home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
AMBIENTE
Precedente  Successivo
 
15/02/2011Città di Rivalta di Torino
 
L'assessore Muro: "In città sono stati tanti i progetti realizzati sul risparmio energetico"
 
MI ILLUMINO DI MENO, ANCHE RIVALTA SPEGNE I SUOI LUOGHI SIMBOLO
 
Il Sindaco Amalia Neirotti parteciperà alla puntata speciale di "Caterpillar" in onda dal Castello di Rivoli
 
Per il settimo anno consecutivo Caterpillar, la nota trasmissione radiofonica di Radio2, propone l'iniziativa “M'illumino di meno”. Quest'anno la campagna di risparmio energetico si sposa con l'anniversario dei 150 anni dell'Unità d'Italia e promuove il messaggio della razionalizzazione dei consumi tramite lo spegnimento simbolico di tutte le luci il 18 febbraio 2011. Per l'occasione verrà anche realizzata una puntata speciale di Caterpillar, in onda eccezionalmente il 18 febbraio dalle 17 alle 19,30, dal Castello di Rivoli. In quest'occasione il Castello ospiterà una speciale installazione a tema per festeggiare M'illumino di meno. Cirri e Solibello andranno in onda dall'interno del Castello, raccontando con collegamenti telefonici le più prestigiose adesioni all'iniziativa di quest'anno, alla presenza di 150 sindaci di comuni grandi medi e piccoli d'Italia (tra cui anche il nostro sindaco, Amalia Neirotti, che parteciperà anche come presidente regionale dell'Anci), che s'impegneranno ad amministrare le proprie città con oculatezza nel segno della sostenibilità ambientale.
Anche il Comune di Rivalta – a livello locale - ha aderito a "Mi illumino di meno" proponendo lo spegnimento simbolico di alcuni dei luoghi più rappresentativi della nostra città: il nuovissimo skate park di piazza Gerbidi, la stessa piazza Gerbidi e il Castello degli Orsini. Inoltre, a partire dalle ore 21 nella cappella del Monastero di via Balegno, il C'Entro Giovani propone una jam-session acustica a lume di candela.
“La partecipazione del nostro Comune a Mi illumino di meno – dichiara l'assessore all'Ambiente Sergio Muro – è ormai una bella tradizione. Ma tengo a sottolineare che non si tratta dell'unica iniziativa che l'Amministrazione comunale ha – in questi ultimi anni – intrapreso nei confronti del risparmio energetico. Sono stati molti, anzi, i progetti che sono stati realizzati: penso all'installazione degli impianti fotovoltaici nelle scuole cittadine (la scuola materna di via Pesaro e quella elementare di Pasta) e in piazza Filippa, alla sostituzione dei serramenti alla scuola media di Tetti Francesi; ma anche ai finanziamenti che abbiamo ricevuto per la riqualificazione energetica del Centro Sociale e degli spogliatoi del campo sportivo di Tetti Francesi. Altre importanti iniziative sono state realizzate per la sensibilizzazione dei rivaltesi al risparmio energetico attraverso la collaborazione con AzzeroCo2 e la partecipazione a iniziative come “Vado al minimo”. L'iniziativa simbolica di spegnere alcune luci vuole significare proprio questo: l'attenzione dell'Amministrazione tanto nei grandi progetti che nelle più piccole azioni di sensibilizzazione. Credo – conclude l'assessore Muro – che in questi anni i rivaltesi abbiano visto crescere concretamente, anche nella loro città, una maggiore consapevolezza di quanto importante siano queste tematiche”.
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

03
ottobre
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login