home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA - MUSEI Precedente  Successivo
 
29/04/2011Comune di Alba
 
 
ALBA: “IL MUSEO AD OCCHI CHIUSI: I PROFUMI DEI ROMANI”
 
Sabato 14 e domenica 15 maggio, il museo apre le visite guidate alla scoperta dei gioielli e degli antichi profumi
 
Il museo Archeologico e di Scienze naturali “Federico Eusebio” di Alba dedicherà la notte di sabato 14 maggio ai profumi dei Romani. L’iniziativa, in occasione della Notte europea dei musei, è stata pensata come un affascinante percorso olfattivo tra le sale ed i suoi tesori.
Il museo resterà aperto dalle 21 alle 23:30 per una visita extra alla mostra “Ornamenta femminili ad Alba e nel Cuneese in età antica” e per accompagnare i visitatori in un’esperienza inedita.
Nelle sale della sezione romana verranno posizionate candele profumate, essenze ed aromi e, nel corso della visita, saranno previsti interessanti approfondimenti sulla storia dei profumi e degli odori. La durata della visita è di circa un’ora.
Nell'atrio projection corner verrà proposta la proiezione ciclica di un video sulla cosmesi e l'igiene dei Romani.
Dalle 22:00 alle 23:30, nell'aula didattica del museo, sarà possibile partecipare all’iniziativa “La bottega del profumiere: produzione di un olio profumato dei Romani”, una lezione di approfondimento ed un laboratorio dove ogni partecipante potrà realizzare un'ampolla di olio profumato da portare a casa come souvenir.
Domenica 15 maggio, il museo ha organizzato un evento collaterale alla mostra “Ornamenta femminili ad Alba e nel Cuneese in età antica”, che resterà aperta fino a dicembre, per mostrare al pubblico i gioielli e gli ornamenti rinvenuti nelle necropoli del Cuneese.
Dalle ore 14, nel Cortile della Maddalena - con ingresso da via Vittorio Emanuele II – verrà allestito il “Mercato dei Romani”, un’esposizione mercato di riproduzioni di gioielli e di altri manufatti romani, realizzati da varie associazioni storiche e da artigiani specializzati.
Dalle ore 15 alle 19, le guide accompagneranno i visitatori alla mostra allestita in museo sugli ornamenti femminili. Nelle teche, oltre ad un prezioso nastro d’oro realizzato per impreziosire l’acconciatura di una matrona romana, pregiati monili, parures, orecchini in oro e gioielli in pasta vitrea, sono esposti alcuni reperti riemersi dai recenti ed inediti scavi della necropoli longobarda scoperta in occasione dei lavori per la realizzazione del tratto autostradale Asti-Cuneo.
Dalle 16:30 alle 18, nell’aula didattica del museo, verrà nuovamente riproposta “La bottega del profumiere”, un interessante laboratorio per scoprire e ricreare gli unguenti usati da Giulio Cesare e dalla sua amata Cleopatra.

L’apertura ordinaria della mostra “Ornamenta femminili ad Alba e nel Cuneese in età antica” è dal martedì al venerdì dalle 15:00 alle 18:00; sabato, domenica e festivi dalle 10:30 alle 17:30.
Per le scuole di ogni ordine e grado è stato pensato un pacchetto didattico specifico, comprensivo di visita guidata, approfondimento sulla toeletta e sulla cura del corpo in età romana ed un laboratorio di riproduzione di un profumo, secondo l’antica ricetta.
La medesima proposta verrà offerta anche ai turisti, ai gruppi o alle famiglie che vorranno visitare la mostra prenotandosi al numero 0173 292475.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

03
luglio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login