home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
POLITICA LOCALE
ECONOMIA E LAVORO
Precedente  Successivo
 
08/03/2017conmunicazionemusicale
 
Le dichiarazioni della Presidente dell'Unione Nazionale Consumatori del Piemonte
 
POLLIOTTO (UNC): “CONSUMATORI, ECCO I NUOVI CONTATORI ELETTRONICI”
 
Tutte le novità spiegate dalla Presidente dell'Unione Nazionale Consumatori del Piemonte
 
TORINO, Lì 08-03-2017 - Il progetto USmartConsumer ha visto Unione Nazionale dei Consumatori al fianco di AISFOR, coordinatore italiano del progetto, nella divulgazione ai consumatori dei benefici derivanti dagli strumenti e dai servizi post vendita di energia elettrica gas e acqua.
“Il contatore elettronico è nato come strumento di misura dell'energia elettrica consumata in casa per emettere fatture sempre effettive e consentire di offrire al cliente dei servizi che i vecchi contatori elettromeccanici non garantivano. Purtroppo in questi anni non sempre queste aspettative sono state soddisfatte anche se oggi la situazione, a parte alcune specifiche aree del Paese, è migliorata. Nel prossimo futuro invece il contatore elettronico dovrà essere uno strumento utile non solo alle aziende elettriche per la fatturazione e la gestione della fornitura, ma anche, e soprattutto, ai consumatori per la gestione e il controllo dei propri consumi energetici e, di conseguenza, dell'efficienza energetica della propria abitazione”, spiega l'Avvocato Patrizia Polliotto, Fondatore e Presidente del Comitato Regionale del Piemonte dell'Unione Nazionale Consumatori, dal 1955 a oggi la prima, più antica e autorevole associazione consumeristica italiana.
“Tutte aspettative, queste, che si prevede saranno soddisfatte con l'imminente installazione dei nuovi contatori di seconda generazione (denominati 2G) che e-distribuzione (ex Enel Distribuzione) effettuerà nei prossimi anni. Il piano di sostituzione interesserà 32 milioni di contatori di prima generazione cominciando da quelli installati da più di 15 anni. Il piano di sostituzione di e-distribuzione sarà pubblicato sul sito dell'azienda ed i clienti interessati potranno verificare sul portale se la propria utenza è interessata. Per l'intervento di sostituzione del contatore non sarà dovuto alcun compenso al personale impegnato nell'operazione visto che la quota per la gestione del contatore è già inserita all'interno delle nostre bollette. Il cliente non sarà tenuto a presenziare alle operazioni di sostituzione, ad eccezione dei casi in cui la sua presenza o quella di un suo incaricato risulti indispensabile per l'accesso al contatore. Per agevolare le attività di sostituzione verranno affissi, con un anticipo di almeno cinque giorni sulle vie e sugli immobili interessati, avvisi recanti le indicazioni con la data precisa dell'inizio lavori”, aggiunge l'Avvocato Polliotto.
I nuovi contatori 2G promettono nuove funzionalità rispetto a quelli di prima generazione, in particolare: Consentiranno di rilevare i consumi ogni quarto d'ora; permetteranno di superare le classiche fasce orarie consentendo (a cura dei venditori) delle tariffe personalizzate (ad esempio le prepagate); velocizzeranno le operazioni tecnico/commerciali (volture, subentri, cambi di potenza, variazioni contrattuali e altro del genere); avranno un interfaccia aperta che consentirà di collegare il contatore a sistemi per la gestione ed il controllo dei propri consumi e a sistemi di domotica.
“Grazie a quest'ultima funzionalità - conclude l'Avvocato Patrizia Polliotto - il consumatore avrà finalmente a disposizione uno strumento che, oltre a misurare in tempo reale i consumi effettivi, permetterà al consumatore il monitoraggio dei propri consumi e quindi di pianificarli nel tempo. Sarà possibile, infatti, installare all'interno della propria abitazione uno strumento provvisto di display che, dialogando direttamente con il contatore elettronico, indicherà i dati dei consumi della casa. La disponibilità del dato di consumo energetico e la facilità con cui tale dato può essere letto da parte di tutti i componenti della famiglia ha giocato un ruolo chiave nella gestione quotidiana dei consumi elettrici e nell'adozione di comportamenti e abitudini giornalieri di consumi efficienti”.
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

23
giugno
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login