home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
VOLONTARIATO
ARTE E CULTURA - MOSTRE
Precedente  Successivo
 
26/05/2021MONICA COL
 
 
VIOLENZA DOMESTICA E DISPARITÀ ECONOMICA PERCORSO ARTISTICO AL MUSEO DEL RISPARMIO
 
 


Sabato 29 maggio, presso il Museo del Risparmio di Torino, sarà visibile una mostra collettiva d'Arte Contemporanea, sul tema della violenza di genere, organizzata dall'Associazione Artemixia Aps e curata da Rosalba Castelli. Con il patrocinio e sostegno Circoscrizione 1 e con il Patrocinio Regione Piemonte, Consiglio Regionale Piemonte, Città di Torino e Cgil Torino. Il percorso artistico sul tema della violenza e disparità economica di genere e domestica prenderà il via alle ore 16.00 fino alle 18.00 e indagherà sui modi e i motivi per i quali questi due fenomeni si siano accentuati a causa della pandemia da Covid-19.

Il percorso sarà un viaggio nel tema “dipendenza economica – violenza di genere”, affrontato con differenti linguaggi artistici: pittura, scultura, video, performance, musica. Durante la giornata di inizio della mostra, il pubblico si inoltrerà in un percorso formato dalle opere di 18 artiste e artisti intervallate dagli assoli di espressione corporea e musicale di performers, musiciste e musicisti. Nel rispetto delle misure di prevenzione sanitaria da Covid19 le presenze saranno su prenotazione e scaglionate.

L'esposizione è stata immaginata per essere “attraversata” in un percorso che conduca a una consapevolezza via via maggiore degli argomenti trattati. Da sottolineare che nel periodo del lockdown il numero di contatti al Telefono Rosa Piemonte è stato 1081, il 59% in più rispetto ai 680 contatti del 2019. L'intero percorso artistico vuole anche puntare il focus su come la dipendenza economica si tramuti in dipendenza dal partner e progressiva riduzione dell'autonomia della persona. La violenza sulle donne è dunque la punta di un iceberg molto grande, che abbraccia le tante questioni relative alla condizione femminile nella società, nella famiglia e nel mondo del lavoro.

Alle emozioni suscitate dall'arte si affiancheranno gli approfondimenti-video di Silvia Pasqua, docente di Economia Politica Dipartimento di Economia e Statistica “Cognetti de Martiis” e Elena Petrosino, segreteria Camera del Lavoro Torino Politiche del Mercato del Lavoro, Pari Opportunità, Politiche dei Generi.

"Le diseguaglianze storiche nel nostro mercato del lavoro, si sono fortemente accentuate durante la crisi in corso che sta colpendo molto duramente le donne” precisa Elena Petrosino “meno occupazione femminile e di scarsa qualità (precarietà e basso reddito), aumento della violenza soprattutto in ambito domestico, carico del lavoro di cura che continua a gravare soprattutto sulle donne. È necessario invertire il paradigma e utilizzare le risorse del Pnrr per investimenti strutturali che riducano le tante diseguaglianze di genere, generazionali, economiche e sociali"

“Il progetto Rosso Indelebile, che è già alla terza edizione, è l'esempio concreto di come si possa fare dell'Arte uno strumento per sensibilizzare e per informare”, sostiene Rosalba Castelli, direttrice artistica, artivista e ideatrice del progetto, “l'Arte ci permette di toccare i nervi scoperti di un tema così delicato, come quello della violenza, con la dovuta delicatezza e sostenere la voce di chi non ha voce, a volte nemmeno nei tribunali, sottolineando e spiegando gli aspetti che rendono possibile il protrarsi di situazioni di violenza domestica, che l'opinione pubblica giudica inaccettabili, ma che trovano le loro radici non solo in una cultura, che è nostra responsabilità contribuire a modellare, ma anche nel permanere del divario di genere delle condizioni lavorative che portano spesso alla mancanza di indipendenza economica di donne che si trovano costrette a scegliere il pane e le botte rispetto a un percorso di allontanamento dalla violenza che appare incerto, soprattutto economicamente.”

L'intero percorso sarà anche reso disponibile in maniera virtuale, attraverso i social, tramite la realizzazione di un video, a cura di Anna Olmo.





PROGRAMMA SABATO 29 MAGGIO

Rosso Indelebile 2.1 – Insieme contro la violenza

Museo del Risparmio via S. F. d'Assisi 8/a – Torino dalle 16.00 alle 18.00. Ingresso gratuito e disponibile a piccoli gruppi ogni mezz'ora. Direzione artistica di Rosalba Castelli

Interventi

Ilaria Gritti, Coordinatrice alla Cultura Circoscrizione 1 Torino.

Silvia Pasqua, docente di Economia Politica Dipartimento di Economia e Statistica "Cognetti de Martiis".

Elena Petrosino, segreteria Camera del Lavoro Torino Politiche del Mercato del Lavoro, Pari Opportunità, Politiche dei Generi.

Musica dal vivo

Jordan D'Uggento, chitarrista, Sara Francesca Molinari, musicista performer

Performance

Cristina Schembari, Margaret Lanterman, Claudia Appiano, Claudio Bellino, Livio Taricco, Roberta Petrone performers

Prenotazioni per il 29 maggio via mail scrivendo a rossoindelebile@gmail.com

La mostra sarà visitabile fino al 13 giugno.






 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

22
ottobre
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login