home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
POLITICA LOCALE
ECONOMIA E LAVORO
Precedente  Successivo
 
29/10/2017Comune di Rivalta di Torino
 
 
IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA LA VARIAZIONE AL BILANCIO
 
Nel 2017 tagli alle indennità e variazioni in contro capitale
 
Giovedì 26 ottobre il Consiglio comunale di Rivalta ha approvato una variazione al bilancio di previsione 2017, la prima dopo le elezioni di giugno.

Nei primi mesi di mandato la nuova maggioranza guidata da Nicola de Ruggiero ha deciso di finanziare e realizzare alcune iniziative individuate come prioritarie fin dal bilancio di mandato. Le due più significative sono la pulizia delle baelere (che partirà a breve) e la sistemazione della viabilità di via Giovanni da Verrazzano e via Giaveno per un importo di 70mila €. La giunta ha inoltre deciso di investire maggiori risorse -quasi 20mila €- per le festività natalizie, in modo da abbellire e decorare vie e piazze di Rivalta, rendendola più accogliente. In questa direzione va anche la scelta di progettare e realizzare nei primi mesi del 2018 la nuova illuminazione del Castello, che a metà dicembre aprirà le porte alla nuova biblioteca.

Sul fronte dei numeri si sono registrate alcune economie. Tra tutte si segnalano i risparmi sulle indennità della giunta per quasi 15mila euro, che diventeranno 30mila nel 2018: segno che la Giunta de Ruggiero costa ai cittadini meno di quella precedente. Ammontano a 130mila €, invece, i risparmi sulle spese di personale. Maggiori entrate si registrano anche sul fronte dell'addizionale IRPEF, dovuta all'aumento dei residenti (e possibile segno di un aumento dei redditi dei rivaltesi) e dal recupero coattivo di ICI e IMU. Una novità, del tutto inaspettata, è stato l'arrivo di 120mila € frutto della campagna della rottamazione delle cartelle esattoriali realizzata da Equitalia. Oltre a questa prima rata, nei prossimi mesi dovrebbero entrare nelle casse comunali altre quattro rate di pari importo.

Gran parte dei risparmi e delle maggiori entrate sono serviti a saldare alcune fatture arretrate per la fornitura di energia elettrica relative agli anni 2015-2016 per oltre 70mila €, mentre 200mila € sono stati destinati all'appalto calore della gestione in corso. È stato necessario rivedere al ribasso per 70mila € il gettito complessivo dell'IMU, che pare non essere in linea con le previsioni iniziali.

Più complicata è stata invece la variazione in conto capitale, la parte legata agli investimenti e alla realizzazione delle opere pubbliche. Qui è stato necessario attuare un taglio di circa la metà degli interventi inizialmente previsti dalla precedente amministrazione perché, purtroppo, non si sono realizzate tutte le entrate previste. La giunta ha comunque confermato i lavori di miglioramento del cimitero, la realizzazione del parco lineare alle Casermette, gli interventi di restauro della Cappella di San Vittore, oltre al piano asfaltature da quasi 400mila €. A breve partiranno anche i lavori per la realizzazione del palco e l'adeguamento delle tribune del nuovo auditorium in modo da superare il problema di visibilità registrato subito dopo la sua apertura.

«Non è stato facile intervenire su un bilancio predisposto da un'altra amministrazione. Gran parte delle scelte erano già compiute e abbiamo deciso di mandare avanti i progetti e i servizi che erano in stato di avanzata realizzazione» ha detto il vicesindaco con delega al bilancio Sergio Muro. Ancora il vicesindaco, commentando i numeri della variazione di bilancio, ha aggiunto: «purtroppo alcune errate previsioni a inizio anno, (come il taglio di 900mila € sul milione e 700mila preventivato alle voci “oneri di urbanizzazione” e “alienazioni”) hanno limitato fortemente la nostra capacità di spesa negli ultimi mesi. Ci sono però alcuni segnali positivi che ci fanno ben sperare sulla predisposizione del bilancio 2018: maggiori introiti dall'IRPEF insieme a qualche risparmio sul personale e sulle indennità del Sindaco e degli Assessori, costituiranno un piccolo tesoretto che metteremo a disposizione dei rivaltesi».
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



EVENTI


agenda eventi

19
novembre
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login