home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ECONOMIA E LAVORO Precedente  Successivo
 
03/12/2010Associazione Industriali di Novara
 
 
ENERGIA ELETTRICA: IL CONSORZIO “SAN GIULIO” SCEGLIE ENERGETIC SOURCE COME FORNITORE ANCHE PER IL 2011
 
Interessati 103 siti (+24,1%) per un consumo complfessivo di circa 300 GWh/anno
 
Anche nel 2011 sarà Energetic Source, già vincitrice della gara per gli anni 2008, 2009 e 2010, a fornire energia elettrica alle aziende aderenti al Consorzio “San Giulio”, la società per i servizi energetici dell'Associazione Industriali di Novara. Il contratto con la Spa controllata dal Gruppo Renova (la principale holding privata russa) sarà operativo dal prossimo 1° gennaio per i 103 siti di prelievo alimentati tramite il San Giulio, con un volume complessivo di circa 300 GWh/anno.

«Il risparmio stimato grazie al nuovo contratto – spiega il presidente del San Giulio, Federico Zaveri – è nell’ordine delle due cifre percentuali rispetto alla spesa sostenuta nel 2010. Ma, soprattutto, siamo riusciti a ottenere delle tariffazioni “su misura” per ogni azienda, in modo da ottimizzare i costi in base alle singole esigenze di consumo». Il costo complessivo della somministrazione alle 110 aziende consorziate (aumentate di quasi il 10% nel corso del 2010 anche grazie all'abbassamento a 500mila kWh/anno della soglia minima di consumo e al contratto consortile attivo per il gas naturale) sarà di circa 33,5 milioni di euro.

Il contratto 2011 prevede prezzi fissi che saranno fatturati, come negli anni precedenti, sulla base delle due fasce orarie “Peak” (dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì) e “Off Peak” (dalle 20 alle 8 per tutti i giorni della settimana, oltre a sabato e domenica). «I prezzi della fornitura – sottolinea Marco Mainini, Energy Manager dell'Ain e procuratore del Consorzio – varieranno a seconda del “cluster” di appartenenza delle aziende: una suddivisione effettuata sulla base dei profili energetici previsionali e dei dati scaricati dai sistemi di telelettura attivi in ogni azienda. Il contratto prevede, inoltre, la possibilità, per il nostro consorzio, di richiedere in ogni momento il “de-fixing” dei prezzi contrattuali e non richiede alcuna garanzia alle aziende né alcuna penale sul rispetto dei consumi previsti».

«Tutta l’energia acquistata – aggiunge il presidente dell’Ain, Fabio Ravanelli – verrà classificata come “verde”, con il rilascio di certificazioni da fonte rinnovabile “Recs”. Un altro aspetto importante del contratto è che Energetic Source, la cui proposta è risultata vincitrice su 29 offerte pervenute da una ventina di grossisti, ha messo a disposizione 50 GWh per soddisfare eventuali richieste da parte di nuove aziende che volessero entrare a far parte del Consorzio».

Viene mantenuta anche per il 2011 l'erogazione gratuita di vari servizi a valore aggiunto, risultati molto utili per le imprese consorziate: verifica della fatturazione dei fornitori, monitoraggio on-line dei prelievi energetici e consulenza specialistica erogata mediante le giornate dello “Sportello Energia” che è attivo nelle sedi dell’Ain. A richiesta potranno anche essere effettuati degli Energy Audit a costi ridotti.

«L’operatività del nostro consorzio – osserva il direttore dell’Ain, Aureliano Curini – si sta rivelando sempre più efficiente e strategica per le aziende aderenti. Lo dimostra il fatto che i siti di prelevo che verranno riforniti a partire dal prossimo gennaio sono cresciuti di 24 unità rispetto al 2010, andando in netta controtendenza rispetto alla media nazionale, che ha visto ridursi il numero di aziende aderenti ad analoghi consorzi che curano gli approvvigionamenti energetici». Nel giugno scorso il San Giulio ha anche sottoscritto un contratto annuale con Gas Plus Vendite, che prevede la fornitura di metano alle aziende consorziate per circa 25 milioni di metri cubi complessivi.
 

Allegato 1
Allegato 2
Allegato 3
Allegato 4
Allegato 5

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

25
ottobre
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login