home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
POLITICA LOCALE
ECONOMIA E LAVORO
Precedente  Successivo
 
22/01/2016conmunicazionemusicale
 
Le dichiarazioni del noto Legale dell'Unione Nazionale Consumatori
 
POLLIOTTO (UNC): “CONSUMATORI, CHIEDERE RIMBORSO PER CRACK BANCHE”
 
L'invito a presentare le richieste danni alle banche tramite gli sportelli UNC
 



Le dichiarazioni del noto Legale dell'Unione Nazionale Consumatori



POLLIOTTO (UNC): “CONSUMATORI,



CHIEDERE RIMBORSO PER CRACK BANCHE”



L'invito a presentare le richieste danni alle banche tramite gli sportelli UNC





Torino, lì 22-01-2016 – “Lo scandalo che ultimamente ha coinvolto i clienti di Banca Marche, Banca Etruria, Carife, e Carichieti, attualmente sotto la lente d'ingrandimento del Comitato Regionale del Piemonte Unione Nazionale Consumatori è solo l'ultimo esempio di crack finanziari abbattutisi rovinosamente sui risparmiatori ignari”, dichiara l'Avvocato Patrizia Polliotto, Presidente di UNC Piemonte.
“Basti ricordare gli analoghi disastri targati Argentina, Cirio, Parmalat fino ai bond della nota Banca americana Lehman Brothers e, più recentemente, i bond della Grecia. Se è sempre più difficile, causa il verificarsi della prescrizione, ottenere ristoro per i danni patiti per i crack Argentina, Cirio e Parmalat, le prospettive per ottenere giustizia nelle vicende Lehman Brothers e Grecia sono effettive”, dichiara l'Avvocato Polliotto.
“Negli ultimi anni sono moltissimi i risparmiatori che sono stati coinvolti nei casi Lehman Brothers e Grecia, perdendo così i propri investimenti, complice il fatto che le loro banche avevano prospettato tali titoli come sicuri. Sempre più Tribunali italiani stanno riconoscendo i diritti dei risparmiatori affermando responsabilità, a vario titolo, a carico delle banche”.
Per poi proseguire: “Nello specifico, si tratta di mancanza di firma della banca nei contratti quadro di negoziazione, mancata indicazione del diritto di recesso - ipotesi che comportano la nullità dell'acquisto -, responsabilità contrattuali, extracontrattuali - su cui gravano vizi di informazione attiva e passiva, mancanza di profilatura del cliente, mancata indicazione sull'adeguatezza o meno dell'operazione – che comportano la risoluzione del contratto e/o il risarcimento dei danni patiti, e così via. Comportamenti illeciti ancor più gravi, considerato il fatto che le banche aderenti al Consorzio Patti Chiari, erano obbligate a tutelare ancora di più i propri clienti”.
“UNC Piemonte è a disposizione di chiunque voglia ottenere ristoro dei danni patiti. E' possibile telefonare al Comitato Regionale del Piemonte dell'Unione Nazionale Consumatori dal lunedì al venerdì in orario d'ufficio allo 0115611800, o allo 0121 1951103. Oppure scrivere agli indirizzi e-mail unc.pinerolo@libero.it e comitatotorino.unc@libero.it, indicando nell'oggetto ‘CRACK FINANZIARI' “, conclude l'Avvocato Patrizia Polliotto.

 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

20
ottobre
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login