home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
TURISMO - ALTRE ATTRATTIVITÀ Precedente  Successivo
 
28/12/2011Città di Cuneo
 
 
SETTECENTO BAMBINI AL PARCO FLUVIALE GESSO E STURA PER “BABBO NATALE E L'INCANTO DEL PARCO”
 
 
Settecento bambini al Parco fluviale Gesso e Stura per visitare il mondo incantato di Babbo Natale e dei suoi aiutanti. Oltre duemila, in totale, i partecipanti all’evento, se si calcolano anche gli adulti, che hanno potuto seguire i gruppi sul percorso. Erano in tanti, tra mercoledì 21 e giovedì 22 dicembre, a “Babbo Natale e l’incanto del Parco”, la manifestazione organizzata dal Parco fluviale e dal settore Ambiente e Mobilità del Comune di Cuneo, con il prezioso aiuto degli accompagnatori naturalistici, dei ragazzi del Servizio Civile Nazionale e dei volontari del Servizio Civico. Fondamentale anche la collaborazione del Comitato San Sereno di San Rocco Castagnaretta, dell’Azienda Agricola e Agrituristica Lungaserra di Chiusa Pesio e del Mago Zapotek. L’evento, giunto ormai alla sua quinta edizione, si è svolta nella zona della pista di sci da fondo artificiale e della pista ciclabile lungo il Gesso. Tra elfi e folletti, asinelli e aiutanti di Babbo Natale, i bambini sono stati accompagnati dalle guide naturalistiche del Parco in un mondo incantato, che hanno potuto attraversare e vedere da vicino, entrando nella casetta in cui Mamma Natale era intenta a controllare che ogni regalo fosse pronto per essere recapitato o spiando da una fessura la capanna in cui vive l’elfo. Poi i piccoli visitatori del Parco sono potuti entrare nella casetta in cui gli elfi erano intenti a preparare i doni per tutti i bambini e, zitti zitti, senza manifestare la loro presenza, hanno potuto vedere cosa stava facendo Babbo Natale in quel momento al Polo Nord. Facendo attenzione a non disturbare il lavoro dei folletti che stavano caricando le slitte di doni e passando sotto la pista di atterraggio dove le renne si stavano preparando per partire, i bimbi sono rientrati dal loro viaggio magico, dove li aspettava la merenda e una tazza di cioccolata calda. Rigorosamente servita nei tazzoni portati da casa, in modo da ridurre la produzione di rifiuti, all’insegna del tema del riuso e del rispetto dell’ambiente, per un Natale davvero più sostenibile per il nostro mondo. L’evento è stato organizzato nell’ambito delle attività finanziate dal P.I.T. (Piano Integrato Transfrontaliero) sostenuto dall’Unione Europea all’interno del Programma Interreg. ALCOTRA 2007 -2013.
Sulla pagina Facebook del Parco fluviale gesso e Stura (https://www.facebook.com/parcofluvialegessostura) è pubblicato un album con le immagini più belle dell’evento, da guardare in attesa dell’edizione del prossimo anno.
 

Allegato 1
Allegato 2

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

28
gennaio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login