home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ Precedente  Successivo
 
21/03/2017Pierluigi Capra - Free Lance
 
 
BUONE NOTIZIE DAL SALONE DEL LIBRO DI TORINO
 
Al Lingotto dal 18 al 22 maggio 2017
 


Mancano due mesi dall'inizio dell'evento che vedrà per la trentesima volta Torino Capitale del Libro dal 18 al 22 maggio e arriva una buona notizia.
Comunica il direttore Nicola Lagioia che il numero di espositori che sarà presente al Lingotto Fiere supera, già ora, il numero totale dello scorso anno. Emanuela Minucci su La Stampa parla di 350 espositori contro i 330 del 2016.
Si tratta sicuramente di un primo e importante risultato, rilevante almeno sul piano quantitativo, del percorso tracciato per celebrarne l'edizione del 2017. Un'adesione impensabile fino a qualche mese fa dopo le tante polemiche sollevate dalla saga dal Salone di Milano che si svolgerà dal 19 al 23 aprile alla Fiera di Milano-Rho.
Senza contare la cospicua pattuglia formata dagli editori coinvolti all'interno di aree collettive, come quelle regionali o istituzionali, e degli operatori internazionali ospitati da colleghi italiani.

“Questo dato premia innanzitutto la squadra della Fondazione, commenta Lagioia, perché è frutto del lavoro intensissimo che stiamo portando avanti senza sosta da ottobre. Passando in Fondazione in un giorno qualsiasi, anche a tarda sera, non è difficile trovarvi ancora qualcuno di noi illuminato dallo schermo di un computer, fra l'ennesimo caffè e una telefonata con un editore, uno scrittore, un editor, un traduttore, un agente letterario.”
Insomma si sono dati tutti quanti da fare proprio per dimostrare che il Salone di Torino si deve confermare quello che è stata finora: la più importante manifestazione italiana nel campo dell'editoria, la seconda in Europa per numero di espositori (dopo quella di Francoforte) e la prima in Europa come numero di visitatori (circa 300.000).

Un unicum in Italia. Un segnale positivo verso cinque giorni di programmazione culturale a tutto tondo. La dimensione letteraria, le proposte parallele che vanno dalla musica, all'enogastronomia, dalla scienza al meeting dei festival culturali nazionali, dall'animazione quotidiana dell'intera città fino a notte con incontri, concerti, reading, spettacoli, esibizioni, feste.

La presenza tra gli altri di premi Nobel, scrittori e artisti di statura mondiale quali gli americani Philip Schultz, Charles D'Ambrosio, Ben Lerner, Patti Smith, il fumettista sardo Igort, la Premio Nobel russa Svetlana Aleksievič tutti inseriti nel calendario del Salone Off per una Grande Primavera Torinese.

Un Salone del Libro “Oltre il confine”, come recita il titolo tematico di quest'anno, ottimamente illustrato dall'immagine guida realizzata da Gipi, che quindi si apre verso nuove dimensioni sia in termini di contenuti, sia dal punto di vista degli spazi fisici che degli orari.

E' notizia dell'ultima ora che a Milano saranno presenti 437 espositori e si svolgeranno 700 eventi in 17 sale. Sono numeri che costituiscono sicuramente uno stimolo per la nostra città e che si possono superare con l'impegno di tutti.

Pierluigi Capra
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

22
ottobre
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login