home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
BACHECA P.A.
POLITICA LOCALE
Precedente  Successivo
 
02/03/2010Comune di Bra
 
 
DOCUMENTO DA ALBA E BRA PER I CANDIDATI PRESIDENTI ALLA REGIONALI
 
Consegnato ieri a Bra a margine del faccia a faccia Bresso-Cota
 

Faccia a faccia ieri, lunedì primo marzo 2010, a Bra tra i candidati alla presidenza della regione Piemonte Meredes Bresso e Roberto Cota, nell'ambito di un convegno organizzato da Confindustria Cuneo al teatro Politeama. Nell'occasione, il sindaco di Bra, Bruna Sibille, ha consegnato ai due candidati un documento, redatto a quattro mani con il collega di Alba Maurizio Marello, per evidenziare alcune priorità del territorio di Langhe e Roero.
Di seguito il testo:

“Nell’imminenza della campagna elettorale per la scelta del nuovo Presidente della Giunta regionale, le Giunte comunali di Alba e di Bra, verificate le comuni necessità di un’area in cui le nostre amministrazioni sono capofila, ritengono doveroso indicare ai candidati le esigenze emergenti dal loro territorio che necessitano di essere tenuti nella massima considerazione nell’operato del governo della Regione Piemonte che sarà espresso dalla competizione elettorale del 28-29 marzo.

1. La grande viabilità è da decenni il nodo irrisolto che frena lo sviluppo del nostro territorio. Occorre che il progetto dell’autostrada Asti – Cuneo nei tratti II.5 e II.6, tra Alba e Cherasco, venga approvato al più presto e realizzato nei tempi più rapidi. Ma occorre altresì che si provveda alla viabilità di adduzione alla nuova autostrada, e segnatamente al completamento della tangenziale di Bra ed al suo successivo raccordo con quella di Sommariva del Bosco, alle tangenziali Est ed Ovest di Alba, alla variante che migliori l’accessibilità ad Alba per chi proviene dal Roero, a definire l'allargamento della Bra-Cherasco.

 2. Il grande progetto del nuovo ospedale comune per le due città è in avanzata fase di realizzazione. Ma bisogna che sia completato e messo in funzione nei tempi previsti, assicurando il necessario flusso di finanziamenti. E bisogna che senza ritardi venga costruita la strada di accesso, nel contempo procedendo all’ammodernamento della viabilità di collegamento con Alba e con Bra, opere senza le quali verrebbe messa in discussione la stessa funzionalità dell’ospedale.

3. A partire dall’individuazione di Bra come uno dei terminali del sistema ferroviario metropolitano di Torino, è urgente estenderne il percorso fino ad Alba, in un primo momento con l’utilizzo di motrici in grado di funzionare su linee elettrificate e non e poi, comunque, mettendo in progetto l’elettrificazione della tratta Alba – Bra.

4. Per molti nostri cittadini, soprattutto giovani, il problema della casa resta molto forte. Occorre proseguire con decisione una politica mirante a consentire al maggior numero possibile di famiglie a basso reddito l’accesso ad una abitazione a prezzi sostenibili. In particolare, tale politica deve mirare a garantire la possibilità di ottenere una casa per le giovani coppie, già provate dalle difficoltà occupazionali e dalla tipologia dei contratti di lavoro a carattere precario.

5. Uno sforzo deciso va operato per sostenere gli enti locali nell’adeguamento degli edifici scolastici ai vigenti standard di sicurezza. In tale direzione occorre consentire agli enti soggetti al patto di stabilità di utilizzarle le risorse disponibili e quelle che potessero specificamente reperire in materia.

6. Pur auspicando che il Governo nazionale riveda le norme che hanno ridotto il suo impegno finanziario nel settore dell’istruzione pubblica e che quindi lo Stato onori i suoi impegni soprattutto in relazione al sostegno degli alunni in difficoltà ed ai programmi di inserimento degli alunni stranieri, si prospetta come necessario un impegno della regione per mantenere gli standard di servizio finora acquisiti e per consentire alle autonomia scolastiche di sviluppare le loro iniziative di integrazione dell’attività didattica.

7. Il numero di stranieri regolarmente residenti nel nostro territorio supera ormai il 10% della popolazione, e rappresenta un fattore essenziale della capacità produttiva della nostra economia. Si evidenzia la necessità di politiche in sostegno della loro effettiva integrazione nella nostra comunità.

8. Ottimo esito ha dato la sperimentazione del Progetto pilota sulla sicurezza integrata che molto ha contribuito ad intensificare, attraverso la gestione coordinata,  l’opera di prevenzione svolta dalle polizie municipali in collaborazione con le forze dell’ordine ed a rassicurare i cittadini grazie alla polizza assicurativa che copre gli anziani dai rischi connessi agli episodi di piccola criminalità ed alle truffe. Il suo rifinanziamento è un obiettivo ormai imprescindibile.

9. Ci pare assolutamente da proseguire la positiva azione della Regione nel settore agricolo per la promozione e valorizzazione dei prodotti locali.

10. Il sistema di trasporto pubblico locale su gomma si basa sulle due conurbazioni di Alba e di Bra, che coinvolgono numerosi paesi confinanti. Anche in vista dell’apertura del nuovo ospedale, occorre ampliare e potenziare le linee esistenti, ben sapendo che il miglioramento di tale servizio è la premessa per la diminuzione delle emissioni inquinanti.

11.  In materia ambientale si richiede di supportare i Comuni in una politica coordinata e ragionevole, intesa a migliorare la qualità dell’aria attraverso una pluralità di interventi su mobilità, impianti di riscaldamento, emissioni industriali, rimboschimento, produzione di energia da fonti rinnovabili, riduzione della produzione di rifiuti.   

Il Sindaco di Alba, avv. Maurizio Marello
Il Sindaco di Bra, prof.ssa Bruna Sibille”

 

Allegato 1
Allegato 2

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

24
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login