home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SCUOLA Precedente  Successivo
 
05/11/2009Università di Torino
 
 
IL RETTORE PROF. EZIO PELIZZETTI PREMIATO IN GIAPPONE CON L'HONORARY PROFESSORSHIP AWARD
 
 

Nella giornata di ieri, presso la Osaka Prefecture University (OPU) è stato consegnato al Rettore dell’Università di Torino, prof. Ezio Pelizzetti l’Honorary Professorship Award, prestigioso riconoscimento istituito da questa importante università giapponese e del quale sono stati insigniti in passato docenti, appartenenti a diverse università in tutto il mondo, che si sono particolarmente distinti nel campo della ricerca scientifica, fra cui anche il premio Nobel per la chimica Jean-Marie Lehn. Il premio è stato attribuito al prof.
Pelizzetti per i risultati ottenuti dalla sua ricerca nel campo della chimica ambientale e in particolare della fotocatalisi, dei processi di trasporto e trasformazione di agenti inquinanti nell’ambiente nonché dei processi di decontaminazione di composti organici inquinanti.

Il premio però suggella anche, in una dimensione più ampia, la qualità della rete di relazioni scientifiche che nel tempo si è intrecciata fra l’Università di Torino e il mondo dell’accademia e della ricerca del Giappone. Inoltre costituisce un riconoscimento verso un Ateneo come quello torinese che continua a distinguersi per il suo impegno nell’internazionalizzazione e nello sviluppo sostenibile.

Per quanto si riferisce ai rapporti Università di Torino-Università Giapponesi sono attualmente in corso strette collaborazioni proprio con la Osaka Prefecture University nel campo delle nanotecnologie e dei nano materiali, promosse e coordinate dal prof. Salvatore Coluccia, professore ordinario di Chimica Fisica presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università di Torino. Grazie all’accordo tra Regione Piemonte e Università (Azione D - attrazione di visiting professor stranieri), Masakazu Anpo, docente di Fisica Chimica della OPU, è visiting professor per il periodo 2009-2010 presso l’Ateneo di Torino. Qui  prende parte all’attività di ricerca e alla didattica, inclusa la Scuola Superiore di Studi dell’Università di Torino e la Scuola di Dottorato in Scienza e Alta Tecnologia.

Inoltre, è stato recentemente siglato un accordo di collaborazione tra il CIRSDe - Centro di Ricerche e Studi delle Donne - e il Women Center della OPU.
Le collaborazioni e i contatti di ricerca con il Giappone riguardano però vari altri campi del sapere e toccano differenti aree del Paese. Il crescente interesse dell’Ateneo torinese verso questo Paese è dimostrato anzitutto dall’eclatante sviluppo dell’insegnamento della lingua giapponese negli ultimi dieci anni. In media si registrano 100 nuovi iscritti ogni anno (mentre sono 250 gli iscritti all’insegnamento della lingua cinese).
L’insegnamento di lingua e cultura giapponese è sostenuto da tre docenti strutturati: un professore associato e due ricercatori. Negli ultimi tre anni e per la prima volta dalla sua istituzione, laureati dell’Ateneo hanno vinto la prestigiosa borsa di studio Monkasho del Ministero dell’Istruzione e della Ricerca scientifica giapponese per il perfezionamento delle proprie competenze linguistiche presso Atenei del Paese del Sol Levante. Nell’ambito degli accordi tra la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere e le Università per Stranieri di Tokyo e Kyoto ogni anno avviene un proficuo scambio di studenti fra Torino e il Giappone.

Ulteriori significative collaborazioni riguardano i settori della fisica, del diritto e dell’economia. Di particolare rilievo è la missione JEM-EUSO per l'osservazione dei raggi cosmici dalla stazione spaziale internazionale, riconosciuta dalla Farnesina come Progetto di Grande Rilevanza nei Programmi Esecutivi di Collaborazione Scientifica e Tecnologica tra Italia e Giappone per il biennio 2008-2009. Infine, è in fase di definizione un ampio accordo di collaborazione scientifico con l’Università Seinan Gakuin di  Fukuoka, ateneo privato fondato da missionari battisti americani. La collaborazione è frutto di decennali lavori comuni tra docenti di storia e diritto romano delle due università, che in seguito si è esteso ad altre aree del diritto comparato e dell’economia, prevedendo reciproci scambi di docenti e di studenti.


Università degli Studi di Torino – UFFICIO STAMPA Resp. Eva Ferra – 335.5609115 – 011/6702590 - Giuseppe Gramegna – 320.4390224 – 011/6702222 Luigi Citriniti – 320.4647578 - 011/6702149 - Sergio Demarchi – 320.4390209 - 011/6702467 Fax 011/6702451-2369 E-Mail: ufficio.stampa@unito.it


 



 


 



 

 

Allegato 1
Allegato 2
Allegato 3

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

27
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login