home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ECONOMIA E LAVORO Precedente  Successivo
 
02/08/2011Città di Verbania
 
 
UNA CONVENZIONE PER I LAVORATORI IN DIFFICOLTÀ
 
 
È stata firmata ieri pomeriggio a Palazzo di Città la convenzione tra Provincia del Verbano-Cusio-Ossola, Città di Verbania e Fondazione comunitaria del Vco per l’impiego di lavoratori in cassa integrazione o in mobilità. La collaborazione tra i tre enti permetterà a 16 persone che attualmente si trovano senza lavoro ma che beneficiano degli ammortizzatori sociali di poter ottenere un sostegno al reddito. L’impegno economico proviene dal Comune e dalla Fondazione comunitaria. Il primo verserà 40.000 euro alla seconda sul fondo “Emergenza e carità” come contributo per il sostegno al reddito. La Fondazione comunitaria lo integrerà fino a raggiungere 50.000 euro e sarà il soggetto finanziatore, mentre la Provincia avrà il ruolo di pagatore fornendo anche l’elenco dei soggetti potenzialmente interessati che saranno selezionati dal Comune. A ciascun lavoratore, a fronte di un impiego nell’organico del Comune (non si tratta però di un’assunzione), verrà corrisposto un massimo di 400 euro lordi al mese erogati dagli uffici provinciali, con cui integrare all’assegno della cassa integrazione per sei mesi prolungabili fino all’anno. Le 16 persone coinvolte svolgeranno, a seconda delle proprie capacità e esperienze, mansioni di diverso tipo: impiegatizie, manutentive e di supporto all’Ufficio Tecnico o alla squadra della segnaletica stradale. La firma alla convenzione è stata apposta dal presidente della Provincia Massimo Nobili e dal presidente della Fondazione comunitaria del Vco Ivan Guarducci insieme al sindaco di Verbania Marco Zacchera e alla presenza dell’intera giunta verbanese. «Questa convenzione va ad aggiungersi alle due che in questi anni l’Amministrazione Provinciale ha sottoscritto con Tribunale e Procura di Verbania e con l’Ufficio Scolastico Provinciale. Si tratta di una modalità con la quale rispondere a una doppia esigenza: da un lato – spiega il Presidente della Provincia Massimo Nobili – rendere disponibili a pubbliche amministrazioni in sofferenza di organico un valido aiuto per lo svolgimento di alcune mansioni e dall’altra fornire un sostegno al reddito di lavoratori messi in difficoltà dalla perdurante crisi economica». «Una risposta concreta in un momento di acuta crisi economica e occupazionale – dichiara il sindaco Zacchera –, con l'utilizzo di lavoratori esperti verbanesi che restano così nel circuito lavorativo». «La Fondazione Comunitaria del VCO – dichiara il suo presidente Ivan Guarducci – anche in questa iniziativa a favore dei lavoratori in difficoltà per la grave crisi, è
presente con le sue risorse economiche e soprattutto con la partecipazione umana verso quei cittadini che stanno subendo le durezze del momento critico, particolarmente acuto nel nostro territorio. Anche per questo è davvero importante la convenzione tra le amministrazioni pubbliche e il nostro ente filantropico in un progetto comune che offre assistenza e anche occasioni formative per i lavoratori».
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

17
agosto
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login