home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
SPETTACOLI - MUSICA
Precedente  Successivo
 
09/02/2017Adriana Cesarò - Giornalista
 
 
SECONDA SERATA DEL FESTIVAL VINTA: GOL DI FRANCESCO TOTTI, PARATA DI MAURIZIO CROZZA, SODDISFATTI MA IN PANCHINA CARLOMARIA
 
Gli artisti a rischio eliminazione sono: Nesli e Alice Paba “Do retta a te”; Bianca Atzei “Ora esisti solo tu”; Raige e Giulia Luzi “Togliamoci la voglia”.
 
Dalle scale della fantastica scenografia, Carlo Conti inizia la seconda serata del Festival, con la presentazione delle Nuove Proposte. Carlo Conti ringrazia per il record di ascolto raggiunto nella prima serata.
Marianne Mirage con il brano “Le canzoni fanno male”, una parte del testo racconta l'emozione: “le parole e le canzoni fanno male quando parlano d'amore, non mi voglio innamorare questa musica fa troppo male”.
A seguire la canzone di Francesco Guasti in gara con “Universo”, è un'analisi tra l'uomo e l'universo: “siamo nati per essere forti, con la speranza di essere liberi, sono andato contro il mio presente e con gli errori si crescerà sempre, in questo universo puoi perdere il senso”.
Braschi con “Nel mare ci sono i coccodrilli”, una simpatica ed allegorica canzone: “casca il mondo e tu vuoi ballare e stai lontano dal mare ci sono i coccodrilli puoi farti male”.
Leonardo La Macchia “Ciò che resta”, un testo verso la confusione delle idee: “c'è solo un posto se ti va puoi salire, grazie per le idee confuse, ho imparato da te a vivere”.
Dopo la votazione, Carlo Conti ha annunciato subito il verdetto: eliminati Marianne Mirage e Braschi.
Quindi, continueranno la gara, Francesco Guasti e Leonardo La Macchia.
Si riparte con Hiroki Hara, mago e l'illusionista giapponese, che ha creato un'atmosfera unendo tecnologia e tecnica della tradizione, niente di straordinario sul palco più ambito.
Riparte la gara con gli undici big, inizia Bianca Atzei che canta “Ora esiste solo tu”, una liberazione di un amore per andare incontro ad un altro. Sul palco Marco Masini con “Spostato di un secondo”, una riflessione con sé stesso e con il mondo: “ritrovare la voglia di amare, adesso ti chiederei di restare, vorrei sapere come sarebbe il mondo spostato di un secondo”.
La musica si ferma per accogliere sul palco il capitano Francesco Totti che, ha scherzato con Carlo Conti sui colori calcistici. Maria De Filippi chiede a Totti di presentare i prossimi due cantanti in gara: Nesli e Alice Paba “Do retta a te”, il duo cantano: “tu se questo è il senso lo sei tu, quello che cerco non c'è più, non è il cielo sempre blu”.
Sergio Sylvestre, presentato da Maria De Filippi, canta “Con te”, una canzone che dichiara un dolore d'amore: “con te ho nascosto le mie lacrime, con te ho nascosto quasi tutto di me”.

Gigi D'Alessio “La prima stella”, una canzone e una speranza: “mille sogni ancora da seguire, molte volte ti ho cercato e ti ho trovato, mentre guardavo con gli occhi in su e la prima stella che ho trovato sei tu”.

Arriva il momento di Maurizio Crozza, si è calato nelle vesti del Presidente Mattarella e poi un invito agli italiani pro creazione.

Torna sul palco Francesco Totti che, in questa esperienza del festival, tra gaffe, simpatia e calci di rigore diretti in platea e gol in galleria, rilancia un altro big “Michele Bravi” con “Il diario degli errori”, una riflessione sui propri errori: “sono andato sempre come un treno, almeno tu rimani fuori dal mio diario degli errori, dalle parole che convivono con me almeno tu rimani fuori”.

La gara riprende con Paola Turci “Fatti bella per te”, un consiglio per essere bella:” non ti trucchi e sei più bella, se un'emozione ti cambia tu dalle ragioni, se il cuore ti chiede attenzioni, tu fatti bella per te”.

Arriva il momento della pop star internazionale Robbie Williams che ha interpretato il brano “Love my life”, nuovo singolo estratto da “The heavy entertainment show”. Sarà allo stadio Bentegodi di Verona il 14 luglio, unica data italiana. Il cantante, complice con Carlo Conti, ha dato un bacio a Maria, imbarazzata e sorpresa

La gara canora porta sul palco Francesco Gabbani “Occidentali's Karma”, una simpatica lezione sul karma che recita:
”lezioni di nirvana c'è Budda in fila indiana, quando la vita si distrae cadono gli uomini, la scimmia si alza”.

Ospite la cantante Giorgia che ha presentato il brano “Vanità”, secondo singolo estratto dall'album “Oronero”, seguito da un medley dei suoi più grandi successi.

Il prossimo artista non è nuovo al palco sanremese Michele Zarrillo “Mani in mani”, il ricordo di un amore: “quanti sono i giorni di un amore, quelli che non puoi dimenticare e quando stai male vai accarezzare, tu sei passione e tormento”.

Mari De Filippi intervista Keanu Reeves, Maria offre della pasta, e Keanu spiega: “da ragazzo ho fatto la pasta mi piaceva farla ed ero bravo ed ho lavorato in un pastificio in Canada”. Si è esibito in un pezzo al basso, accompagnato dall'orchestra.

Chiara con il brano “Nessun posto è casa mia”, una considerazione: “l'ho capito andando via, soffrirò i primi giorni ma poi mi abituerò, perché si torna sempre dove si è stati bene”.
Raige e Giulia Luzi cantano “Togliamoci la voglia”, la coppia è alla prima volta a Sanremo. Cantano una considerazione sulla voglia dell'essere: “cosa c'è che non hai e vorresti avere, cosa c'è in discesa se vuoi salire”.





 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

16
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login