home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPETTACOLI - TEATRO Precedente  Successivo
 
15/02/2024LP Luigi Piga
 
Nuovo appuntamento della stagione Caleidoscopio di FLIC Scuola di Circo
 
CIRCO, TEATRO E DANZA CON “MADE_IN” DELLA COMPAGNIA SUBLIMINATI CORPORATION ALLO SPAZIO FLIC
 
spettacolo ispirato all'infanzia con circo, teatro e danza
 


Il CALEIDOSCOPIO di Circo FLIC prosegue con il circo, il teatro e la danza di “MADE_IN” della compagnia Subliminati Corporation

Sabato 17 febbraio ore 19:30 e domenica 18 febbraio ore 18:00
@ Spazio FLIC, via Niccolò Paganini 0/200, TORINO
Spettacolo consigliato per un pubblico a partire dagli 8 anni di età.
Ingressi a pagamento con informazioni nel comunicato
www.flicscuolacirco.it


LE INFORMAZIONI IN BREVE

CALEIDOSCOPIO è il titolo della Stagione Spazio FLIC 2023/2024, cartellone di spettacoli che la FLIC Scuola di Circo di Torino propone presso Spazio FLIC, Centro Internazionale per le Arti Circensi.
Dall'11 gennaio è iniziato il secondo tempo della Stagione con 18 spettacoli in 27 appuntamenti e grande finale dal 28 al 30 giugno con la seconda edizione del Festival OSCILLANTE.
Il 17 e il 18 febbraio è attesa la compagnia italo-spagnola Subliminati Corporation con “Made_in”, spettacolo ispirato all'infanzia con circo, teatro e danza.
La Stagione viene realizzata grazie al sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo, Ministero della Cultura, Regione Piemonte e Città di Torino, con il patrocinio di Circoscrizione 6 - Barriera di Milano


----------------------------------------------

LE INFORMAZIONI COMPLETE

La FLIC Scuola di Circo di Torino è la prima scuola professionale di circo contemporaneo italiana nata all'interno della storica Reale Società Ginnastica. Nei suoi 21 anni di attività ha accolto artisti da tutto il mondo e ha creato una rete di relazioni che la rendono un punto di riferimento per la community europea del settore.

CALEIDOSCOPIO è il titolo della Stagione 2023/24 che la FLIC realizza grazie al sostegno del Ministero della Cultura, della Regione Piemonte e della Fondazione Compagnia di San Paolo, con il patrocinio della Città di Torino, con il patrocinio di Circoscrizione 6 - Barriera di Milano.

Gli spettacoli vanno in scena allo Spazio FLIC, il Centro Internazionale per le Arti Circensi che la FLIC ha ricavato da un vecchio hangar industriale nell'Area Bunker nel quartiere Barriera di Milano.

Sabato 17 febbraio alle ore 19:30 e domenica 18 febbraio alle ore 18:00 viene presentato “Made_in” della compagnia italo-spagnola Subliminati Corporation, spettacolo ispirato all'infanzia con circo, teatro e danza, consigliato per un pubblico a partire dagli otto anni di età.

"Quando avevo cinque anni mio nonno mi disse: vecchia mia, nella vita devi fare quello che vuoi perché dopo è troppo tardi! – racconta l'artista Ilaria Senter – Questo spettacolo omaggia il guizzo dell'infanzia che resiste all'età adulta. In una sala da gioco che si trasforma in campo di battaglia, MADE_IN si prende gioco dell'individuo di oggi, coi suoi momenti tragici, esasperati, le sue estenuanti contraddizioni. È un'autoironia, una rivincita, un'ode alle illusioni, ai sogni ancora possibili”.

MADE_IN è il risultato dell'incontro tra Ilaria Senter e Mikel Ayala, avvenuto nel 2010 nell'ambiente artistico francese. Entrambi, formatisi alla scuola Lido di Toulouse, condividono lo stesso interesse per un circo d'autore che li vede impegnati simultaneamente in percorsi creativi di cui sono autori e interpreti.
Questa pièce adotta un approccio alla ricerca multidisciplinare che coinvolge il circo, la performance, il teatro e la danza e prevede l'utilizzo di un palo cinese, della manipolazione di clave, hula hoop e altri oggetti.
La regia è di Virginie Baes, artista belga che si è formata come attrice con Saïd Lassaad, sulla base del metodo di Jacques Lecoq.

MADE_IN è uno spettacolo ispirato all'infanzia intesa come primo contatto con la materia emozionale, non ha filtri sociali né pudori. “Noi adulti, meno spontanei, più controllati, codificati, addestrati, siamo ciò che è stata la nostra infanzia” - sottolinea Mikel Ayala – “Lo spettacolo è un oscillare tra la vita adulta e quella infantile, un décalage tra come da bambini ci immaginavamo l'essere grandi e quello che poi è la realtà degli adulti. E' giocare a ripartire da zero e darsi una seconda chance. E' una sfida, il tentativo di non cedere al disincanto, l'illusione di poter cambiare la propria esistenza e come ci fabbrichiamo”…

Mikel Ayala, originario di Bilbao, a 18 anni studio la manipolazione di oggetti alla scuola Circomedia di Bristol, in seguito alla scuola Carampa di Madrid e a Le Lido di Toulouse. Nel 2015 ha studiato teatro di oggetti, teatro di figura e scenografia con la Compagnia Philippe Genty. Oltre alle esperienze artistiche lavora come insegnante di giocoleria in diverse scuole professionali di circo.

Ilaria Senter, originaria di Rovereto, si laurea in comunicazione all'Università di Ferrara e si forma alla scuola FLIC e a Le Lido di Toulouse. È cofondatrice del trio BettiCombo con cui partecipa al 35a edizione del Festival Mondial du Cirque de Demain con la pièce Al Cubo. Ha partecipato al Festival Off d'Avignone nel 2015 e al 35º Festival Mondial du Cirque de Demain. Ha seguito una formazione sul teatro di oggetti con La Nef Maison d'Uthopies e di clown con Catherine Germain, François Cervantes e A. Hattab.

//

BIGLIETTI E INFORMAZIONI

Biglietto intero di 15 € intero, 10 € ridotto (per soci della Reale Società Ginnastica, allievi di scuole di circo e teatro, studenti, over 65) e gratuito per bambini sino ai 5 anni di età acquistabili online in www.flicscuolacirco.it, oppure presso la biglietteria in loco a partire da 1 ora prima dell'inizio.
Per maggiori informazioni: tel. 011530217; email booking@flicscuolacirco.it

//

CALEIDOSCOPIO

Dopo il Primo Tempo, andato in scena tra il 14 ottobre 2023 e il 6 gennaio 2024 con 7 spettacoli in 13 appuntamenti, dall'11 gennaio è iniziato il secondo tempo della Stagione con 18 spettacoli, tre prime nazionali e tre work in progress, in 27 appuntamenti e grande finale con la seconda edizione del Festival OSCILLANTE.
L'ampio cartellone propone spettacoli di compagnie ospiti, la restituzione di residenze artistiche ospitate nell'ambito del programma di residenza artistica Surreale 2023 e gli spettacoli che hanno come protagonisti gli allievi dei corsi professionali: gli storici Circo in Pillole, le presentazioni dei Progetti Personali e gli spettacoli di fine corso, tutti diretti da registi e coreografi di caratura internazionale.
Dopo il successo dello scorso anno, anche questa Stagione si concluderà con OSCILLANTE, primo festival europeo dedicato esclusivamente alle discipline aeree ballant, ovvero oscillanti. Dal 28 al 30 giugno l'Area Bunker e il Centro Internazionale per le Arti Circensi Spazio FLIC ospiteranno prime nazionali, spettacoli outdoor, performance in sala e masterclass in cui le principali tecniche circensi utilizzate saranno trapezio ballant, corda volante e quadro aereo.
Informazioni complete su CALEIDOSCOPIO sono reperibili in www.flicscuolacirco.it

//

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

Domenica 25 febbraio ore 18:00
Circo in Pillole regia di Ania Buracynska e Anna Weber
In scena gli allievi dell'Anno Tecnico, del Primo Anno e del corso Mise à Niveau della FLIC. Circo in Pillole è la storica rassegna-tirocinio che da 21 anni permette agli allievi dei corsi di perfezionamento di confrontarsi con la scena. Uno studio collettivo sull'atto scenico circense diretto da professionisti di grande esperienza che permette agli allievi di sperimentare e creare di fronte a un pubblico.
BIGLIETTI: Ingresso gratuito

Sabato 2 marzo ore 19.30 e domenica 3 marzo ore 18.00
“Bakéké” di Fabrizio Rosselli
In questo spettacolo muto, l'artista, vestito con una camicetta nera e un cappello di paglia che gli conferisce un tocco rurale, ci trasporta con ritmo frenetico nella grande avventura della vita quotidiana, dove a forza di astuzia e di dirittura, riuscirà aggirando le assunzioni che si trovano sulla sua strada. La sua tenacia e il suo ingegno permetteranno al nostro eroe di trionfare in queste tante avventure.
Di e con Fabrizio Rosselli, lo spettacolo è stato creato con sguardo esterno e regia di Etienne Manceau, ricerca e attore di clown a cura di Pierre Déaux, aiuto alla drammaturgia di Giorgio Bertolotti.
Fabrizio Rosselli è nato sulle Alpi il 1° novembre 1975. Dopo essersi cimentato in lavori come pizzaiolo e postino, a 26 anni scopre la gioia della giocoleria e vi si dedica completamente. Nel 2001 si forma presso la scuola Carampa (Madrid), poi alla FLIC. Ha inoltre seguito numerosi workshop di clownerie e per dieci anni si è esibito in festival di arti di strada. Nel 2012 si trasferisce a Tolosa e, dopo aver completato il terzo anno alla scuola di circo Le Lido, crea la compagnia BettiCombo, con la quale amplia la sua esperienza artistica attraverso l'incontro con la rete circense in Europa. Parallelamente, organizza laboratori di ricerca sulla manipolazione degli oggetti e sulla clownerie nei centri di formazione professionale delle arti circensi. Con BettiCombo, Fabrizio ha vissuto momenti significativi della sua carriera e ha partecipato a eventi rinomati come il Cirque de Demain, dove la compagnia ha vinto un premio che le ha permesso di ottenere un riconoscimento e di avviare una tournée internazionale.
BIGLIETTI: 15 € intero e 10 € ridotto. Lo spettacolo è consigliato dai 6 anni in su.


Ufficio Stampa Lp Press
Luigi Piga – cell. 3480420650 - E-mail. luigipiga@lp-press.com



 

Allegato 1
Allegato 2
Allegato 3

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

24
aprile
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login