home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
VOLONTARIATO Precedente  Successivo
 
07/04/2011Comune di Boves
 
 
BOVES: PRANZO E PREMIAZIONI AVIS
 
 
Il pranzo sociale della sezione bovesana dell’AVIS si è tenuto, un paio di mesi dopo la data abituale (è, generalmente, fissato a febbraio, dopo l’Assemblea annuale), domenica 3 aprile, all’Hotel “La Ruota” di Pianfei, raccogliendo oltre centosettanta partecipanti (menù tipico locale).

La giornata è cominciata (con qualche presenza in meno che al pranzo) accompagnata dalle note della Banda Musicale, con sfilata (Sindaco con fascia in testa al corteo) verso la Parrocchiale, per la Messa, e verso il monumento al donatore, nel cortile dell’Ospedale di Comunità, per omaggio floreale. Si è scelta tal data, tardiva, anche per celebrare, con firma di pergamena, il trentennale del gemellaggio (le cui origini il Presidente AVIS Graziano Dutto ha rievocato) coi transalpini di Pierrefeu Du Var, favorire la loro partecipazione... Erano, infatti, presenti numerosi francesi, guidati dalla stessa Presidentessa della Regione Provence-Alpes-Cote d’Azur. Nella cerimonia (bi-lingue) all’Auditorium Borelli ha portato il suo saluto, e plauso per i risultati raggiunti dalle sezione bovesana, il Presidente provinciale dell’AVIS, Giorgio Groppo. Dante Ornella, rappresentante dei donatori di sangue friulani di Ragogna, arrivato con bottiglioni di vino di quella terra, ha ricordato come il loro legame di amicizia con Boves sia precedente a quello francese, datando dal devastante terremoto del 1976, trentacinque anni fa.

Nella circostanza si sono premiati vari iscritti, alcuni attivissimi componenti della Comunità, per il numero di donazione effettuate: da giovani come Alice Draperi, a Stefano Anno, Sergio Bertaina, Celestino Giordano (quello di Fontanelle, attivo anche nel Direttivo). Tra i maggiori traguardi raggiunti la medaglia d’oro a Carlo Allione, per le cinquanta donazioni, a Marco Cavallo, il portabandiera, arrivato a settantacinque (distintivo), a Valerio Giordano, a Ines Armando (moglie del Presidente), a Franco Dalmasso (cento donazioni).

La prossima donazione collettiva trimestrale di sangue 2011 bovesana è fissata, sempre all’Ospedale cittadino, dalle 8 alle 11, di sabato 18 giugno, giorno prima della polentata sociale (le successive il 17 settembre, il 17 dicembre, con alla sera cena natalizia). Il Centro Trasfusionale dall’Ospedale di Cuneo è aperto tutti i giorni dalle 8 alle 11 e le seconde domeniche del mese.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

30
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login