home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CONSIGLIO COMUNALE Precedente  Successivo
 
17/12/2010Comune di Novi Ligure
 
IERI SI E' TENUTA L'ULTIMA SEDUTA DEL 2010
 
CONSIGLIO COMUNALE DEL 16 DICEMBRE
 
 
Si è aperta con il rinnovo della convenzione con il Comitato Sport in Novi per la gestione degli impianti sportivi comunali la seduta del Consiglio Comunale che si è tenuta ieri sera, giovedì 16 dicembre.
L’Assessore allo Sport, Germano Marubbi, ha illustrato le principali novità rispetto all’accordo in scadenza alla fine dell’anno, vale a dire la durata decennale della convenzione e la possibilità di gestire i locali dell’ex Isola dei Bambini non occupati dall’Asilo nido Aquilone. Il documento è stato approvato con 15 voti favorevoli (i gruppi di maggioranza ed i Consiglieri Maria Rosa Porta e Marco Bertoli) e 5 astensioni (il gruppo Pdl ed i Consiglieri Giuseppe Dolcino e Francesco Sofio).
Sono stati approvati anche i criteri generali per l’adeguamento del Regolamento sull’ordinamento degli uffici e dei servizi alle disposizioni del D.Lgs. 150/2009, ovvero la riforma Brunetta. Il documento ha ottenuto 12 voti favorevoli (la maggioranza e Maria Rosa Porta) e 4 astensioni (Pdl e Giuseppe Dolcino).
I lavori sono proseguiti con la discussione di due interpellanze, presentate dal gruppo consiliare Pdl, relative alla rimozione degli impianti semaforici in Piazza della Repubblica e alla richiesta di interventi per migliorare la viabilità, la sicurezza e la qualità dell’aria in città. La risposta dell’Assessore alla Viabilità, Enzo Garassino, ha evidenziato che nell’area di piazza della Repubblica transitano ogni giorno mediamente 10 mila pedoni ed è quindi difficile pensare all’eliminazione dei semafori senza creare notevoli disagi alla viabilità. L’Assessore, inoltre, ha ribadito la conformità delle rotatorie alle norme del codice della strada ed ha assicurato che il nuovo Piano del Traffico, attualmente in fase avanzata di elaborazione, terrà conto di eventuali suggerimenti e indicazioni che emergeranno in sede di Commissione ed in Consiglio Comunale.
L’ultima seduta dell’anno si è conclusa con due ordini del giorno approvati all’unanimità. Il primo riguarda la richiesta di interventi per il miglioramento dei collegamenti ferroviari nella provincia alessandrina. In particolare, si evidenziano alcune esigenze, tra cui l’assegnazione delle fermate a Novi Ligure e Tortona di tutti i treni intercity in esercizio sulla direttrice Genova-Milano e Genova-Torino ed il potenziamento dei collegamenti verso i capoluoghi regionali di Liguria, Lombardia e Piemonte. Nel documento si chiede l’attenzione dell’Assessorato ai Trasporti della Regione Piemonte affinché, attraverso l’Osservatorio Permanente sul Trasporto Pubblico Locale ed in sede di trattative con Trenitalia, vengano adeguatamente rappresentate le istanze degli abitanti della provincia di Alessandria.
E’ stato approvato anche l’ordine del giorno per sensibilizzare il Governo rispetto ai tagli del fondo del 5 per mille previsti dalla Finanziaria approvata recentemente. Pur considerando le difficoltà di cassa, il documento chiede di modificare la norma e di ripristinare gli stanziamenti affinché le associazioni di volontariato e le Ong possano continuare la loro preziosa attività a favore della collettività.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

24
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login