home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA - MOSTRE
ARTE E CULTURA - CONFERENZE
Precedente  Successivo
 
16/01/2012Comune di Nichelino
 
 
TRENO DELLA MEMORIA
 
 
Il “Treno della memoria” partirà anche nel 2012. Il convoglio che porta gli studenti delle scuole torinesi a visitare il campo di sterminio di Auschwitz partirà mercoledì 18 per poi rientrare martedì 24. Il taglio di 150mila euro sul finanziamento regionale aveva messo a rischio il viaggio 2012, ma alla fine è stato compensato da un maggiore impegno finanziario dei Comuni e della Provincia di Torino, e dall’incremento del contributo pagato dalle famiglie dei ragazzi partecipanti. Quest’anno vi saranno 38 studenti nichelinesi. Il Comune di Nichelino contribuisce con 90 euro per ragazzo nichelinese (l’anno scorso erano 60 euro). Il contributo pagato dai ragazzi passa a sua volta dai 60 euro del 2011 ai 120 euro del 2012. Il viaggio si svolge grazie al grande impegno dell’associazione “Terra del fuoco” che da anni organizza il “Treno della memoria”. Al ritorno i ragazzi nichelinesi raccoglieranno i loro pensieri e le impressioni del viaggio in un fascicolo che verrà poi pubblicato.
Il 28 gennaio per la “Giornata della Memoria”, verrà organizzata al Maxwell, con orario 10 – 12, una tavola rotonda a cui parteciperanno 2 studenti di ritorno dalla visita ad Auschwitz, il sindaco di Nichelino Giuseppe Catizone, l’assessore nichelinese alle Politiche giovanili Diego Sarno, il pittore Pino Scarfò (che ha collaborato con i Rom), Elena Lumetta  educatore per il progetto “Scu.ter”, e Anna Maria Lamberti dell’associazione “Nichelin Art – Nuova edizione”. Il dibattito sarà moderato dal giornalista radiofonico Gianluca Gobbi. «Vogliamo legare la “Giornata della Memoria”  2012 all’attualità – afferma Sarno –Negli ultimi mesi abbiamo assistito a tre eventi che ci ricordano come il razzismo vada ancora sconfitto: l’incendio del campo Rom torinese, la sparatoria sui senegalesi a Firenze e la difesa del negazionismo e delle idee naziste da parte dell’ex professore del liceo Massimo D’Azeglio Renato Pallavidini. Vicende che dimostrano come la memoria della Shoa vada difesa e attualizzata. Ne parleremo il 28 con gli studenti». Alla conservazione della memoria dell’Olocausto concorrerà l’altra iniziativa organizzata dal Comune in collaborazione con “Nichelin Art – Nuova edizione”. Dal 21 al 28 gennaio una mostra itinerante sui Rom con quadri dei pittori dell’associazione “Nichelin Art – Nuova edizione” sarà infatti portata nelle scuole nichelinesi.  «L’Olocausto del popolo Rom è spesso dimenticato, ma anche loro furono vittime della follia nazista» conclude l’assessore.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

04
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login