home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - MUSICA Precedente  Successivo
 
21/12/2011Comune di Bra
 
 
L'ORCHESTRA DI BRASOV NEL TRADIZIONALE CONCERTO DI CAPODANNO
 
Venerdì 30 dicembre musica, danze e brindisi a Teatro
 
Atmosfere da Vienna imperiale e il meglio della storia musicale del valzer nel programma del tradizionale Concerto di Capodanno al teatro Politeama Boglione di Bra. Un evento atteso e apprezzato, che ogni anno vede esibirsi i più grandi musicisti di tutta Europa. Per salutare la fine del 2011 e dare il benvenuto al nuovo anno, il  30 dicembre arriverà nel teatro della città della Zizzola l’Orchestra lirico-sinfonica di Brasov, Romania, cinquanta artisti diretti dal Maestro Cristian Sandu. L’orchestra sinfonica di Brasov fu fondata nel 1952, in una città che vanta da sempre una forte tradizione culturale: la sua università nacque nel 1220 e la musica è stata insegnata e seguita sin dal XIII° secolo. Dopo meno di dieci anni dalla fondazione, la giovane orchestra divenne una delle migliori formazioni della Romania e si stabilizzò come teatro d’opera. Il merito di questa crescita va in particolar modo al suo primo direttore artistico, il M° Antonin Coastantinescu, allievo di Daniel Gotiz e Peter Husain. Il lavoro del maestro Costantinescu fu continuato da due dei suoi migliori allievi, i celebri direttori Emil Simon e Ovidiu Dan Chirila: entrambi contribuirono al lavoro di perfezionamento nell’interpretazione di un repertorio sempre più vasto, in particolare nell’ambito della musica romantica e del XX secolo. L’orchestra rumena ha partecipato a numerosi festival di opera, tra cui l’”Enescu” International Festival di Bucarest e a rassegne musicali a Lucerna, Torino, Varsavia, Instanbul, Strasburgo, Bratislava e Berlino. Le ultime collaborazioni in Italia sono state effettuate – tra gli altri – con Katia Ricciarelli, Renato Bruson e Alessandro Liberatore. Non ci sarà solo la musica a dare il benvenuto al nuovo anno: le ballerine della scuola “Artedanza” di Donatella Poggio creeranno una coreografia sulle sette note mentre, a fine serata, si brinderà in compagnia con Asti D.o.c.g.. E se il futuro vi incuriosisce, la cartomante Asia è a vostra disposizione nel Foyer, con previsioni e spunti per i prossimi mesi. Il concerto si svolgerà a partire dalle ore 21. I biglietti sono in prevendita al botteghino del teatro al costo di quindici euro (tredici i ridotti per chi ha meno di ventisei anni, più di sessantacinque o con tessera +Eventi), tutti i venerdì dalle ore 17 alle 19 e il sabato mattina dalle dieci a mezzogiorno. L’evento è organizzato da Città di Bra e Fondazione Politeama Teatro del Piemonte in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Bra, Banca CRB, Egea, Baratti e Milano. Addobbi floreale a cura di Jardecò, effetti speciali di Gianfranco Ferrari. Maggiori informazioni sul sito web www.teatropoliteamabra.it o telefonando al numero 0172.430185.
 

Allegato 1
Vai all'evento

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

21
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login