home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
TURISMO - ALTRE ATTRATTIVITÀ
Precedente  Successivo
 
11/04/2019Adriana Cesarò - Giornalista
 
 
UNA PASSEGGIATA TRA I RICORDI DEL BTG. LOGISTICO “CREMONA” A VENARIA REALE
 
Raduno dopo 40 anni, amici e colleghi si ritrovano a visitare le caserma Beleno e Gamerra.
 


Sabato 6 aprile 2019, il raduno degli ex ufficiali e sottufficiali del Btg. Logistico “Cremona” a Venaria Reale, è stato coronato da emozione e ricordi per più di cinquanta adunati, giunti da tutta Italia.

L'appuntamento davanti al piazzale della caserma Beleno di via Verdi, ha riunito, dopo 40 anni, amici e colleghi che hanno vissuto il servizio militare tra la caserma Beleno e Gamerra. Ad accogliere gli intervenuti il sindaco Roberto Falcone e il vice sindaco Angelo Castagno (ex appartenete al Btg. Cremona), insieme a tutto il comitato di Luogotenenti organizzatori del raduno capitanati da: Gennaro Ciotola, Pietro Perrotta, Letterio Altadonna, Guido Zanchi, Gennaro Palmieri e Antonio Chiariello.

Dopo i saluti del Sindaco e lo scambio dei doni, il corteo ha preso il via alla ricerca dei luoghi interessati e della città che li ha visti protagonisti, e in questa giornata, pronti a rivivere tanti momenti di vita vissuta.

“La visita nel centro storico è iniziata davanti al vecchio ingresso della caserma Beleno di via Trucchi, dove l'amico Enzo Bentivegna, nostra guida per l'occasione, ha descritto le origini della caserma adibita a convitto per le donne che lavoravano alla SNIA Viscosa – ha detto Gennaro Ciotola – il nostro corteo ha poi proseguito verso la piazza dell'Annunziata, passando sotto l'arco dell'ospedale, per ammirare la Chiesa di Santa Maria Bambina, e le caserme che si affacciavano sulla piazza, un tour che ci ha fatto riscoprire la storia della nostra città, suscitando tanta emozione agli intervenuti dell'incontro, e a noi che insieme a loro, abbiamo ricordato giorni indimenticabili di allora e, insieme porteremo nel cuore questa bellissima giornata di raduno”.

Il corteo ha percorso via Mensa, che li ha portati direttamente alla torre dell'orologio, ingresso della Reggia, dove non sono mancate le foto di gruppo, ma anche ripercorrendo la storia dei Reparti di Artiglieria e Cavalleria, della zona, gli alloggi per i Comandanti e gli Ufficiali di Veterinaria, il Circolo Ufficiali e molto altro.
Una bella occasione è stata la visita dei cortili della Citroniera, attuale sede del Centro del Restauro, fiore all'occhiello di Venaria Reale.

Una sosta davanti alla targa, che ricorda il Prencipe Emanuele Filiberto di Savoia Duca D'Aosta, che dal 1894 al 1897 comandava il Reggimento, targa che era posizionata sulla facciata della palazzina, all'interno della Caserma Gamerra di via XX Settembre, dove il gruppo si è soffermato davanti al vecchio ingresso della caserma Gamerra (Cavallerizza).

“Un ringraziamento al vice sindaco Angelo Castagno e al geom. Enzo Bentivegna, che ci hanno accompagnato durante tutta la passeggiata tra ricordi, storia e curiosità della nostra città” - ha concluso Gennaro Ciotola.

Il raduno è terminato dopo il pranzo sociale, svoltosi in un ristorante di Druento.
Fotografo Carlo Cretella
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

18
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login