home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - TEATRO Precedente  Successivo
 
04/01/2011Santibriganti Teatro
 
SANTIBRIGANTI TEATRO presenta Stagione teatrale 2010/2011 – ottobre/giugno – Ballate di poveri cristi – 150 anni di TEATRO GARYBALDI
 
RASSEGNA DI TEATRO AMATORIALE E TERRITORIALE
 
Con il sostegno della Città di Settimo Torinese-Assessorato alla Cultura, FondazionECM, Compagnia di San Paolo nell'ambito dell'edizione 2010 del Bando “Arti Sceniche in Compagnia”, con il contributo della Fondazione CRT
 
Nasce una rassegna che desidera soddisfare e incontrare le numerose realtà amatoriali o semiprofessionali dell’area settimese e le qualificate proposte che arrivano dai gruppi che si sono generati grazie ai percorsi di formazione teatrale di teatranzartedrama e delle altre scuole di teatro del torinese. Sono spettacoli rivolti a tutte le fasce d’età e tutti con almeno una replica la domenica pomeriggio, per dare la possibilità di frequentare il Teatro Garybaldi anche a chi avrebbe difficoltà ad uscire la sera.
Maurizio Bàbuin


domenica 21 novembre 2010 ore 16.30
Compagnia J’Amis del Borgh
An bel pastiss
di Renato Cavallero
con Renato Cavallero, Laura De Giorgio, Maria Cristina Casagrande, Mauro Bergia, Carlo Panero, Anna Falconieri, Guglielmo Casagrande, Bruna Castello, Gabriella Piva
tecnico luci Oreste Milani
scenografie Angelo Balzino, Anna Falconieri, Carlo Panero
regia Renato Cavallero

In un alloggio c’è una stanza di troppo, che si fa? Tra battibecchi coniugali la si affitta. E da quel giorno, tra discussioni, equivoci e situazioni comiche, finisce la pace.

domenica 5 dicembre 2010 ore 16.30
Altrearti e Arno Klein
Seguendo il sentiero dei nidi di ragno
Marlen Pizzo voce narrante
Debora Manassero (La Giglia) voce e cajòn
Marco Marenco (Mancino) bouzuki, chitarra e mandolino
Jacopo Tomatis (Zena) chitarra e bouzouki
Paolo Turco (Carabiniere) basso elettrico e contrabbasso
Francesco Scarrone (L’uomo misterioso) drammaturgia

Liberamente tratto dal romanzo Il sentiero dei nidi di ragno di Italo Calvino.
Una voce narrante e quattro musicisti-partigiani ripercorrono il romanzo. Guidano il pubblico dall’osteria, attraverso i carrugi della città vecchia, sui monti al campo del Dritto, fino a quel luogo misterioso dove i ragni fanno i nidi. Lo fanno riscoprendo le parole di Calvino e rivisitando i suoni della guerra partigiana, inventando una personale rilettura di un classico del nostro tempo, un testo chiave nella costruzione della nostra idea di Resistenza.


TUTTIATEATRO


venerdì 21, sabato 22 gennaio 2011 ore 21
domenica 23 gennaio ore 16.30
Associazione Culturale Foravia
Il gatto di Schrodinger
drammaturgia e regia Marco Galati
in scena Stefano Cerva, Roberto Di Marco, Chiara Gasparri, Valentina Matarese, Benedetto Musacchio, Mauro Pagliano, Nico Spatari, Carla Vercellotti
con la collaborazione fuori scena di ventuno persone
liberamente tratto dal romanzo di Lorenzo Licalzi Che cosa ti aspetti da me?

A Beppe

Benché empiricamente i gatti ci appaiano sempre vivi o morti, il mondo quantistico può prevedere situazioni in cui esse non sono né vivi né morti. (Erwin Schrodinger)

Dal diario di Tommaso Perez…
scritto nei giorni in cui non avevo niente da fare, cioè sempre…
Tutti si affannano a cercare il senso delle cose
ma l’universo è solo un sistema fisico.
Noi siamo solo una fluttuazione del vuoto…
tutto qui.    www.foravia.com

domenica 20 febbraio 2011 ore 16.30

Compagnia Arte della Commedia
La moglie ingenua e il marito malato
di Achille Campanile
riduzione e regia Alessandro Ragona
con Annalisa Bianco, Cesario Cianci, Duilio Brio, Fabrizio Cardaci, Gianluigi Piras, Giuseppe Candido, Lara Luna Masoero, Leonardo Aloisio, Matteo Barbero, Paolo Arnese, Patrizia Pinto, Raffaella Lisanti, Stefano Pani   

Un professore universitario alla vigilia di una serie di conferenze sulla fedeltà di coppia nel mondo animale, scopre due protuberanze che stanno crescendo sulla sua fronte. Ad aumentare la perplessità sulle cause dello strano evento, la confessione di tradimento da parte della moglie del professore. Di qui un intreccio, in cui equivoci e fraintendimenti si fondono a situazioni al limite del paradosso. Tredici attori tentano di districarsi tra continui malintesi dando vita a una delle più divertenti commedie di un grande della drammaturgia italiana.


TUTTIATEATRO


sabato 12 marzo 2011 ore 21
domenica 13 marzo ore 16.30
teatranzartedrama presenta la compagnia Atti O Scene in Luogo Pubblico - AOS
Il mistero poetico affiora da tutti i contrasti

regia Stefano Di Monda e Paola Parini  
coreografie  Imma Parisi
supervisione artistica Giorgia D’Agostino
con la collaborazione di Maurizio Pietromonaco
attori Anita Novaro, Rosanna Pusceddu, Paola Parini, Andrea Atzeni, Stefano Di Monda
corpo di danza Scuola Art Ballet Academy
tecnico audio/luci Giovanni Scavarda

Ci siamo ispirati ad una sorta di naturalismo scenico.
Così, ogni nostro processo scenico, fisico ed emotivo, mira alla cancellazione di ogni elemento di separazione fra rappresentazione della realtà e realtà stessa. Attraverso la verità costruita del tema di Fellini da “La strada” ci prefiggiamo di giungere alla “vita sulla scena”. La danza non sarà elemento estetico e decorativo ma intensa e poetica relazione interpretativa: fedele sposa del teatro. E il pubblico non rappresenta soltanto la quarta parete, ma occupa anche uno spazio e una dimensione vitale. Sarà l’elemento che completa l’essenza emotiva dell’animo di ogni personaggio.


domenica  3 aprile 2011 ore 16.30
AltaTensioneTeatro e Marasma Folk
Gary e i suoi baldi
scritto e interpretato da AltaTensioneTeatro

Spettacolo scanzonato e anticonformista, con cui la compagnia rilegge, 150 anni dopo, l’impresa dei Mille e del loro geniale condottiero, attraverso un’Italia che stava per nascere e che, a fatica e dopo varie peripezie, per nostra fortuna esiste ancora oggi.
Il tutto accompagnato dalla musica popolare, quella di un popolo che cantò speranze e futuro con il coraggio e la spensieratezza degli umili e dei forti.



Al termine tarallucci e vino con artisti e pubblico. Apertura cassa teatro un’ora prima dello spettacolo.
Come arrivare al Garybaldi: bus 49 (a trenta metri), Stazione FS ( 5 minuti a piedi)
Informazioni prenotazioni e dettagli sui biglietti http://www.santibriganti.it/garybaldi/pdf/libretto11.pdf
Santibriganti Teatro tel +39 – 011 – 643038 (dal lun. al ven. ore 10.30-13  14–18)
Teatro Garybaldi +39 – 011 – 19706731
santibriganti@santibriganti.it     Santibriganti Teatro è su facebook


 
 

Allegato 1
Vai all'evento

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

17
aprile
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login