home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - TEATRO Precedente  Successivo
 
31/03/2011Comune di Bra
 
 
AL POLITEAMA DI BRA SI RECITA IN PIEMONTESE
 
Dal 7 maggio cinque spettacoli della rassegna “Na farabòla”
 
Cinque serate con le lingue del Piemonte. E' “Na farabòla”, la rassegna teatrale che dal 7 maggio 2011, nei fine settimana occuperà il palcoscenico del teatro Politeama di Bra. Temi della quotidianità e cabaret, divertimento sguaiato o sorrisi amari, uno degli appuntamenti sarà anche dedicato a raccontare l'arrivo a Bra della famiglia Couttolen, progenitori di san Giuseppe Benedetto Cottolengo, con uno spettacolo che si svolgerà proprio di fronte alla casa natale del santo braidese.
Primo appuntamento è in programma sabato 7 maggio, con la compagnia “d'la Vila” di Verzuolo. Non mancheranno le occasioni per sorridere grazie a “Son trovame en Paradis”, una commedia brillante dove gli equivoci, che nasceranno attorno alla figura di un attore prematuramente scomparso, si sprecheranno. La settimana successiva, venerdì 13, “Ruse da rije” porterà sulla scena la compagnia “Ernesto Ollino” degli Alpini di borgata Parella di Torino. Le “ruse” (i litigi) al centro della rappresentazione scritta da Luigi Oggero, sono quelle in famiglia, “sale dell'amore” anche per le coppie più collaudate.
Sabato 14 maggio, in corso Cottolengo, “L.Couttolen, gens de l'Baye, gens de voyage” ripercorrerà il cammino compiuto dalla famiglia del Santo braidese dalla natìa Barcellonette per raggiungere la nuova città d'adozione. La trama si dipanerà tra storia e viaggio, direttamente nei luoghi dove la famiglia Cottolengo ha realmente abitato, nella stessa giornata in cui, al teatro Politeama, si svolgerà un importante convegno legato alle figure e all'ambiente di formazione del Santo.
“Na farabòla” prosegue sabato 21 maggio con la compagnia “La Bertavela” di La Loggia, che porteranno sulla scena una commedia in tre atti di Giancarlo Chiesa: “Na maniga d'ambrojon”. Il tema al centro della rappresentazione è vecchio come il mondo, ovvero l'infedeltà coniugale. Per chiudere in bellezza, sabato 28 maggio arriveranno al Politeama i volti noti di Marco&Mauro. I due cabarettisti torinesi porteranno in scena lo spettacolo scritto in collaborazione con Massimo Brusasco dal titolo “Entreneuse (tra di noi)”, dove i doppi sensi ispirati dalla lingua piemontese condiranno una serata tutta da ridere.
Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21, con biglietto d'ingresso a posto unico al costo di 10 euro. E' possibile però assistere ai quattro spettacoli a teatro anche sottoscrivendo uno speciale abbonamento al prezzo di 30 euro. Biglietti e abbonamenti sono in vendita presso il botteghino del teatro, in piazza Carlo Alberto, tutti i venerdì dalle 17 alle 20 e i sabati dalle 10 a mezzogiorno. Maggiori informazioni al numero telefonico 0172.430185 o visitando il sito www.teatropoliteamabra.it.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

28
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login