home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SCUOLA
ARTE E CULTURA - LETTURE
Precedente  Successivo
 
16/11/2011Comune di Boves
 
 
PROGETTO GRU SAN CARLO
 
 
Tutti gli anni le Scuole Tecniche San Carlo, con in prima fila la giovane professoressa Elena Giraudo, cercano, per rendere migliore, più sentita e completa, la preparazione culturale degli allievi, di sviluppare discorso, realizzare progetto. Nel passato è toccato alla memoria storica, che li ha portati a sentire i racconti dei sopravvissuti dei tremendi anni della Seconda Guerra Mondiale. Stavolta si affronterà il discorso della pace, con una iniziativa curiosa, i “mille origami” di gru. E’ antica tradizione giapponese che tali animali e le relative rappresentazioni portino bene, tanto da portare alla realizzazione di un desiderio crearne mille. Fu la sfida, a metà degli anni Cinquanta, di una giovane, dodicenne, nipponica Sadako Sasaki, ammalatasi di leucemia per effetto delle radiazioni atomiche della bomba su Hiroshima di dieci anni prima, per evitare, vanamente, la morte (quando, ormai, ne mancavano poche al fatidico migliaio, era a quota seicentosessantaquattro, gli amici piegarono le restanti, le fu dedicato monumento al Parco della Pace della sua città). Ci spiega la professoressa Giraudo: “Abbiamo collaborazione della Scuola di Pace e della Associazione Santos-Milani, da cui ci è arrivata piena adesione. Sicuramente organizzeremo una ‘giornata aperta’ di piegatura delle gru in un momento dell'anno che potrebbe essere ad esempio il 25 aprile (o altra data, da verificare), coinvolgendo i bambini delle scuole medie o gli studenti delle altre scuole e chissà, magari anche un pubblico adulto. Mi hanno, inoltre, parlato della possibilità di esporre l'installazione in occasione del campo ACMOS  con i giovani, previsto per la prossima estate, magari al Palazzetto o il Borelli. Saranno nostri partners i ragazzi dell'Istituto Tecnico ‘Velso Mucci’ di Bra: una classe quarta, coordinata da Monica Lerda, si occuperà di ideare degli elementi grafici da introdurre nella carta che useremo (quadretti 15x15) per una parte delle gru (per le altre useremo carta da origami giapponese, di vari colori e decori) e realizzeranno una locandina-manifesto per promuovere l'iniziativa. Gli origami saranno appesi a struttura realizzata dagli allievi della seconda. Ci stiamo organizzando per condire il tutto con qualche lettura ‘costruttiva’, per ora posso dirti che in seconda leggeremo sicuramente il libro di franca Formento ‘Quanti sono i Pedro?’. Ad inizio ottobre abbiamo piegato le nostre prime trenta gru con i ragazzi di terza e seconda… Adesso ce ne mancano solo più 970! siamo all'inizio di questo viaggio… Il completamento delle gru è previsto per il prossimo maggio…”.
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

27
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login