home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
ARTE E CULTURA
MEDICINA E SALUTE
Precedente  Successivo
 
12/05/2010Alessia Zacchei & Partner
 
 
CONOSCI I TUOI POLLI? VIENI A G.U.S.T.O. E LO SCOPRIRAI
 
A Moncalieri il 22 e il 23 maggio una mostra mercato dedicata al “consumatore consapevole”, con laboratori per adulti e bambini, convegni e degustazioni per conoscere, gustare e provare cibi, prodotti e sapori, soprattutto quelli “a chilometro zero”
 
Aumentare conoscenze e competenze sulla filiera dei prodotti alimentari, imparare a ri-conoscere gusti, sapori, odori e sensazioni tattili legate al cibo che mangiamo e ri-scoprire prodotti locali magari reinventati per l'occasione in chiave moderna e divertente.

Questi ed altri temi saranno trattati nel programma di G.U.S.T.O., Genuine Usanze Sulla Tavola Oggi, la prima “mostra-mercato” sulla cultura alimentare dedicata alla formazione del “consumatore consapevole”, il 22 e il 23 maggio nel centro storico di Moncalieri (TO), organizzato da ASCOM -Confcommercio Torino con la partecipazione di Slow Food Piemonte e Valle d'Aosta.

Ad accogliere in prima battuta i visitatori sarà, la Mostra Mercato del Centro Storico, a minimo impatto ambientale grazie alla presenza di postazioni EcoExpo alimentate ad energia solare.


Fulcro del programma i laboratori di consapevolezza sul cibo per bambini e adulti, coordinati dall'Osservatorio Gastronomico di Pino Torinese e da Slow Food Piemonte e valle d'Aosta.

Per i più piccoli, un'occasione per avvicinarsi al magico mondo dei gusti e dei sapori in modo giocoso e creativo.
In “Conosco i miei polli”, uno speciale gioco dell'oca insegna ai bimbi i possibili cicli dell'uovo, dal pulcino...al tagliolino. Ne “L'Orto sul balcone” tenuto dall'associazione Il Tuo Parco i piccoli partecipanti potranno conoscere l'origine del cibo e apprendere gli strumenti per diventare piccoli contadini, sviluppando la consapevolezza necessaria per compiere scelte orientate al benessere dell'individuo e dell'ambiente. Il laboratorio “Disegnam”, a cura della Cooperativa QuattrArti e MunLab – Ecomuseo dell'argilla di Cambiano (TO) è l'occasione per approfondire i legami tra cibo e art e avvicinarsi al mondo della terra che – oltre al cibo – può fornire gli strumenti per cucinarlo e mangiarlo. Il piacere del cibo e la sensorialità sono invece alla base del laboratorio “Alla scoperta del Gusto”, a cura del Museo del Gusto di Frossasco (TO), che guiderà i bimbi nel magico mondo della degustazione, coinvolgendo e lavorando con tutti i cinque sensi.

Di grande interesse anche i laboratori del gusto e corsi di cucina per adulti, tenuti da chef di chiara fama e dedicati alla degustazione e alla preparazione di prodotti del territorio come grissini, pasta e pasticceria tipica, con un occhio alla preparazione gluten free.

Temi “caldi” come le frodi alimentari e le intolleranze alimentari e le malattie correlate al cibo saranno affrontate in convegni tenuti da medici e specialisti. In “Ben-essere a tavola”, (sabato ore 10,30) a si parlerà di celiachia, obesità e anoressia, con esperti nutrizionisti, psicologi, medici, insegnanti e naturopati. Cibo nel pacco e cibo pacco. Etichette e packaging, Make Up del Cibo (domenica, ore 10,30) è invece dedicato alle incognite del cibo industrializzato e alla difficoltà del consumatore, spesso confuso dai messaggi pubblicitari, di controllare la salubrità reale di ciò che acquista. Se ne discuterà con medici ed esperti di marketing e di conservazione alimentare.

Da provare le rivisitazioni in chiave contemporanea dei gusti della tradizione, come la Merenda Sinoira, proposta nella splendida cornice del Giardino delle Rose e i piatti tipici in versione “street food” come i “tajarin da passeggio” proposti dalla Piola Vagabonda. In tutti e due i giorni musica e cultura con fanfara itinerante e gruppo gipsy swing d'autore, e installazioni di arte contemporanea nelle Sale del Castello.



Serata di inaugurazione venerdì 21 maggio, ore 20 al Salone della Regina nel Castello di Moncalieri alla presenza di rappresentanti istituzionali e di Eric Vassallo, responsabile Educazione del Gusto di Slow Food Piemonte e Valle d'Aosta che parlerà del cibo “buono, pulito e giusto” declinato negli aspetti economici, educativi e sociali. Seguirà rinfresco. Ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti.

Per info sul programma www.gustomoncalieri.it e www.ascomotorino.it.





Per informazioni
Ufficio Stampa & Comunicazione
Alessia Zacchei
Cell. 347 03 54 750
alessia.zacchei@gmail.com
www.gustomoncalieri.it - www.ascomtorino.it
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

05
ottobre
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login