home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ Precedente  Successivo
 
23/04/2010Comune di Bra
 
 
PINO MASCIARI TESTIMONIA A BRA IL SUO CORAGGIO
 
Il sindaco Sibille:”Senta la nostra città un po' casa sua”
 

“Mio padre mi ha sempre insegnato a non piegare la testa. A tener duro. Quando però penso ai miei figli mi viene il magone. Spero però che un giorno possano essere orgogliosi delle scelte che suo padre e sua madre hanno fatto”. Con queste parole l'imprenditore calabrese Pino Masciari ha sintetizzato a Bra il suo impegno contro le regole che ha cercato di imporgli la 'ndrangheta, costringendo lui e la sua famiglia ad una vita sotto scorta. Lo ha fatto nel corso di un incontro che si è svolto ieri, giovedì 22 aprile 2010, nella sala consiliare del municipio della città della Zizzola alla presenza delle massime autorità cittadine.
Ad introdurre Masciari è stato il sindaco Bruna Sibille che ha affermato come “pur sapendo i disagi che lei e i suoi cari state vivendo in questo periodo, mi auguro abbia potuto trovare nel nostro paese, anche lontano dalla sua Calabria, solidarietà e supporto. Mi auguro pertanto che, per le ragioni che le ho detto, Bra voglia considerarla anche un po' casa sua”, mentre per il presidente del consiglio comunale, Fabio Bailo, il racconto di Masciari testimonia la “rivincita di una vita dignitosa”.
Pino Masciari ha infatti voluto raccontare le diverse traversie che ha dovuto affrontare, dai primi dinieghi alle richieste del pizzo da parte della criminalità organizzata, al difficile impatto con il settore degli appalti pubblici. “Un imprenditore deve essere libero e il condizionamento ambientale non può influire sulle scelte aziendali. Io non ho voluto adattarmi al sistema e non ho seguito chi voleva dissuadermi dal denunciare i fatti” - ha raccontato Masciari, che ha però lanciato un messaggio di speranza: “La mafia è una questione culturale, che si può sconfiggere. Bisogna solo avere la capacità di organizzare il nostro coraggio”. (rg)


info: Città di Bra – Ufficio Pace
tel. 0172.412283 – ufficiopace@comune.bra.cn.it

 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

25
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login