home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CONFERENZA STAMPA Precedente  Successivo
 
10/11/2011Città di Cuneo
 
 
"A CASA SICURI… ATTENTI AI PIÙ PICCOLI"
 
 
Lunedì 14 novembre, alle ore 17 presso il Salone d’Onore del Comune di Cuneo – Via Roma 28 si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto di prevenzione dagli incidenti domestici "A casa sicuri… attenti ai più piccoli". ASL CN1 e Comune di Cuneo proseguono il lavoro di sensibilizzazione sul tema della sicurezza domestica verso i bambini compresi nella fascia di età 0-6 anni. Il progetto, la cui sperimentazione è stata avviata nell'anno scolastico 2008/2009, è volto a diffondere la cultura della prevenzione e a permettere ai piccoli protagonisti di diventare i primi responsabili della propria integrità, con la guida degli educatori e dei genitori.  «Quando si parla di incidenti  e sicurezza dei bambini - è il punto di vista degli educatori del SISP di CUNEO - si pensa generalmente ai pericoli che si possono incontrare “all’"esterno", alle strutture, alle attrezzature e agli oggetti. E quindi ad un intervento volto a rimuovere tali cause con opportune modifiche dell'ambiente; questo resta in effetti è un obiettivo importante ma non risolve da solo il problema della sicurezza. La sicurezza va vista nella sua interezza e va risolta coinvolgendo il bambino e sviluppando in lui le capacità di ordine percettivo, motorio e intellettive e rendendo più consapevoli le persone adulte che si occupano della sua crescita». Nell’anno 2008/2009 il progetto ha coinvolto i Baby Parking collocati sul Comune di Cuneo, mentre per l’anno scolastico 2010/2011 il progetto è stato proposto ai Baby Parking dei comuni appartenenti all’ASLCN1 (ambito ex ASL 15) e alle Scuole Materne Pubbliche e Private del Comune di Cuneo.
Alla proposta progettuale hanno aderito 7 Baby Parking (Fantasia –Lilliput – L’isola che non c’era – Un nido per crescere – Mery Poppins – Ciripa – Il Nido di Mery Poppins) e 11 scuole materne (direzione didattica primo circolo – istituto comprensivo Cuneo oltrestura – istituto comprensivo Cuneo Borgo San Giuseppe – asilo cattolico – scuola materna parrocchiale S. Benigno – scuola materna parrocchiale Madonna dell’Olmo – scuola materna parrocchiale Roata Rossi). La proposta del programma educativo è stata studiata a partire dalla esperienza dei bambini per stimolarne la partecipazione attiva, senza trascurare di coinvolgere i genitori che sono il modello comportamentale di riferimento, secondo i seguenti punti:


  •  incontri di formazione alle insegnanti ed educatori



  •  incontri di progettazione del percorso didattico da attuare con i bambini



  •  incontri per la definizione di materiali didattici da produrre ed utilizzare nelle scuole



  •  incontri di formazione ai genitori



  •  sviluppo del percorso didattico-educativo con i bambini


Il percorso didattico con i bambini è stato definito in collaborazione dal gruppo di lavoro delle insegnanti per le Scuole Materne e dalle educatrici per quanto riguarda i Baby parking; la scelta metodologica di coinvolgere direttamente gli operatori nella definizione del progetto, che è diventato parte integrante del POF, è legata alla necessità di elaborare un prodotto sentito come proprio e quindi con una maggior possibilità di essere tradotto in modo efficace ed efficiente, in modo da renderlo adattabile e riconoscibile da tutte le realtà coinvolte. Cucina, bagno, soggiorno e camera da letto, sono stati il punto di partenza per parlare di sicurezza e per educare i bambini a riconoscere i principali rischi domestici.
La prima fase del lavoro ha previsto una serie di azioni di comunicazione istituzionale: sono state contattate tutte le strutture del territorio di riferimento, è stato presentato il progetto in una riunione tenutasi presso il Comune di Cuneo, sono state raccolte le adesioni, è stato definito il manifesto di pubblicizzazione dell’iniziativa. Il progetto didattico, definito in cooperazione dalle insegnanti, è stato inserito nel POF e ne diventerà parte integrante anche per gli anni futuri. Per l’anno scolastico 2010/2011 ogni scuola materna ed ogni baby parking ha lavorato con molto impegno mettendo in atto strategie autonome di lavoro; le differenti modalità e i diversi materiali creati ed utilizzati sono diventati patrimonio comune attraverso gli incontri periodici di verifica, diventando  un vero e proprio patrimonio esperienziale  dal quale ognuno ha potuto trarre idee innovative, in attesa della produzione dei materiali didattici comuni definiti in gruppo. Parallelamente, gli educatori dei Baby Parking hanno lavorato alla definizione di una favola utile per i bambini di età così precoce e le insegnanti sono state concordi nella necessità di ricreare su cartelloni gli ambienti domestici (cucina, soggiorno, bagno, camera) riportanti situazioni o condizioni di pericolo e di costruire un memory riportante oggetti pericolosi ed oggetti non pericolosi. La realizzazione grafica dei materiali sopra indicati è stata realizzata  da alcuni allievi del Liceo Artistico ‘Ego Bianchi’ seguiti dal prof. Giuseppe Formisano; la collaborazione con il Liceo si è rivelata proficua ed i materiali prodotti di ottima qualità.
I materiali stampati verranno consegnati alle Scuole ed ai Baby Parking nel corso della conferenza stampa.
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

20
gennaio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login