home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA - BIBLIOTECHE
ARTE E CULTURA - CONFERENZE
Precedente  Successivo
 
05/04/2011PressVercelli
 
 
PROGETTO: “MEMORIE DI… COLATE, FABBRICA, LAVORO, UOMINI"
 
35 anni della storia di un territorio dall'apertura della Teksid di Crescentino alla sua chiusura. Ipotesi per il futuro
 
L’Associazione Amici della Biblioteca di Crescentino, in collaborazione con l’Istituto Calamandrei, l’Arch. Elisa Ravarino e la Dott.ssa Miriam Canonica, si è fatta portavoce di un progetto destinato al recupero della storia e delle tradizioni della città di Crescentino prima, durante e dopo l’insediamento della fonderia Teksid.
I quasi quarant’anni che intercorrono dalla nascita dello stabilimento (inizio anni ‘70) ad oggi, sono stati teatro di profondi cambiamenti di vita in un territorio a vocazione prevalentemente agricola, lasciando segni indelebili sia nelle persone sia nei luoghi della provincia di Vercelli e della limitrofa provincia di Torino.
Protagonisti attivi o  partecipi, loro malgrado, di queste dinamiche, sono la comunità intera di Crescentino e delle zone limitrofe, i dirigenti, i tecnici e gli operai della fabbrica (siano essi del luogo o immigrati che devono confrontarsi con una nuova realtà) e le loro famiglie. Ripercorrendo le loro esperienze quotidiane, sia lavorative che private, è stato possibile ricostruire un’intensa pagina di storia del nostro recente passato, collegando situazioni pregresse alla realtà odierna, caratterizzata dalla contrazione dell’occupazione, costretta ad arrestare il suo percorso verso l’industrializzazione della sua economia e, perciò, preoccupata per un incerto futuro.  
Oggi più che mai, nel momento stesso in cui il ciclo produttivo della fonderia si è esaurito e in cui l’industria pesante cede il passo al terziario, è sembrato rilevante raccogliere e preservare le memorie dei protagonisti di questi eventi le cui conseguenze sono ancora ben visibili nella comunità.

Nel corso del 2008, del 2009 e di una parte del 2010, sono state raccolte 60 interviste, registrate mediante video. I protagonisti di tali interviste sono stati:
-    Ex dipendenti Teksid (operai e impiegati, uomini e donne);
-    Commercianti di Crescentino;
-    Insegnanti;
-    Ex amministratori comunali;
-    Amministratori comunali attuali;
-    Cittadini di Crescentino.
A conclusione dell’attività di raccolta delle testimonianze, è stato realizzato un video documentario dal titolo “Addio Teksid”, della durata di un’ora e quindici minuti circa, articolato nelle differenti tematiche emerse durante la fase delle interviste.
L’Associazione presenterà il video documentario il 10 aprile 2011 alle ore 16 presso l’auditorium di Crescentino. La manifestazione si articolerà nel seguente modo:
-    Presentazione del progetto e modalità di realizzazione del video a cura della Dott.ssa Miriam Canonica e dell’Arch. Elisa Ravarino;
-    Introduzione storica a cura del Cav. Mario Ogliaro;
-    Proiezione del film.
Nell’intervallo tra la prima e la seconda parte, aperitivo.
A fine manifestazione:  distribuzione dei DVD.
 

Allegato 1
Allegato 2

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

18
agosto
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login