home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
POLITICA LOCALE Precedente  Successivo
 
22/12/2011Città di Cuneo
 
 
CUNEO ADERISCE AL PROGETTO “EMERGENZA CASA”
 
 
Anche il  Comune di Cuneo aderisce al progetto “Emergenza casa”, iniziativa promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo con la partecipazione dei maggiori Comuni della Provincia e dei Consorzi socio-assistenziali.
Il progetto prevede l’emissione di un avviso pubblico volto all’erogazione di specifici contributi a sostegno di nuclei famigliari in difficoltà nel pagamento delle spese di mantenimento dell’abitazione e a rischio di sfratto o perdita della casa. Per fronteggiare questa che si può ormai considerare, con l’aggravarsi della crisi, una vera e propria emergenza sociale, su ciascun territorio è stata istituita una Commissione locale, composta da operatori del Comune, del Consorzio socio-assistenziale del Cuneese e della Caritas diocesana, incaricata di definire nel dettaglio le modalità di intervento e di valutare le situazione di maggiore gravità.
Per operare nel concreto sulle diverse situazioni, è stato emesso un Avviso pubblico rivolto a tutte quelle famiglie in possesso dei seguenti requisiti di base:


  •  Nucleo familiare (di diritto o di fatto), anche monoparentale, con uno o più figli o parenti a carico, oltre   eventualmente al coniuge;



  •  Risiedere in un alloggio concesso in locazione da privati e non in abitazioni di edilizia residenziale   pubblica;



  •  Non avere vincoli di parentela, fino al secondo grado, con il proprietario dell’alloggio locato;



  •  Risiedere nel Comune di Cuneo;



  •  Non essere proprietari di unità abitative;



  •  Essere in possesso di I.S.E.E. in corso di validità inferiore o uguale a 15 mila.


Quest’iniziativa fornisce un sostegno concreto e diretto alle famiglie con la previsione di un contributo forfettario di € 1.500,00 per ciascuna situazione che la Commissione riterrà meritevole di intervento sulla base di alcuni criteri di priorità.
Questo sostegno costituisce, inoltre, un aiuto aggiuntivo e diverso rispetto al tradizionale strumento dei contributi per la locazione erogati dalla Regione che vuole favorire, in primo luogo, le famiglie maggiormente colpite dalla recente crisi economica. Per accedere al contributo, occorre compilare l’apposita domanda e consegnarla al Comune di Cuneo, presso il Settore Socio - educativo, sito in via Roma 2, a partire dal mese di gennaio e fino al 15 febbraio 2012. Alla domanda va allegata la documentazione relativa all’ISEE, alla situazione abitativa e lavorativa del nucleo. A partire dai primi giorni del nuovo anno sarà possibile ritirare il testo dell’Avviso pubblico e il modulo di domanda direttamente presso gli uffici del Settore Socio-Educativo del Comune di Cuneo oppure scaricarli dal sito internet all’indirizzo http://www.comune.cuneo.gov.it/socio-educativo/casa/progetto-emergenza-casa.html.
Per ulteriori informazioni è inoltre possibile rivolgersi in orario di ufficio al settore Socio-Educativo del Comune di Cuneo, in via Roma 2, tel. 0171444506, fax 0171444420, e-mail socioeducativo@comune.cuneo.it.
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

23
gennaio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login