home piemontepress perche' aderire promotori testate la forza contatti
LoginRegistrati
Home Karon Home
karon
karon




 
CRONACA E ATTUALITÀ
SPETTACOLI - MUSICA
Precedente  Successivo
 
13/02/2015Adriana Cesarò - Giornalista
 
 
NEK HA VINTO IL PREMIO COVER DEL 65° FESTIVAL DI SANREMO
 
Gli ospiti della quarta serata del Festival
 


Giovanni Allevi, uno dei maggiori compositori dell'attuale panorama internazionale. The Avener (il cantante si chiama Phoebe Killdeer) presenterà, sul palco dell'Ariston, il suo album di debutto “The Wanderings Of The Avener” con il brano "Fade out lines". Attesa la performance di Virginia Raffaele, attrice, imitatrice e comica. Nella serata quattro Big saranno eliminati, mentre, si proclamerà il vincitore delle Nuove Proposte.
Ancora un boom, un altro successo per Carlo Conti nella terza serata del Festival, dedicata alle cover dei successi del passato. Sono stati 10 milioni 586 mila, con uno share del 49.50 per cento gli telespettatori su Rai1. Un festival “stellare” per il collegamento (registrato) con l'astronauta Samantha Cristoforetti, orgoglio tutto italiano. Federico Paciotti con “E lucean le stelle” ha cantato una delle romanze più celebri della Tosca di Giacomo Puccini, con un arrangiamento hard rock.
Grande successo per la band degli Spandau Ballet che hanno cantato un medley dei loro pezzi più famosi. Carlo Conti, ha consegnato al gruppo Saint Motel, il disco di platino per il brano “My type”.
E' stato assegnato a Nek il premio "Cover" con il brano "Se telefonando", il cui testo è stato scritto da Maurizio Costanzo e Ghigo De Chiara con l'arrangiamento del maestro Ennio Morricone. Il brano è stato un successo di Mina del 1966, ed oggi lo sarà per il bravissimo Nek.
La classifica della prima edizione del premio Cover è la seguente:
Il secondo posto è andato ai tre tenori Il Volo con una emozionante “Ancora” di Edoardo De Crescenzo '82;
Terzo classificato Marco Masini con il brano “Sarà per te” (Francesco Nuti nell'edizione sanremese del ‘88);
Quarto posto Moreno in “Una carezza in un pugno” (Adriano Celentano nel '68);
Quinto classificato il gruppo Dear Jack con “Io che amo solo te” (Sergio Endrigo '67).
Una gara molto sentita, quella delle cover per l'intensa interpretazione di Irene Grandi con il brano “Se perdo te” (Patty Pravo'68); per la bravissima Anna Tatangelo che ha abilmente personalizzato “Dio come ti amo”, (Domenico Modugno-Gigliola Cinquetti '66); Simpatici, allegri e coinvolgenti i brani proposti da: Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi (Giuni Russo'86), Nina Zilli (Massimo Ranieri '69), Biggio e Mandelli (Cochi e Renato '74). Straordinari i giovani Moreno (Adriano Celentano '68) e Annalisa “Ti sento” (Mattia Bazar '85).
Sul palco si è svolta anche la seconda sfida canora, tra le Nuove Proposte composta dai quattro cantanti: Serena Brancale, ''Galleggiare''; Giovanni Caccamo, "Ritornerò da te"; Amara "Credo"; Rakele ''Io non so cos'è l'amore''.
La gara ha premiato Giovanni Caccamo ed Amara.
Giovanni Caccamo, giovane cantautore siciliano (pupillo, insieme a Malika Ayane, della Sugar di Caterina Caselli), è stato scoperto da Franco Battiato.
Amara (Erika Mineo) cantautrice toscana che racconta la vita dei suoi giorni, attraverso un insieme di esperienze che hanno formato la sua personalità. Amara vince per la quinta volta Area Sanremo e successivamente, scelta da Carlo Conti per partecipare al 65° Festival.
 


ISCRIVITI

LAVORA CON NOI

LOGIN



agenda eventi

19
febbraio
tasto
tasto
karon

Facebook Google RSS



img
Iscriviti alla newsletter per ricevere settimanalmente la segnalazione degli eventi nelle provincie di tuo interesse

   

Cerca i comuni delle province del Piemonte
   

Cerca le biblioteche del Piemonte
   

PiemontePress ti consiglia


Spread Firefox Affiliate Button Adobe Acrobat Reader

ricerca comunicati

Titolo
Testo
Promotore
Argomento
Provincia
Comune
Data inizio
Data fine
   

 

 

 


Cerca le cantine del Piemonte
   

MEDIA PARTNER

rete biella La Gazzetta del Canavese
L'Eco del Chisone L'Eco Mese
Primaradio Radio Juke Box
Telemonterosa Radio Valle Belbo
La Pancalera

 

© Karon srl

Home

Contatti

Login