home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
VOLONTARIATO
SPETTACOLI - CINEMA
Precedente  Successivo
 
21/11/2023LP Luigi Piga
 
Nuova iniziativa l'Associazione Valsusa Filmfest che mette al centro il tema della disabilità
 
SOCIALITÀ IN FESTIVAL CON ETTORE BASSI IL 22 NOVEMBRE AD AVIGLIANA
 
Nuova iniziativa l'Associazione Valsusa Filmfest che mette al centro il tema della disabilità
 
COMUNICATO STAMPA
del 9 novembre 2023


SOCIALITÀ IN FESTIVAL
Raccontare storie per raccontarsi. La parola ai ragazzi: voci e silenzi

Evento a cura dell'Associazione Valsusa Filmfest sul tema della disabilità
Dal 22 novembre al 15 dicembre 2023
nei comuni di Avigliana e Condove (TO)
Ingressi gratuiti - www.valsusafilmfest.it

Nuova iniziativa l'Associazione Valsusa Filmfest che mette al centro il tema della disabilità, proponendo esperienze, testimonianze e opportunità verso l'inclusività.
Il primo evento è in programma il 22 novembre ad Avigliana con la presentazione e proiezione del cortometraggio “I Nostri Sogni”, con la presenza dell'attore Ettore Bassi, del regista Riccardo Denaro, del Segretario Generale FMRI Luca Nave e di altri ospiti.
Il 3 dicembre a Condove incontro con Nicolas Marzolino e Vito Alfieri Fontana, un ragazzo rimasto cieco a causa di una bomba trovata mentre zappava un terreno e un ex fabbricante di armi, responsabile della produzione di milioni di mine antiuomo di cui si è profondamente pentito.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Coerentemente con l'attenzione che da sempre il Valsusa Filmfest dedica alle situazioni di vulnerabilità sociale e ambientale, con questa nuova iniziativa l'Associazione Valsusa Filmfest intende mettere al centro il tema della disabilità, proponendo esperienze, testimonianze, opportunità per tutti, nessuno escluso. La disabilità è qualcosa che può attraversare, in qualunque momento, la vita di ciascuno di noi, direttamente o indirettamente. Può essere qualcosa che caratterizza la vita fin dal suo esordio o intervenire più avanti, ma quando c'è assume la valenza di ordinaria quotidianità con cui – se non ci riguarda – possiamo scegliere di interfacciarci e interloquire.

Guidata da una costante passione nello sperimentare nuovi punti di vista e con una profonda fede nell'importanza dell'auto-rappresentanza, l'Associazione Valsusa Filmfest ha ritenuto che fosse giunto il momento di far raccontare la disabilità da chi la vive ogni giorno. Un approccio che mira a superare sia l'ormai obsoleta e stereotipata immagine di un'identità passiva, spesso dipinta come dipendente da assistenza e meritevole di pietà, sia l'immagine spesso promossa nel mondo dello sport o dell'intrattenimento, di individui dotati di superpoteri che compensano le loro disabilità e che spesso offre ai media solo la visibilità di tali capacità compensative

“Socialità in Festival. Raccontare storie per raccontarsi. La parola ai ragazzi: voci e silenzi” si svolgerà tra il 22 novembre e il 15 dicembre 2023 nei comuni di Avigliana e Condove, in provincia di Torino.
L'evento viene organizzato dall'Associazione Valsusa Filmfest in collaborazione con CineSister Avigliana, con il patrocino della Città di Avigliana e del Comune di Condove, con l'adesione di Associazione del Piemonte X Fragile, FMLR Federazione Malattie Rare Infantili, Associazione Piemontese Williams Piemonte, Il Sogno di una Cosa, Cooperativa sociale PG Frassati, Cooperativa Biosfera, Rondo di Bimbi associazione di promozione sociale e Si come no Radio Ohm.


Mercoledì 22 novembre – ore 17:00
Cinema Teatro Fassino, Avigliana
Presentazione e proiezione del cortometraggio “I Nostri Sogni”
Saranno presenti l'attore Ettore Bassi, il regista Riccardo Denaro, il Segretario Generale FMRI Luca Nave, la logopedista Paola Chialone e il Sindaco di Avigliana Andrea Archinà, fratello di persona con disabilità.
Lo short film diretto da Riccardo Denaro, con la partecipazione di Ettore Bassi, Gloria Anselmi, William Angiuli e Gaia Iannone, corona un ambizioso progetto partito nel settembre del 2022. L'ispirazione è nata dal laboratorio di storytelling realizzato dal gruppo creativo di Elive Production per FMRI Onlus, la Federazione Malattie Rare Infantili, dedicato a un gruppo di adolescenti che grazie ad un percorso formativo ha potuto mettere a frutto i propri talenti attraverso la realtà virtuale e i nuovi linguaggi dell'audiovisivo. Si tratta di uno dei primi corti cinematografici che ha coinvolto direttamente ragazzi affetti da patologie rare o complesse, che si sono cimentati nell'immaginare e recitare una storia che raccontasse in modo innovativo e fantastico i loro sogni per il futuro.
Il corto è stato realizzato da Elive Production con FMRI Onlus e Film Commission Piemonte, in co-produzione con Virgo Production e Giffoni Innovation Hub, in partecipazione con Rai Cinema Channel e con il supporto di Almed.
Ettore Bassi, nato a Bari nel 1970, inizia la sua carriera nel 1992 con la vincita del concorso di ragazzo più bello d'Italia, e prosegue sul piccolo schermo con la conduzione del programma La banda dello zecchino, e con la miniserie Italian Restaurant. Dal 2000 in poi diventa un affermato attore di fiction e cinema. Per il grande schermo ha preso parte al cast di vari film tra i quali Quello che le ragazze non dicono, La regina degli scacchi, Promessa d'amore, Taxi Lovers e Questa notte è ancora nostra. Per la tv è stato protagonista di tantissime fiction e serial tra cui Un posto al sole, Il maresciallo Rocca 2, Un medico in famiglia 2, Casa famiglia, Carabinieri, San Pietro, Giovanni Paolo II, Chiara e Francesco.

Domenica 3 Dicembre – ore 17:00
Biblioteca di Pace Achille Croce, Condove
Incontro con Nicolas Marzolino e Vito Alfieri Fontana
Nicolas Marzolino, Presidente dell'Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra, è un giovane di Novalesa che ha perso una mano e la vista all'età di 15 anni, nel 2013, a causa di una bomba esplosa mentre piantava patate nel campetto di famiglia.
Vito Alfieri Fontana è co-autore di "Ero l'uomo della guerra - La mia vita da fabbricante di armi a sminatore”, libro che ha scritto insieme ad Antonio Sanfrancesco ed edito da Laterza.
Nel libro l'ex fabbricante di armi, responsabile della produzione di milioni di mine antiuomo, narra la sua transizione da produttore bellico a operatore umanitario in seguito a una profonda crisi di coscienza scatenata da una domanda di suo figlio: “Ma tu, papà, sei un assassno?”. Questo lo porta a chiudere l'azienda di famiglia nel 1993 e a diventare consulente della Campagna internazionale per la messa al bando delle mine antiuomo, guidata in Italia anche da Gino Strada. In seguito, inizia una nuova fase della sua vita come sminatore nei Balcani con l'ONG Intersos, contribuendo al recupero delle zone colpite dalla guerra.

Martedì 5 Dicembre ore 18,30 e ore -21,15
Cinema Teatro Fassino, Avigliana
Proiezione di “Nata per te” di Fabio Mollo, a cura di CineSister.
La pellicola è l'adattamento cinematografico dell'omonimo libro del 2018 di Luca Trapanese e Luca Mercadante, basato sulle vicende che portarono Trapanese ad adottare Alba, una bambina con la sindrome di down abbandonata in un ospedale.

Venerdì 15 Dicembre - ore 15
Biblioteca di Pace Achille Croce, Condove
Come si raggiunge l'Inclusività?
Incontro fra famigliari, associazioni del territorio e cooperative

- - - - - - - - - - - - - - - - - - -

IL VALSUSA FILMFEST - 28 anni di storia dedicati al confronto culturale e alle nuove generazioni

Il Valsusa Filmfest è un festival che dal 1997 anima la Valle di Susa su tre temi principali: il cinema, la memoria storica e l'ambiente. Un festival itinerante che in numerosi comuni della Valle ha proposto in ogni edizione concorsi cinematografici, proiezioni fuori concorso e numerosi eventi a cavallo tra cinema, letteratura, musica, teatro, arte e impegno civile, coinvolgendo scuole, associazioni e tante singole persone grazie al suo profondo radicamento nel territorio. L'obiettivo principale del festival è sempre stato quello di promuovere cultura dando ampio spazio alle nuove generazioni e a eventi in grado di far riflettere e cogliere i cambiamenti sociali, culturali e politici della contemporaneità.
È da poco online il bando di concorso cinematografico della 28^ edizione, in programma nei mesi di marzo e aprile 2024 in diversi paesi della Valle di Susa. Il programma è in via di definizione e avrà quest'anno come sottotitolo la frase “Si potrebbe poi sperare tutti in un mondo migliore. Vengo anch'io? No, tu no”, citazione dalla celebre canzone di Enzo Jannacci.



Ufficio Stampa LP
Luigi Piga - cell. 3480420650
Email. luigipiga@lp-press.com



 

Allegato 1
Vai all'evento

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

25
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login