home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
ARTE E CULTURA - MOSTRE Precedente  Successivo
 
05/06/2019Massimo Paracchini
 
Due opere di Massimo Paracchini saranno video esposte a Parigi presso la Galleria Thuillier dal 15 giugno al 27 giugno e questo sarà il terzo e conclusivo appuntamento del Tour Europeo.
 
MASSIMO PARACCHINI ESPONE A PARIGI
 
Due opere di Massimo Paracchini saranno video esposte a Parigi presso la Galleria Thuillier dal 15 giugno al 27 giugno e questo sarà il terzo e conclusivo appuntamento del Tour Europeo. L'evento è stato organizzato da Ea editore di Palermo.
 


Due opere di Massimo Paracchini saranno video esposte a Parigi. Il tour europeo, iniziato dapprima a Roma a Palazzo Velli dal 27 febbraio al 2 marzo e continuato a Barcellona al Museo Europeo dell' Arte moderna (MEAM) in una delle prestigiose sale di Palazzo Gomis dal 4 al 8 aprile, proprio in occasione della Biennale Internazionale di Barcellona, proseguirà a Parigi presso la Galleria Thuillier dal 15 giugno al 27 giugno e questo sarà il terzo e conclusivo appuntamento di questo importante Tour artistico. L'evento è stato organizzato da EA editore di Palermo.

Descrizione delle opere selezionate

Titolo: La spirale cosmica transgeometrica trascina a sé la geometria parabolica in Free Sprinkling Overflowing e Sparkling

Tecnica mista su tela

Dimensioni: 90 x 90 x 2 cm Anno 2017

In ogni opera sussiste una vera collisione tra forze ed energie istintuali e inconsce,
rappresentate dalla geometria iperellittica e iperdimensionale in kromoexpansion, e
ragione, espressa attraverso la classica figurazione geometrica rinascimentale
arcadico - euclidea, puntualmente trasfigurata dal Free Sprinkling Overflowing e Sparkling che porterà ogni nuova visione cosmica e trascendentale al kaos primordiale da cui tutto ha avuto origine.

E' fondamentale per l'artista acquisire una capacità di vedere oltre la realtà mitica arcadico- euclidea e di cogliere la luce nella sua completa pienezza e forza, in lunghezze d'onda differenti, per trasfigurare ogni nuova immagine in visione iperellittica e iperdimensionale attraverso un tetrachromatismo trascendentale che gli permetterà di percepire così un'infinità di sfumature e di colori, amplificando in modo profondo la sua capacità e forza di transfigurare il mondo e l'Universo intero per trascenderlo.

Ogni artista, nella sua attenta analisi, può partire dalla realtà sensibile, dal fenomeno, percepito dai sensi, e può limitarsi a rappresentare il mondo così com'è secondo una geometria parabolica, ma la sua ricerca si fa più interessante quando inizia da un'idea, da un pensiero, prodotto dalla sua coscienza, creatrice di mondi possibili, attraversati dagli infiniti movimenti ondulatori curvilinei dell'anima e della mente che si intersecano con il movimento vorticoso circolare dell'Universo secondo una geometria iperellittica , dando origine ad un dinamismo cosmico assoluto, che amplia la prospettiva e apre una porta verso l'Infinito, attraversato da flussi vibranti di energia cromatica iperdimensionale in Free Sprinkling Overflowing e Sparkling , capaci di trasfigurare la realtà e trasformarla in puro canto universale.

Nella geometria iperellittica e iperdimensionale v'è un continuo interagire della dimensione cosmica con quella interiore; la forma, se per un verso si apre verso l'infinito come una spirale che dal suo centro si espande verso l'Universo, subito dopo si chiude in se stessa, ritornando alla sua origine, in un continuum in grado di generare a volte anche movimenti serpeggianti che attraversano tutta l'opera rendendola particolarmente vibrante e in progressivo movimento evolutivo.

L'artista dovrà cogliere in ogni opera tutte le vibrazioni dinamiche di un Universo oscillante in continua krometamorfosi alchemica, superando le classiche leggi di uno spazio arcadico – euclideo dalle tre dimensioni per raggiungere, attraverso una geometria globale iperellittica e iperdimensionale, una dimensione totalmente nuova, atemporale, infinita, eterna, cosmica in cui la materia è sul punto di transatomizzarsi nei puri flussi ondeggianti di energia kromatica come era all'inizio nel Kaos primordiale quando tutto ha avuto origine da un'onda adimensionale di energia fluente e vibrante.

Dai movimenti iperellittici, curvilinei e iperdimensionali della transgeometria di Universi profondi si genererà la nuova forma dinamica, astratta, cosmica, eterna in una nuova e pura visione eidetica e trascendentale.
La forza centrifuga e quella centripeta sono due forze contrapposte fondamentali che generano il movimento e il dinamismo continuo dell'Universo intero.

In ogni ricerca artistica si arriva ad un momento in cui non è più sufficiente solo cogliere il colore e il movimento della materia nello spazio, ma diventano più importanti le interferenze del nostro io, della nostra mente, del pensiero, dell'anima, del cuore sul mondo che ci circonda. Sono queste strutture interiori che modificano a poco a poco la percezione della realtà introiettata e ne fanno un unicum irripetibile.

Da un punto che si muove a spirale si può generare un Universo infinito in grande espansione con i suoi colori accesi, le sue forme sinuose e un perpetuo movimento curvilineo che tutto avvolge e trasfigura.

Titolo: Free Sprinkling Overflowing e Sparkling in Kromotrance su Venezia nel reticolo circolare della memoria

Tecnica: olio su tavola

Dimensioni: 80 x 60 x 1 cm Anno 2013

Commento:

In ogni ricerca artistica si arriva ad un momento in cui non è più sufficiente solo cogliere il colore e il movimento della materia nello spazio, ma diventano più importanti le interferenze del nostro io, della nostra mente, del pensiero, dell'anima, del cuore sul mondo che ci circonda. Sono queste strutture interiori che modificano a poco a poco la percezione della realtà introiettata e ne fanno un unicum irripetibile. “Ho catturato per anni le immagini della realtà, ora le ho trasfigurate nei reticoli dell'anima, del pensiero, della memoria. Nel reticolo della memoria ho visto una Venezia tutta nuova, grondante di colori e di Free Sprinkling, totalmente trasfigurata dalle mille sensazioni del ricordo."

Diventare visionari all'ennesima potenza per reinventare tutto il mondo con i colori della libertà, della poesia e dell'amore.

Vedo colori in Free Sprinkling su ogni immagine pulsante di vita. Attraverso il mondo per catturare tutte le immagini, i colori, le vibrazioni dell'anima e trasformarle in poesia viva.

Attraverso il Free Sprinkling alchemico ho trasformato ogni forma troppo precisa della realtà in visione artistica. Ho ritrovato così quell'armonia cromatica magica e primordiale che sconvolge ogni ragionamento e ogni calcolo umano!

Il Free Sprinkling è l'espressione pura dell'istinto naturale e primordiale dell'artista che sa trasformare ogni immagine, ogni sensazione, ogni emozione in pura visione artistica.

Nel magico Free Sprinkling tutto è poesia, libertà e bellezza.

Il Free Sprinkling è la vera rivoluzione, espressione pura dell'istinto naturale dell'anima e del corpo, della mente e del cuore.

Ogni paesaggio, ogni oggetto, ogni figura rappresentati riflettono in sé il canto dell'universo intero e dell'infinito.

Il Free Sprinkling è la più magica e libera aspersione di colore sull'immagine rappresentata che esce dalla quotidianità e dalla realtà ordinaria per diventare assoluta perché sapientemente smaterializzata e trasfigurata dall'artista.

Ci vuole un Free Sprinkling Overflowing e Sparkling che renda particolarmente brillante ogni immagine rappresentata come se la luce provenisse dall'Universo cosmico che irradiando tutta la sua energia ci illuminasse con lo splendore di una delle sue tante deflagrazioni.

L'artista dovrà farsi visionario per trascendere il mondo arcadico euclideo, la sua natura e la sua storia, per tendere verso gli ultimi confini della realtà e intravedere qualcosa di oltre con il suo tocco quasi magico, attraverso un Free Sprinkling Overflowing e Sparkling che lo porterà ad una coscienza trascendentale che gli permetterà così di trasmutare ogni semplice immagine in pura visione metafisica e cosmica.

Attraverso la geometria ellittica, anche quando c'è la dimensione cosmica che irrompe nel paesaggio, ogni ricerca diventa un viaggio interiore, la spirale dall'esterno ritorna verso il centro, verso il profondo, nelle viscere dell'anima, verso un Universo misterioso, oscuro, quasi insondabile, tutto da scoprire, sprofondando negli abissi di un cratere per immergersi al centro di una terra incandescente e inesplorata.

Energia, colore e movimento in Free Sprinkling Overflowing e Sparkling catturo nei reticoli della memoria e del pensiero per trasfigurare ogni aspetto del mondo che più colpisce l'immaginazione e l'anima.

Attraverso il Free Sprinkling Overflowing e Sparkling e la continua ricerca alchemica l'artista potrà arrivare ad una condizione di kromohypnosis, cioè a quell'esperienza di kromotrance in cui si avrà la perdita sensoriale dell'orientamento in un mondo arcadico – euclideo per entrare in un'altra visione trascendentale in cui si raggiungerà uno stato di kronohypnosis, cioè di sospensione o perdita del senso del tempo, che diventerà infinito, eterno e ci farà entrare in una dimensione concettuale, totalmente astratta, interiore e soggettiva.

L'artista dovrà farsi visionario per trascendere il mondo arcadico euclideo, la sua natura e la sua storia, per tendere verso gli ultimi confini della realtà e intravedere qualcosa di oltre con il suo tocco quasi magico, attraverso un Free Sprinkling Overflowing e Sparkling che lo porterà ad una coscienza trascendentale e gli permetterà così di trasmutare ogni semplice immagine in pura visione metafisica e cosmica.

Fluisce inarrestabile e libero il colore sulla tela bianca in Free Sprinkling Overflowing e Sparkling nelle geometrie vorticose iperellittiche e iperdimensionali dell'Universo e dell'anima che portano sempre di più l'artista, attraverso una costante ricerca alchemica, alla Kromotrance trascendentale, cioè ad una nuova visione globale estatica del cosmo in grado di aprirci all'improvviso nuovi orizzonti, varcando tutti i confini possibili per andare oltre l'infinito.

Nella nuova Figurazione i movimenti ondulatori curvilinei interiori e i movimenti circolari rotatori dell'Universo, incontrandosi, danno origine ad un dinamismo cosmico assoluto in uno spazio sferico dove le rette s'incurvano e quindi convergono, trascendendo così la semplice immagine arcadica euclidea e approdando ad una nuova visione geometrica ellittica del cosmo.

Da “Eidetica trascendentale dell'arte” di Massimo Paracchini



 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

24
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login