home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ECONOMIA E LAVORO Precedente  Successivo
 
25/05/2011Comune di Boves
 
 
ASSEMBLEE SOCI DELLA CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI BOVES B.C.C.
 
 
Grande partecipazione, sabato 21 maggio 2011, alle Assemblee Straordinaria e Ordinaria della Cassa Rurale ed Artigiana di Boves B.c.c., alle quali hanno presenziato oltre 1.400 soci, nel Palazzetto Polivalente “Carlo Giraudo” di Boves.
Nel corso dell’Assemblea Straordinaria sono state deliberate le modifiche previste dall’adozione del nuovo Statuto tipo delle Banche di Credito Cooperativo. A seguire, nella riunione ordinaria, è stato approvato il bilancio d’esercizio 2010 e sono state rinnovate le cariche sociali.
Il 2010 è stato ancora un anno positivo per la Cassa, che ha visto tutte le principali voci d’esercizio con segno positivo.
Gli impieghi sono aumentati di oltre il 17% attestandosi a fine anno a 229 milioni di euro; la raccolta diretta è aumentata del 3% con una chiusura a fine anno pari a 275 milioni di euro; il patrimonio netto, in costante crescita, ha superato i 36 milioni di euro; in discesa gli indici di rischiosità; i requisiti prudenziali evidenziano un rapporto tra le attività di rischio ed il patrimonio di vigilanza oltre il 16%. Anche i principali aggregati di conto economico registrano miglioramenti percentuali rispetto all’anno precedente e l’utile netto di esercizio è risultato pari a 1,850 milioni di euro.
Proprio questi numeri hanno consentito al Consiglio di Amministrazione di proporre ed all’Assemblea di approvare uno stanziamento al fondo di beneficenza pari a 400 mila euro, dunque ancora una ricaduta sul territorio che così negli ultimi tre anni si attesta su 1,2 milioni di euro.
Durante l’assemblea, oltre ai consueti dati ufficiali, è stata letteralmente proiettata su grande schermo l’altra faccia del bilancio, sicuramente non meno importante della prima, evidenziata nel cosiddetto “Bilancio Sociale e di Missione”, immagini a testimonianza dell’impegno costante della Cassa a favore di istituzioni, associazioni e gruppi del territorio.
E’ stata altresì confermata dai soci la possibilità di ingresso nella compagine sociale dei giovani fino a 30 anni con il solo pagamento del valore nominale della quota pari a € 2,58.
In rinnovo, come ogni anno, un terzo del Consiglio di Amministrazione (n. 3 posti), al quale quest’anno si aggiungeva un quarto posto per sostituire un amministratore dimissionario in relazione alla propria età. Al termine delle votazioni sono stati confermati gli amministratori Marro Sergio e Armando Vilma, con due nuovi ingressi nelle persone di Macario Davide e Cavallo Marcello. All’insegna della continuità il rinnovo dell’intero Collegio Sindacale e del Collegio dei Probiviri. Il Consiglio di Amministrazione, riunitosi in serata, ha confermato all’unanimità il Presidente della Cassa nella persona del commercialista bovesano Marro Sergio.
La festa si è conclusa con un grande buffet sulla piazza antistante il Santuario di Madonna dei Boschi e con la consueta consegna ai soci di un pacco omaggio composto di generi alimentari di qualità.
 

Allegato 1
Allegato 2

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

26
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login