home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - MUSICA Precedente  Successivo
 
18/07/2011Comune di Bra
 
 
IL FONDATORE DEGLI INTI-ILLIMANI IN “CONÇIERTO INTIMO” A BRA
 
Sul palco di Folkestate il 25 luglio con gli Acanto e Raùl Céspedes
 
“Credo di essere nato cantando, perchè il canto è sempre stato per me necessario quanto l’aria che respiro”. Musica come vita per Max Berrù, fondatore dello storico gruppo degli Inti-Illimani, eccezionalmente a Bra lunedì 25 luglio - alle 21 sul palco di Folkestate  - per presentare lo spettacolo musicale “Conçierto INTImo”, insieme al gruppo Acanto e al musicista Raùl Céspedes.
Il “Conçierto Intimo” si articola sul repertorio, riarrangiato, degli Inti-Illimani, sul nuovo disco di Max Berrù “Intimo” e sulla contaminazione di alcuni brani caratteristici della musica popolare italiana, con l’utilizzo di strumenti ed armonie tipiche della musica sudamericana. Un lavoro di vera e propria integrazione tra musica mediterranea e atmosfere latine, che fa dello show una concreta testimonianza del termine World Music, abbattendo le barriere culturali e geografiche e accomunando le diverse culture sotto un aspetto di “lingua” universale: la musica.
“Sono stato uno dei fondatori e membro degli INTI-ILLIMANI per trenta lunghi anni, portando la nostra musica in moltissimi paesi del mondo e avendo l’opportunità e la fortuna di conoscere musicisti e personaggi di fama mondiale – spiega Max Berrù Carrión -. Oggi, insieme al gruppo ACANTO ed al musicista Raúl Céspedes, è nato lo spettacolo “Conçierto INTImo”, che in questi anni abbiamo portato in tour attraverso tutta Italia in più di 100 località. L’emozione che tutti noi traiamo nel vivere il successo di questi spettacoli, ci ha portato a ribattezzarlo il nostro ‘balsamo per l’anima’”.
Max Berrù è uno dei fondatori del gruppo Inti Illimani, di cui è stato parte attiva per oltre 30 anni. Insieme al gruppo, è apparso sulle scene internazionali con i più grandi artisti al mondo: Peter Gabriel, Bruce Springstein, Mercedes Sosa, Sting, Tracy Chapman, Youssou´n´Dour e tantissimi altri. Nel 1973, il presidente cileno Salvador Allende fu deposto da un golpe militare, mentre gli Inti-Illimani erano in tour in Europa. I giovani musicisti si sono trovati senza patria e passaporto. L’Italia si è trasformata nella loro patria per i 14 anni successivi. Nel 1988, rientrati Cile, soni diventati di fatto ambasciatori dell’America Latina in tutto il mondo. Lo spettacolo “Conçierto INTImo” (Max Berrú, Raúl Céspedes e ACANTO) è un’occasione unica per approfondire la traccia culturale lasciata nel nostro paese in moltissimi italiani che hanno vissuto quegli anni.
Gli ACANTO hanno avuto occasione di conoscere prima il messaggio musicale e poi personalmente gli Inti Illimani durante il loro periodo di permanenza in Italia. La loro è un’esperienza musicale che, pur nella sua modernità, viene da molto lontano, quando, intorno agli anni Settanta, nei sei elementi del gruppo scocca la scintilla di un intensa passione per la musica etnica latinoamericana. Il riconoscimento avuto fino ad oggi dalla critica in genere, pone il gruppo ad un livello importante nella diffusione di questo genere musicale. Gli ACANTO, in più di 10 anni di attività artistica, hanno effettuato centinaia di esibizioni in tutta Italia e hanno collaborato con decine di musicisti e cori polifonici.

Raùl Céspedes, compositore e arrangiatore, è professore di Teoria Musicale e Chitarra presso la Scuola Superiore di Musica della SCD cilena. Dal 1999 è direttore musicale del gruppo cileno AMARU ed è uno dei principali arrangiatori dell'ultimo disco da solista di Max Berrù Carrion. Artista polivalente, suona Chitarra, Tiple colombiano, Charango e Basso acustico.
 
Il concerto si svolge in piazza Caduti per la Libertà; in caso di maltempo l’evento sarà al Teatro Politeama Boglione di piazza Carlo Alberto. Ingresso libero. Ultimo appuntamento con la musica di Folkestate il 6 agosto, con le hit del vincitore del David di Donaltello 2010 per la miglior canzone italiana Max Gazzè (biglietti in prevendita sul circuito www.ticket.it a 10 euro). Maggiori informazioni all'ufficio turistico comunale al numero telefonico 0172.430185, su web all'indirizzo www.turismoinbra.it o sul profilo Facebook “Bra – Turismo e manifestazioni”. (em)
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

21
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login