home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA Precedente  Successivo
 
04/11/2009Comune di Bra
 
 
DA BRA SALPA LA NAVE DI RADIO ROCK
 
Sotto la Zizzola cinema per giovani ogni giovedì alle 21:30
 

Proseguono gli appuntamenti a Bra con la rassegna cinematografica del giovedì sera dedicata ai giovani. Al cinema Vittoria di via Cavour, con ingresso a prezzo ridotto di 3,50 euro ed inizio alle ore 21:30, giovedì 12 novembre è in programma il secondo appuntamento presso la sala Metropolis dove sarà proposto “I love radio rock”. Si tratta di una pellicola britannica scritta e diretta da Richard Curtis, che ripercorre le vicende di un'emittente radiofonica “pirata”, impegnata a trasmettere musica rock. La vicenda è ambientata nel 1966, il periodo più straordinario per il pop britannico, nel quale l'emittente di servizio pubblico Bbc trasmetteva solo due ore di rock and roll alla settimana ma con la concorrenza di una radio privata che trasmetteva musica rock e pop, da una nave al largo della Gran Bretagna, ventiquattr'ore al giorno e ascoltata da venticinque milioni di persone, più di metà della popolazione britannica .Dopo essere stato espulso da scuola, Carl (Tom Sturridge) viene spedito dalla sua ricca madre, frequentatrice dei salotti alla moda, presso il suo padrino Quentin (Bill Nighy), con la speranza che capisca ciò che vuole fare nella vita. Ma Quentin è il capo di Radio Rock, una radio libera pirata che trasmette da una nave bel mezzo del mare del Nord, con a bordo un eclettico equipaggio di dj di rock ‘n’ roll. Sono capeggiati da The Count (Il Conte) (Phillip Seymour Hoffman), grosso, diretto, americano, un Dio delle frequenze in fm e assolutamente pazzo per la musica. Lo coadiuvano il suo braccio destro Dave (Nick Frost), ironico, intelligente e dall’umorismo crudele; Simon (Chris O’Dowd), super-gentile e alla ricerca del vero amore; Midnight Mark (Tom Wisdom), enigmatico, attraente e capace di portarsi a letto qualsiasi cosa che assomigli anche lontanamente ad una donna; Wee Small Hours Bob, un dj capellone che trasmette a tarda notte, i cui hobbies sono la musica folk e la droga; Thick Kevin (Tom Brooke), con il cervello più piccolo di tutta l’umanità; On The Hour John, che legge le notizie e Angus ‘The Nut’ Nutsford, che potrebbe essere l’uomo più fastidioso di tutta l’Inghilterra. La vita nel mare del Nord è costellata da avvenimenti importanti. Simon trova la donna dei suoi sogni, Elenore (January Jones), e si sposa sulla nave…solo per farsi lasciare dalla moglie il giorno dopo. Il grande dj Gavin (Rhys Ifans) ritorna dal suo viaggio nella droga in America per riprendersi il suo giusto posto di più grande dj d’Inghilterra e così facendo si scontra con The Count. E Carl scopre l’altro sesso e chi è il suo vero padre. Ma la radio pirata ha attirato l’attenzione del ministro Dormandy (Kenneth Branagh) che da la caccia a questi fuorilegge. In un epoca in cui i polverosi corridoi del potere si adoperano per reprimere qualsiasi cosa abbia a che vedere con l’esuberanza giovanile, Dormandy coglie l’occasione di raggiungere un risultato politico, e il Marine Offences Act è approvato nel tentativo di mettere fuorilegge i pirati e rimuovere la loro nefasta influenza dal Paese una volta per tutte. Il risultato è letteralmente una tempesta in alto mare. Con Radio Rock in pericolo, i suoi devoti fan si radunano e mettono in scena un epico salvataggio alla Dunkirk, con centinaia di barche mobilitate per salvare i loro eroi deejay: alcune cose possono anche finire, ma il rock and roll non muore mai. Richard Curtis, regista del film, ha composto e caricato su otto i-pod, otto diverse selezioni musicali di circa trenta brani, in modo da permettere agli attori protagonisti del film di ascoltarle sempre e ovunque, in modo da entrare in sintonia con la psicologia e lo stile del dj impersonato. Queste speciali selezioni sono state realizzate da Richard Curtis e i produttori con l’aiuto di Johnnie Walker, uno dei pionieri delle radio pirata inglesi degli anni Sessanta. L'appuntamento successivo, in programma giovedì 19 novembre, sarà con la straordinaria interpretazione di Mickey Rourke e il suo “The wrestler”. (rg)


info:   


Città di Bra – Informagiovani tel. 0172.412283 


informagiovani@comune.bra.cn.it

 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



EVENTI


agenda eventi

06
ottobre
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login