home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SCUOLA Precedente  Successivo
 
23/09/2010Università di Torino
 
 
IL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA DELL'UNIVERSITÀ DI TORINO ALLA “NOTTE DEI RICERCATORI”
 
 
La Notte dei Ricercatori, nata per sensibilizzare il grande pubblico al tema della ricerca scientifica e alla figura del ricercatore, si terrà anche a Torino, in contemporanea con molte altre città d’Italia e d’Europa, Venerdì 24 Settembre. Parteciperà alla Notte anche il Dipartimento di Informatica dell’Università di Torino, con uno stand in Piazza Castello aperto dalle 15 alle 24, dove i ricercatori presenteranno le ricerche informatiche più innovative nell’ambito della realtà virtuale, dell’elaborazione di immagini in 3D, dell'analisi del linguaggio naturale, della robotica e dell’annotazione interattiva di mappe geografiche. I ricercatori del Dipartimento, grazie a demo interattive e avatar virtuali, porteranno il pubblico alla scoperta delle ultime applicazioni della ricerca informatica, a cominciare dal progetto Atlas realizzato dal Dipartimento di Informatica dell’Università in collaborazione con Rai - Centro Ricerche e Innovazione Tecnologica, Politecnico e Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

Il progetto Atlas, partito nel 2009 e finanziato dalla Regione Piemonte, è nato con l’obiettivo di aiutare i sordi a seguire i programmi televisivi. Per questo è stato creato un avatar, cioè un attore virtuale, che comprende i sottotitoli di un programma televisivo e in diretta li traduce nel linguaggio dei segni. Nello stand di Piazza Castello ci sarà una postazione multimediale attrezzata per consentire al pubblico della Notte dei Ricercatori di provare il programma. Basterà scrivere una frase e l’avatar virtuale riprodurrà in video i gesti che traducono la frase nel linguaggio dei segni.

Non si può ancora andare su Marte, ma si può già sperimentare in 3D che effetto farebbe farsi un giro sul pianeta rosso. Thales Alenia Space – Italia e il Dipartimento di Informatica dell’Università faranno provare al pubblico un innovativo simulatore 3D sviluppato a supporto delle future missioni spaziali, che permette di guidare un rover sulle dune marziane, dirigendolo con i comandi di un videogioco.
Il Dipartimento apre le porte dello stand anche ai “ricercatori in erba” delle scuole elementari e medie. Chi ha la passione per i robot potrà partecipare ad un Laboratorio di robotica. Nelle scuole il Laboratorio viene proposto in attività che servono anche a apprendere elementi di matematica usandoli nel concreto, e introdurre muovendo i robot le leggi della fisica a cui siamo soggetti. Assieme ai ricercatori del Dipartimento i ragazzi scopriranno come programmare i robot e controlleranno se i robot fanno quello che si aspettavano.
In occasione della recente Ostensione della Sindone il Dipartimento di Informatica dell’Università ha sviluppato metodologie che permettono in tempo reale di rappresentare e visualizzare l’immagine tridimensionale del volto sindonico. Indossati gli occhialini il pubblico potrà esplorare interattivamente il Santo Volto in 3D da diverse prospettive.
Il web è una miniera di informazioni e dati. Non sempre però è facile trovare ciò che davvero ci interessa, ad es., nel momento in cui si ha bisogno di sapere dove si è un benzinaio, o se si deve decidere dove andare in vacanza. Nello stand il pubblico potrà giocare con cartine interattive su video che mostrano le informazioni ricercate e la relativa localizzazione, cartine create trovando automaticamente su web i dati richiesti. E se si vuole andar per funghi, è meglio prima anche informarsi su quali siano quelli velenosi: allo stand del Dipartimento si potrà provare il programma DepMiner che evidenzia automaticamente nella descrizione di un oggetto di interesse le caratteristiche più importanti, usando il web come fonte di conoscenza.
 

Allegato 1

ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

25
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login