home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
AMBIENTE Precedente  Successivo
 
09/05/2011Città di Cuneo
 
 
POLVERI SOTTILI: CUNEO CONFERMA IL TREND POSITIVO DI RIDUZIONE DEL NUMERO DI SUPERAMENTI
 
 

Il trend è positivo e la direzione intrapresa quella giusta: il Comune di Cuneo sta confermando la tendenza a limitare i superamenti dei limiti di Pm10, le microscopiche particelle meglio conosciute come polveri sottili, invisibili ma molto dannose per la salute dei cittadini. Una battaglia che tutte le città, specialmente quelle di maggiori dimensioni, si trovano a dover affrontare quotidianamente. La formazione di questi piccolissimi elementi molto spesso è figlia di comportamenti non corretti, come ad esempio l’utilizzo dell’automobile per brevi spostamenti, oltre che inevitabile conseguenza delle emissioni provenienti dalle industrie e dai condomini.
Un impegno che l’Amministrazione cuneese ha preso seriamente e che, stando anche al recente rapporto Arpa sulla qualità dell’aria in Provincia di Cuneo, sta portando i frutti sperati. Dall’analisi dei dati a disposizione, si può infatti notare come i superamenti siano passati dagli 89 del 2002 ai 31 del 2010. Nel mezzo una costante decrescita (80 superamenti nel 2003, 58 nel 2004, 41 nel 2009) con una diminuzione di quasi 2/3 e, di conseguenza, un sensibile miglioramento della qualità dell’aria a Cuneo.
I dati sui primi quattro mesi del 2011 confermano ulteriormente il trend positivo ottenuto dalla Città: una situazione che lo scorso anno ha portato Cuneo a scendere al di sotto dei 35 superamenti, il limite massimo stabilito per legge. Comparando i dati del primo quadrimestre 2010 con quelli del 2011 si può notare come, anche quest’anno, le prospettive siano incoraggianti: 22 superamenti nel 2010 e altrettanti nel 2011, con un solo sforamento per quanto riguarda il mese di Aprile. Una situazione costante che, se confermata nel prossimo quadrimestre, porterà per il secondo anno consecutivo il capoluogo al di sotto del limite dei 35 superamenti.
Un risultato positivo per la Città intera che si può spiegare attraverso gli interventi realizzati dall’ Amministrazione, come l’istituzione, risalente al 2003, della ZTL nel centro storico, la costruzione di parcheggi di testata, il servizio Bicincittà, i numerosi chilometri di piste ciclabili (che fanno di Cuneo la 6^ città a livello italiano per km di piste ciclabili rispetto agli abitanti).

Superamenti dei limiti di Pm10
confronto primo quadrimestre 2010 con primo quadrimestre 2011

        Gennaio    Febbraio    Marzo    Aprile    TOT quadrimestre
2010    8               7             7           0                22
2011    10             7             4           1                22

 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

20
gennaio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login