovere l’integrazione sociale.
Per ogni utente si predispone un progetto educativo individualizzato (PEI) al fine di attivare percorsi differenziati per l’autonomia e la socializzazione che integrino l’intervento sia educativo sia assistenziale in un’ottica tesa ad individuare e valorizzare le capacità di ciascuno.
Il percorso educativo si articola in una prima parte con gite, uscite, frequentazioni e in una seconda parte all’interno dei laboratori (grafico, pittorico, informatico, di manipolazione, di autonomia, di giardinaggio, di cucina). Particolarmente efficace il laboratorio di musico terapia che si sviluppa negli ambiti del dialogo sonoro, dell’ascolto, del movimento e del canto e viene utilizzato per analizzare e sviluppare le capacità di coordinamento, l’espressione corporea e l’organizzazione spazio-temporale.

Il Centro è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle ore 16,00 oltre il tempo per il trasporto; ad ogni utente viene assicurata la presenza per almeno 6 ore giornaliere. Il personale presente addetto alla persona è costituito da 5 educatori professionali e 5 O.S.S. (operatore socio sanitario); l’équipe è composta da una neuropsichiatra, una psicopedagogista, un’assistente sociale ed un incaricato degli operatori del Centro.
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

28
novembre
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login