home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
TECNOLOGIA
Precedente  Successivo
 
27/01/2011Comune di Bra
 
 
SI ACCENDE BRA IN TV
 
 
•    Serata di presentazione all'auditorium della Cassa di risparmio di Bra
•    La tv di Bra e territorio ha lanciato le sue prime trasmissioni
•    Notiziario quotidiano sui fatti della città

Sono partite ufficialmente le trasmissioni di Bra in tv, la nuova emittente che racconterà via web i fatti e le iniziative della città della Zizzola e del suo territorio. L'avvio nel corso di una serata che si è svolta martedì 25 gennaio 2011 all'auditorium della Cassa di risparmio di Bra, trasmessa in diretta sul nuovo media ed alla quale erano presenti i rappresentanti delle istituzioni e dell'Ascom Bra, l'associazione dei commercianti braidesi, che ha fatto nascere la nuova realtà informativa.

“Come ai tempi delle prime radio libere, quando alcuni ragazzi braidesi diedero vita ad una delle esperienze più originali per l'epoca, sfruttando proprio quella che allora pareva una tecnologia del tutto nuova, la radiofonia privata, oggi la città si arricchisce di un nuovo media, che va a ritagliarsi uno spazio nell'ambito che anche oggi è sicuramente il più innovativo, quello della comunicazione multimediale su rete” - ha detto il sindaco di Bra Bruna Sibille, mentre il direttore di Ascom Bra, Luigi Barbero, ha ricordato i dati in crescita nell'utilizzo delle web tv: “Nel corso dell'ultimo anno le emittenti televisive via web sono cresciuti a ritmi del 50% annue. In molti casi si tratta di sperimentazioni non professionali, ma di queste, una su cinque, riesce a conquistarsi un proprio spazio per originalità o professionalità dei contenuti. “Bra in tv” nasce per essere una di queste”.

Il dottor Barbero ha raccontato come il progetto sia stato possibile grazie ad un finanziamento regionale sull'innovazione tecnologica e già si avvale di uno staff di una quindicina di persone tra tecnici, giornalisti e operatori. Parole queste a cui hanno fatto eco quelle del direttore del settore innovazione, università e ricerca della Regione Piemonte, Roberto Moriondo, che ha sottolineato come proprio “l'aver creato le condizioni per dar vita a nuove professionalità è uno dei risultati importanti di un'iniziativa che nasce con i caratteri della democraticità, perché avere accesso alla rete in banda larga significa proprio questo, poter scegliere”.

A portare i saluti della provincia di Cuneo è stato il consigliere Massimo Somaglia, che ha messo in rilievo la peculiarità della situazione braidese nell'ambito del panorama provinciale, grazie alla forte sinergia tra pubblico e privato, mentre il presidente della Cassa di risparmio di Bra, Franco Guida, ha sottolineato il rilievo dei settori dell'information tecnology nel determinare condizioni di sviluppo del territorio. Soddisfazione espressa anche dall'assessore all'innovazione e al commercio comunale Massimo Borrelli, che ha annunciato come la città della Zizzola aderirà formalmente all'associazione Free Italia Wifi, l'iniziativa lanciata dal presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti assieme alla Regione Sardegna e al Comune di Venezia per lo sviluppo dei sistemi di connettività pubblica in Italia.
Nel corso della serata è stato illustrato poi un altro innovativo progetto di e-commerce cittadino, attraverso un sito che metterà in rete un sistema di shopping virtuale dei negozi unito ad una navigazione attraverso foto panoramiche a 360 gradi. Inoltre, sono stati illustrati i contenuti del nuovo sito web dell'amministrazione comunale, interamente realizzato utilizzando tecnologia “open source”, e l'ampliamento della rete di connettività pubblica in wifi, gestita dall'associazione Brain – Bra internet. A questo proposito, il suo presidente Lino Mollo ha ricordato come siano 3.000 gli utenti iscritti al servizio che ha ricevuto una recente implementazione “attraverso un investimento di 50.000 euro. Stiamo portando avanti possibili collaborazione con altri soggetti che possono essere interessati a utilizzare la rete come area test”, prima di anticipare come i servizi di Brain raggiungeranno presto anche il Comune di Cherasco.

Bra in tv trasmette su web (www.braintv.it) e su alcuni schermi che saranno posizionati nei giorni prossimi in alcuni punti significativi della città, come gli uffici pubblici o spazi di forte passaggio. Cinque i canali tematici: news, Bra e territorio, istituzioni, economia, sport e live. Per ognuno di questi canali sono presenti in archivio video specifici, mentre è possibile seguire la nuova tv attraverso uno streaming che propone un'ora di trasmissione ripetuta nel corso della giornata. Durante la serata di debutto è stato presentato anche il nuovo notiziario quotidiano, Bra in tv news, che aggiornerà costantemente sui fatti della città. La redazione e l'amministrazione di Bra in tv si trovano presso il palazzo Ascom in piazza Giolitti.

UFFICIO STAMPA
BRAINTV
Piazza Giolitti 8
Bra
info@braintv.it

 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

28
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login