home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA - LETTURE Precedente  Successivo
 
12/09/2011Comune di Boves
 
 
COMMEMORAZIONE DEL 19 SETTEMBRE
 
 
La Parrocchia sarà protagonista, anche quest’anno, nel ricordo dei due preti, Parroco e Curato locali, morti in tal data, delle celebrazioni  del "19 Settembre" (anniversario della rappresaglia dell’autunno 1943 delle SS di Peiper su Boves, primo episodio del genere compiuto dalle truppe tedesche in Italia). Il tema delle riflessioni di quest’anno sarà "Per Cristo, con Cristo e in Cristo: la fedeltà a Dio e la vita per il gregge, la testimonianza sacerdotale di don Bernardi e don Ghibaudo". Si comincerà sabato 17 settembre nella Ex Confraternita di Santa Croce, Via Roma, alle 21, con "Canti immagini e letture – Coro Pacem in Terris". Lunedì 19 settembre, nella Chiesa Parrocchiale di San Bartolomeo, alle 18, vi sarà Messa in ricordo di tutti i caduti del 19 settembre 1943, seguita, alle 21, dalla riproposizione del momento "La notte del 19 settembre la Chiesa rimase aperta…". Interverrà, stavolta, con "I martiri del XX secolo", don Angelo Romano (della Comunità di Sant’Egidio di Roma). Vi sarà la presentazione della a cura di Dino Cerutti  e Luigi Pellegrino, con intermezzo organistico  di Mauro Maero, seguita dalla ormai abituale (che, ancora, proseguirà fino alle 7,30 del 20 settembre). La celebrazione del Comune è fissata per domenica 18. Alle 9.30 (ritrovo ore 9,15) verranno deposte corone al Sacrario, alle 10 vi sarà la celebrazione ufficiale all’Auditorium Borelli, presente Guido Tallone, del Comitato Resistenza Colle del Lys. Momento di grande suggestione e profondità, raccoglimento, alle 21, sarà la "Fiaccolata in ricordo dei martiri da Castellar a San Giacomo" (ritrovo dalla stele di Castellar alle 20,45 partenza alle 21, arrivo a San Giacomo e ricordo dei Caduti del 19 settembre, con intervento di don Aldo Benevelli). Nella sera del 16 vi sarà momento introduttivo di poesia e musica, con, alle 21, al Borelli, presentazione dell’opera di Ornella Giordano (che molto plauso ha raccolto in vari centri della zona) "Il buio prima della libertà" (presentazione di Beppe Sajeva, prefazioni di Attilio Martino ed Alessandro Spedale, omaggio al padre partigiano dell’autrice), accompagnata da video di Riccardo Rovera (), da musiche patriottiche, partigiane e tipiche locali. Lunedì  19, in mattinata, all’Auditorium Borelli, in collaborazione con l’ Istituto Comprensivo "Antonio Vassallo" vi sarà proiezione del film "I ragazzi di Villa Emma", a cura della Scuola di Pace, e la presentazione dell’iniziativa "Adotta un martire" (riservato ai ragazzi delle classi terze della scuola primaria di secondo grado). Domenica 18, alle 12, alla Osteria della Luce (Via Capello, vicino al Borelli) vi sarà il tradizionale "Pranzo dei partigiani" (i reduci rimasti, amici, parenti, simpatizzanti), per prenotazioni telefonare al 335.5933875.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

26
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login