home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
TURISMO - VINO E SAPORI
ARTE E CULTURA - MOSTRE
Precedente  Successivo
 
14/10/2017Adriana Cesarò - Giornalista
 
 
NELLA PRIMA EDIZIONE “LA VENDEMMIA A TORINO-GRAPES IN TOWN” INAUGURATA LA MOSTRA “IL PISCO È PERÙ, CULTURA VITIVINICOLA”
 
Taglio del nastro della mostra pittorica “Il Pisco è Perù, Cultura Vitivinicola” con l'esposizione di venti opere realizzate da cinque artisti peruviani, allestita nelle sale del Circolo degli Artisti di Torino. Promotrice Gladys Torres Urday.
 


Inaugurata al Circolo dei Lettori, venerdì 13 ottobre, la prima edizione di “La Vendemmia a Torino-Grapes In Town”. All'evento erano presenti: Alberto Sacco, assessore al Turismo e Commercio della città di Torino; Antonella Parigi, assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte, e l'Ambasciatore del Perù in Italia Luis Iberico Núñez, Paese ospite dell'evento. Moderatore dell'incontro Paolo Massobrio, giornalista enogastronomico. Presenti cinquanta produttori peruviani delle più importante regioni produttrici di Pisco.

“Questo evento inedito – ha spiegato l'assessore Antonella Parigi – permetterà di promuovere il nostro patrimonio ricco di eccellenze vitivinicole, di storia e di tradizioni strettamente collegate. Torino e il Piemonte avranno un'ulteriore vetrina per far conoscere un settore importante della nostra economia e della cultura ad un pubblico sempre più vasto ed internazionale”.

A seguire, il taglio del nastro della mostra pittorica “Il Pisco è Perù, Cultura Vitivinicola” con l'esposizione di venti opere realizzate da cinque artisti peruviani, allestita nelle sale del Circolo degli Artisti di Torino. Promotrice Gladys Torres Urday presidente dell'associazione “Las Damas del Pisco” che in occasione dell'evento, ha organizzato un incontro tra cinquanta produttore peruviani di Pisco, con i produttori e aziende vitivinicole di cinque regioni italiane.

Paolo Massobrio ha intervistato per la Rai l'Ambasciatore del Perù in Italia, Luis Iberico Núñez unitamente alla presidente Gladys Torres Urday

“È un onore per me conoscere Torino e la cultura vitivinicola del Piemonte insieme ai tantissimi produttori peruviani che hanno aderito a questo nuovo evento per promuovere il Pisco, Bandiera del Perù che, grazie a Gladys Torres Urday, hanno avuto questa grande opportunità di unione e conoscenza della cultura italiana - ha detto l'Ambasciatore Luis Iberico Núñez - la presenza italiana in Perù è molto importante, così come i peruviani in Italia”.

“I produttori peruviani ed italiani, lontani geograficamente ma più vicini di quel che si pensa, in quanto i maggiori produttori di Pisco sono di origine italiana - ha espresso Gladys Torres Urday - in questo grande evento di conoscenza, si uniranno le due culture attraverso incontri, seminari e convegni con un solo obiettivo, la condivisione della cultura vitivinicola”.

Artisti peruviani che hanno esposto le loro opere pittoriche:

Raquel Núñez Velasquez, i suoi quadri raccontano gli aromi della natura tra foglie, frutta e coppe di Pisco. La pittrice ha denominato la sua arte: Esperando los aromas; Valles Pisqueros; Entre Pisco, Limones y Algarrobina; Pisco y Copas e Piskos.

Frida Echegaray Monet, la rappresentazione dei ricchi costumi ricamati con fili d'oro rappresentano il suo stile magico dai riflessi nascosti tra i vigneti peruviani. Le sue opere la rappresentano con le seguenti tele: Romance; Loncio Arequipeño; Farol; Espercuido el Pisco; Bella del Colca.

Gloria Valdivia Reynoso, le sue opere racchiudono i colori della terra, in una dimensione tra lavoro faticoso e delicatezza femminile con quadri dal titolo: Dama del Pisco; Aromas, Esperando la Cosecha; Alambique Peruano e Madre Tierra.

Angy Reyes, giovanissima artista, che al suo primo quadro ha già lascito un segno indelebile del suo stile dal titolo “Infinito Aroma” con una figura esile e sfuggente tra i pampini.

Jesus Salinas con una splendida “Trilogia del Pisco – Pisko Wakay Perù”, ha impresso in grandi tele le opere denominate: Genesis; Colapso; Pishku e Damas del Pisco, che racchiudono la storia della sua terra, con una fervida passione espressa nei colori vivi e nella rappresentazione iconica delle donne peruviane.

L'esposizione della mostra sarà visibile fino al 17 ottobre 2017.

L'esposizione e degustazione del cioccolato peruviano abbinato ai cocktail di Pisco Chilcano preparati delle Damas Angela Roig e Mariana Garcia di Perù Pisco Bar, e le delizie preparate dalla chef Roxana Rondan e Don Pedro del ristorante La Rustica, hanno chiuso una giornata intensa di unione tra i due popoli.
Vedere altre foto negli allegati.
 

Allegato 1
Allegato 2
Allegato 3
Allegato 4
Allegato 5
Allegato 6
Allegato 7
Allegato 8
Allegato 9
Allegato 10
Allegato 11
Allegato 12

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

19
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login