home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA - MOSTRE Precedente  Successivo
 
09/09/2011Comune di Boves
 
 
"NA CAMULA", DI GIOVANNI BIANCO, E NON SOLO
 
 
Santa Croce era gremita, per la presentazione del nuovo video amatoriale dello studioso della cultura locale, professor Giovanni Bianco, mercoledì sera 31 agosto. Con ottime immagini e curato montaggio, preceduta da articolata presentazione dell’autore, è passata sullo schermo, nuova testimonianza del passato e del presente locale: la situazione dei boschi, "la passione" per loro e per "la terra pulita", la "malattia dei castagni" (il tristemente noto "cinipide galligeno" che li sta devastando, nonostante la "cura biologica", "l’insetto antagonista" introdotto), "il lavoro e la fatica, la testimonianza di chi ancora ci crede". L’autore ha usato sapientemente il termine piemontese , usato dagli agricoltori anche per indicare il "cinipide" che devasta i castagneti. Trova traduzione nell’italiano "tarlo", servito nel suo significato anche allegorico: come passione, quella di Bianco per questi video, e quella dei proprietari nel tener pulito ed in ordine, come punto di orgoglio vero e proprio, i propri terreni, anche sobbarcandosi una fatica immane, non certo ripagata economicamente.
È questa la vera "camula" protagonista, seguita dai giorni d’inverno al cuore dell’estate, partendo dalla pulizia dei boschi, in alcuni casi anche seppellendo la foglia (facendo quelle che si chiamano ), sin al tempo della fienagione (e del faticoso trasporto a valle). Sono passati sullo scherma alcuni personaggi già nella locale leggenda contadina, che loro posto avranno nella microstoria locale, accanto a pochi altri, più giovani, quarantenni e cinquantenni, ancora presi da questo "dovere" verso la terra appreso fin da bambini, aiutati da pochi progressi tecnici. La colonna sonora, davvero notevole e suggestiva, è stata offerta dal trio di organo e trombe, Maero-Bellone-Cavallera, celebrata gloria locale, uno dei cui componenti, il quarantenne Marco Bellone (il primo "intervistato") è uno di quelli che sanno alternare, nei suoi boschi, la tromba alla "troncatrice". L’iniziativa era curata dall’Assessorato alla cultura, in collaborazione col Circolo Pensionati bovesano. Altra proiezione è stata decisa, nel Circolo Pensionati, per mercoledì 14.
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

26
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login