home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
AMBIENTE Precedente  Successivo
 
11/04/2011Città di Cuneo
 
 
LA NUOVA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE DOMOTECNICA CONTRO GLI SPRECHI ENERGETICI NEI CONDOMINI
 
PRIMA TAPPA IL 18 APRILE CON IL CONVEGNO A EFFICIENZA ENERGETICA
 
Al via la campagna di sensibilizzazione contro gli sprechi energetici nei condomini cuneesi, attivata dall’Assessorato all’Ambiente e da Domotecnica, gruppo nazionale di operatori specializzati in efficienza energetica ed impiego di energie rinnovabili.
Il progetto esordisce fattivamente il  18 aprile alle 16 in Sala San Giovanni con il convegno “Efficienza energetica in condominio” organizzato da Domotecnica con  il patrocinio dell’Assessorato all’Ecologia, Ambiente e Politica Energetica del Comune di Cuneo, di Adiconsum Provincia di Cuneo e di Anaci Provincia di Cuneo, e riservato agli amministratori condominiali cuneesi

Una mappatura energetica del parco edile cuneese. La politica ambientale del Comune di Cuneo abbraccia la campagna promossa da Domotecnica che prevede per un intero anno la realizzazione di diagnosi energetiche gratuite dei condomini più energivori della città, condotte da un pool di esperti professionisti, specialisti del risparmio energetico.

Si tratta di un’attenta diagnosi energetica degli stabili condominiali cittadini, di un calcolo dei reali fabbisogni e dell’identificazione delle cause e delle entità degli sprechi energetici che, oltre a causare bollette del gas sempre più salate, concorrono a peggiorare la qualità dell’aria in città.
Obiettivo dell’ambiziosa campagna, che punta a sensibilizzare i cittadini cuneesi e gli amministratori condominiali in merito a una tematica così attuale e stringente come quella del risparmio energetico in condominio, è anche redigere alla fine dell’anno un dossier che raccolga i risultati di questa importante azione di mappatura e fornisca all’amministrazione comunale un campione statisticamente importante, una fotografia veritiera dello stato energetico delle strutture edili della città.

“È un’iniziativa importante – dichiara Guido Lerda, Assessore all’Ecologia, Ambiente e Politica Energetica del Comune di Cuneo - perché il risparmio energetico può essere una “fonte” di energia pulita facilmente disponibile. Non possiamo continuare a consumare petrolio e altri idrocarburi, per non parlare del nucleare, per produrre sempre più elettricità. Dobbiamo anche cominciare a consumare meno energia. Se riuscissimo a rendere efficienti tutti gli edifici, probabilmente non avremo bisogno di nuove centrali, senza dimenticare l’aspetto relativo all’inquinamento. Cuneo sta facendo molto in questo senso, soprattutto per contrastare le famigerate PM10. Oltre a combattere l’inquinamento causato dall’uso esagerato delle auto, bisogna intervenire anche sui palazzi, altra grande fonte di produzione delle polveri sottili”.

“Gli stabili condominiali dotati di impianto centralizzato possono contribuire pesantemente all’inquinamento atmosferico cittadino - spiega Fabrizio Ferrari, responsabile del Centro del Risparmio Energetico Domotecnica -. Recenti studi nazionali hanno registrato nei condomini italiani un livello medio di efficienza energetica molto basso, di circa il 50%. Questo significa che per ogni 100 euro spesi in riscaldamento, circa 50 euro verrebbero totalmente sprecati, dispersi a causa di impianti di riscaldamento obsoleti ed edifici poco isolati. Dati che possono essere ribaltati con semplici accorgimenti”.


A inaugurare il progetto il 18 aprile alle 16 presso la sala San Giovanni, in via Roma 4, si tiene il convegno “Efficienza energetica in condominio. Obblighi normativi, incentivi fiscali e soluzioni di intervento auto liquidanti per migliorare consumi, comfort e valore degli immobili”, patrocinato dall’Assessorato all’Ecologia, Ambiente e Politica Energetica del Comune di Cuneo, da Adiconsum Provincia di Cuneo e da Anaci Provincia di Cuneo e dedicato agli studi di amministrazione condominiale.

CONTENUTI E INTERVENTI AL CONVEGNO

Tra le tematiche del convegno, oltre alla delucidazione dello scenario energetico locale e al focus sulla situazione degli stabili condominiali cuneesi con impianto centralizzato, che vanteranno l’intervento dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Cuneo Guido Lerda, del presidente Anaci della Provincia di Cuneo Claudio Castellino, del responsabile Adiconsum della Provincia di Cuneo Riccardo Dal Padulo e di Marcello Antinucci, Direttore Agenzia per l'Energia e lo Sviluppo Sostenibile (AESS), grande spazio verrà riservato alle novità normative.
Silvio Rezzonico, Centro Locazioni e Condomini Università degli Studi di Firenze ed Esperto del Sole 24 Ore, interverrà in merito alle nuove normative che regolano gli interventi di efficienza energetica in condominio e le maggioranze in assemblea.
La progettista Judita Etelka Andrus dello Studio di Progettazione SGI Engineering deluciderà le fasi della Diagnosi Energetica, dal calcolo del reale fabbisogno energetico dello stabile alla rilevazione delle cause di spreco fino alla identificazione degli interventi migliorativi sostenuti dalla normativa vigente, oltre che incentivate dallo Stato fino a dicembre 2011.
Soluzioni all’insegna della massima efficienza energetica sono le tematiche dell’intervento di Fabrizio Ferrari, responsabile del Centro del Risparmio Energetico Domotecnica.
In conclusione è prevista una Tavola Rotonda sul ruolo centrale dell’amministratore condominiale nel promuovere la cultura dell’efficienza energetica del patrimonio edilizio e offrire alle famiglie un concreto risparmio energetico ed economico e una migliore qualità dell’aria e dell’ambiente cittadino.
Obblighi e opportunità derivanti dalla legge sulla certificazione energetica degli edifici completano il quadro degli argomenti che vedranno riuniti attorno allo stesso tavolo gli attori della filiera del risparmio energetico in condominio – istituzioni, operatori specializzati, amministratori condominiali – per partecipare ad un dibattito su una delle tematiche tra le più attuali e stringenti, come quella del risparmio e dell’efficienza energetica del patrimonio edilizio esistente.

Fabio Guglielmi
Responsabile Ufficio stampa
Comune di Cuneo
tel. 0171.444.279
email ufficiostampa@comune.cuneo.it

Angela Deganis
Responsabile Ufficio stampa
Progetto Condomini Domotecnica
tel. 0438.336142
cell 331.6633692
email deganis@whydotcom.it
 

Allegato 1
Allegato 2

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

28
gennaio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login