home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - MUSICA
SPETTACOLI - TEATRO
Precedente  Successivo
 
22/07/2011Comune di Bra
 
 
L'OPERA IN PIAZZA: NABUCCO IL PRIMO AGOSTO A BRA
 
Il dramma risorgimentale di Verdi in piazza Caduti per la Libertà
 
Originariamente era Nabucodonosor, ma lo stesso Verdi usò sempre il titolo abbreviato Nabucco per la sua terza opera, primo dei numerosi trionfi che segnarono la sua lunga carriera. Nell’anno del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, il dramma che ha reso celebre l’aria “Va’, pensiero, sull’ali dorate” arriva a Bra, nell’ormai consolidato appuntamento con l’Opera in piazza del 1 agosto.

Composta su libretto di Temistocle Solera, Nabucco fece il suo debutto il 9 marzo 1842 al Teatro alla Scala di Milano. È stata spesso letta come l'opera più risorgimentale di Verdi, poiché gli spettatori italiani dell'epoca potevano riconoscere la loro condizione politica in quella degli ebrei soggetti al dominio babilonese. Il resto del dramma è incentrato sulle figure drammatiche del re di Babilonia Nabucodonosor II e della sua presunta figlia Abigaille. Prima fonte del libretto di Temistocle Solera è la Bibbia: i riferimenti riguardano in particolare il regno di Giuda e la sua invasione da parte del re babilonese Nabucodonosor nel 587-586 a.C., quando fu saccheggiato il tempio di Gerusalemme, cui seguì la deportazione dei vinti in Babilonia, dove circa mezzo secolo dopo furono liberati. Altre fonti più vicine al libretto di Solera sono il dramma francese Nabuchodonosor di Auguste Anicet-Bourgeois e Francis Cornu, rappresentato nel 1836 al Théâtre de l’Ambigu-Comique di Parigi, e Il ballo storico Nabuccodonosor di Antonio Cortesi, rappresentato alla Scala il 27 ottobre 1836. Frutto della fantasia di Solera è invece l’amore non corrisposto di Abigaille per Ismaele, che non trova riscontro in alcuna delle fonti citate. Dopo la prima rappresentazione, l’opera riscosse un successo tale da venire ripresa – nel corso del 1842 e solo al Teatro della Scala – per ben settantacinque volte.

Come da tradizione, sarà la cornice barocca di piazza Caduti per la Libertà a ospitare orchestra e cantanti, in un allestimento scenografico che si inserisce nell’ambito della rassegna “Recondite Armonie 2011”. Inizio opera ore 21. L’evento è organizzato dall’Associazione Amici della Musica di Savigliano in collaborazione con il Comune di Bra e il contributo della Compagnia San Paolo. In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà nel Teatro Politeama Boglione di piazza Carlo Alberto. Biglietti in prevendita a 3 euro sul circuito boxoffice www.ticket.it e presso l’Ufficio Turismo comunale. Maggiori informazioni al numero telefonico 0172.430185, su web all'indirizzo www.turismoinbra.it o sul profilo Facebook “Bra – Turismo e manifestazioni”.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

28
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login