home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ Precedente  Successivo
 
10/01/2011Comune di Boves
 
 
PREMIATI PRESEPI BOVESANI IN SANTA CROCE
 
 
La Associazione “Il Bucaneve” ha ripetuto la fortunata iniziativa espositiva  natalizia di “Presepi” in Santa Croce (dal 19 dicembre al 6 gennaio), come  sempre in collaborazione con Comune, Parrocchia e Pro-loco. La mostra è stata inaugurata domenica pomeriggio 19 dicembre (foto di Michele Siciliano).
Il 6 gennaio, nel pomeriggio, finalmente, in chiesa gremita, sono stati  premiati i presepi giudicati migliori (premio di “qualità”, per opera nel giusto “spirito”, alla “Scuola Primaria di Bombonina, frazione cuneese”, a cui è andata riproduzione su tela, curata da Gian Foto, incorniciata da Diale, di affresco murale ottocentesco ai Tetti Barale Sottani, realizzato da Giorgio  Bonetto, Giors Boneto, premi “artistici”, a partire da trofeo in cristallo  offerto dalla Cassa Rurale, sono andati a gruppo del Rione di San Carlo, sette  componenti, che hanno rimesso in sesto, integrato e ripresentato “presepe meccanico” della borgata, con personaggi tipici, realizzato da Carlo Cerato oltre una quarantina di anni fa). Davvero molti e meritati premi sono stati distribuiti (particolare menzione è andata al bovesano Adriano Pellegrino,  “Griota”).
L’incisione di Luigi Taffuti, “incorniciata” dalla “Vetraria Giuliano”, è  andata al Baby Parking Bovesano.
Tutte le opere, per permettere giudizio più equo, sono state anonime sin alla premiazione, indicate solo da numeri.
Erano presenti il  Sindaco e l’intera Giunta. Come negli anni scorsi il  saluto, con plauso, della Cassa Rurale (con richiamo ai valori della famiglia)  è stato portato da Giorgio Rossi, membro del Consiglio di Amministrazione.
Sono state esposte un centinaio di opere (ormai si tratta di una delle  iniziative più notevoli del genere a livello provinciale), come negli anni  passati vero inno alla creatività, che hanno usato ogni materiale possibile (da  stoffa, carta e legno, a tappi, di sughero e plastica, a conchiglie, castagne,  pane, pasta e paste, torsoli di mais, riso, polistirolo, pile, matite...).
È stato realizzato, anche, in margine alla esposizione, apposito “annullo  postale”. Tutte le offerte raccolte, come negli anni passati, andranno alle  iniziative keniote, a Meru, del Missionari Padre John Cugnod.

 

Allegato 1
Allegato 2

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

26
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login