home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
MEDICINA E SALUTE Precedente  Successivo
 
04/10/2011Azienda Ospedaliero Universitaria Molinette
 
 
UN MEDICO DELL'OSPEDALE MOLINETTE DI TORINO COORDINA LO STAFF MEDICO DEL RALLY DEI FARAONI
 
 
Si chiama Alberto Adduci. E' uno specialista in Chirurgia d’Urgenza e Pronto Soccorso e in Anestesia e Rianimazione, in servizio presso l'Anestesia e Rianimazione del Pronto Soccorso dell'ospedale Molinette di Torino. Sarà colui che coordinerà nei prossimi giorni lo staff medico presente al Pharaons Rally, con ruolo riconosciuto dalla FIM (Federazione Internazionale Motociclistica) di Chief Medical Officer (CMO). Il 14° Pharaons Rally va in scena dal 3 all’8 ottobre 2011. L’ultima grande competizione in terra d’Africa corre attraverso il deserto occidentale dell’Egitto per oltre 3000 km. Il Pharaons Cross Country Rally è una gara di auto, moto e camion, che prosegue la tradizione del leggendario Rally dei Faraoni ed è inserita nel Campionato del Mondo F.I.M. e nella Coppa del Mondo F.I.A. dei Rally Tout Terrain. L’organizzazione ha sede in Italia e fa capo ad una squadra di appassionati italiani, francesi ed egiziani, che concentra a Torino la preparazione di tutte le attività che permettono di realizzare l’evento ogni anno da oltre un decennio. Nella terra in cui è nata la medicina, un gruppo di medici ed infermieri si prendono cura di oltre 500 persone tra concorrenti, assistenti, staff, giornalisti e popolazione locale. Lo Staff Medico è formato da 13 medici, 6 infermieri, 6 soccorritori/driver e 2 piloti di elicottero. Tutto il personale sanitario è di provata esperienza in ambito del soccorso preospedaliero e della traumatologia ed è certificato mediante i principali standard internazionali (ATLS, PHTLS, AMLS, ALS, etc.)
I medici sono ortopedici, chirurghi d’urgenza, intensivisti ed anestesisti-rianimatori. Anche gli infermieri sono provenienti da area critica e con grande esperienza in “prehospital trauma life support”.  La maggior parte dei pazienti presenta problematiche di tipo traumatologico. Il soccorso di tali persone in ambiente ostile e con scarsa disponibilità di mezzi diagnostici diversi da “mani ed occhi” e dalla propria esperienza presenta ogni volta una tremenda sfida clinica. Lungo il percorso (ogni giorno si svolgono tappe di oltre 400 km) vengono dislocati cinque veicoli 4x4 ed una ambulanza “Unimog”. Con l’appoggio di un Centro Medico Mobile allestito su un tir e presidiato da tre medici e tre infermieri e grazie alla versatilità e rapidità di intervento dei due elicotteri sanitari, tutto il percorso di gara viene efficacemente pattugliato per il soccorso dei concorrenti. Il rally si svolge nel poco ospitale deserto egiziano, quindi lo staff medico, nell’arco delle 24 ore e senza interruzione, deve far fronte anche ad una estrema varietà di patologie mediche, dalla semplice disidratazione alle più frequenti disfunzioni cardiovascolari e respiratorie, fino alle emergenza allergiche, infettive e gastrointestinali. I numeri del Pharaons Rally:


  •  14° edizione “italiana”, rally inizialmente nato in Francia nel 1982



  •  uno staff di circa 100 persone (JVD, Staff Medico, Giornalisti, Ufficiali di gara)



  •  una carovana di circa 500 persone a spasso 10 giorni nel deserto per 3000 km



  •  circa 40 mezzi organizzativi (camion, 4x4, elicotteri)



  •  Gara di Campionato del Mondo FIM (moto)



  •  Gara di Coppa del Mondo FIM (quad)



  •  Gara Campionato del Mondo FIA (auto e camion)

 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

03
ottobre
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login