home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
SPORT - CALCIO Precedente  Successivo
 
17/03/2015Fai Sport Magazine
 
 
FASSINO È IL NUOVO NUMERO 10 DELLA NAZIONALE DI CONTE: PRESENTATA LA PARTITA ITALIA-INGHILTERRA
 
 
TORINO – Palazzo Madama, prima storica sede del Parlamento italiano, stamane ha vestito i panni di suggestivo scenario, denso di “fortuite coincidenze”, ove si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del match della nazionale Italia – Inghilterra. Gara che gli azzurri, in occasione della vetrina internazionale di “Torino Capitale Europea dello Sport”, avrà luogo proprio a Torino il prossimo martedì 31 marzo allo Juventus Stadium, alle ore 20.45.Perché Palazzo Madama scenario di fortuite coincidenze? La prima: domani, 17 marzo, come ha comunicato il Sindaco della Città di Torino Piero Fassino, testimonial portafortuna del nostro magazine cartaceo “Faisport”(come documenta una foto), sarà la giornata celebrativa dell'Unità d'Italia, a ricorrenza dei suoi 154 anni di gloriosa storia. A precisarlo una sua battuta : «Non ci poteva essere posto giusto al momento giusto». Il primo cittadino ha osannato il fatto di poter dare ospitalità ad una prestigiosa sfida fra due squadre protagoniste assolute a livello calcistico nei decenni e proporre la sfida nel capoluogo piemontese non può che incrementare ulteriormente il valore etico e sportivo di “Torino 2015”. La seconda coincidenza ce l'ha invece svelata Carlo Tavecchio, presidente della FIGC, che partecipato alla presentazione degli eventi ‘azzurri' insieme al direttore generale FIGC Michele Uva e l'Assessore allo Sport di Torino Stefano Gallo. Tra i presenti il ct della Nazionale Antonio Conte, il team manager azzurro Gabriele Oriali, le rappresentanze di Juventus e Torino Andrea Agnelli e Beppe Marotta, il direttore generale Antonio Comi e il papà del presidente granata Urbano Cairo, Giuseppe. La parola anche all'assessore torinese alloSport Stefano Gallo:« Ringrazio il nostro sindaco perché è riuscito a portare lo sport a grande manifestazione all'interno della Città di Torino e questo merito gli deve essere riconosciuto. Una seconda cosa importante è che la Figc ha voluto organizzare con le altre 34 concessionarie del nostro territorio una serie di importanti attività formative e di formazione, che coinvolgeranno istituzioni scolastiche, scuole calcio, società sportive e professioni». Per l'occasione la FIGC, in collaborazione con la Città di Torino, ha varato infatti il programma “Torino Città Azzurra”, una serie di attività culturali, sportive e di solidarietà, destinate ai ragazzi delle scuole, delle università delle scuole calcio, così come alle principali associazioni professionali ed alla cittadinanza in generale, affinchè l'evento sportivo sia in grado di lasciare un'eredità concreta al territorio ed alla cittadinanza. Iniziative come “Vetrine Azzurre”, che premierà l'arte creativa di tre esercenti torinesi dalle vetrine “a sfondo azzurro” più belle che potranno vincere 2 biglietti della partita Italia – Inghilterra ed una maglia azzurra. Poi “La storia del calcio italiano in mostra” presso le circoscrizioni torinesi e l'istituto di Candiolo, lo stesso che ha sposato un'asta azzurra on line con materiale autografato che sarà donato dalla Figc o un seminario formativo in collaborazione con l'Ordine dei Giornalisti (tutti gli eventi nel dettaglio in un nostro prossimo servizio). Nell'ambito della conferenza fanno tanto riflettere le parole del ct Antonio Conte, che denota ancora il suo legame con la Juventus e Torino: «Diciamo che giocherò in casa, sono stato praticamente adottato, mi sono trasferito a Torino nel 1991 e quindi sono 24 anni che vivo in questa città. Giocare allo Juventus Stadium mi ridarà sicuramente una grande emozione. Sono contento di ritornarci con la maglia della Nazionale e non come avversario della Juve». Una sfida per cui Conte, come ammette, tiene a far bella figura e nonostante sia amichevole, vorrà darne valore a maggior ragione se come sede si tratta di Torino. Ma prima ancora la sfida di qualificazione contro la Bulgaria degli Europei.
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

02
marzo
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login